in

Torta morbida al cioccolato e melagrana

- - 2 commenti

 

Una torta morbida al cioccolato è una coccola meravigliosa. Ancor di più se fatta con il succo di melagrana e decorato con i suoi semi.

Torta morbida al cioccolato e melagrana

Ci sono stagioni dell'anno, ma anche stagioni della vita, in cui si sente il bisogno di sentire maggiormente l'affetto di chi ti sta vicino.

Ci sono momenti della vita che non avresti mai pensato, né voluto vivere, ma che ti si presentano senza alcun preavviso.

Ci sono esperienze belle o brutte che siano, che lasciano un segno indelebile, che ti cambiano irreversibilmente.

Ci sono ricordi che affiorano più vividi che mai, realistici tanto da farti quasi avverti il suo profumo nel vento che ti accarezza, la sua risata contagiosa e la sua voce che dice "dai, passerà!"

Ed è allora che le lacrime scendono sulle guance e non puoi fermarle, vorresti urlare, ma non puoi e sai che in questa giostra incredibile che è la vita, tu sei una pedina e chissà per quale misteriosa ragione il tuo destino è stato quello di avere il compito di aiutare e preghi Dio che ti dia la forza, che ti dia la capacità. Ed allora tornano i ricordi e mi sento tra le sue braccia ed ho la sensazione che mi voglia trasferire tutta la sua energia.

Non c'è più tempo per i ricordi, la giornata volge al termine e domani sarà un altro giorno ed oggi apparterrà solo al passato.

La cucina mi ha sempre permesso di evadere dalla realtà.
Mentre preparo un dolce ci siamo solo io e le mie preparazioni, e di questo ne ho bisogno ora più che mai.

Quella di oggi è una torta molto semplice, al cioccolato, comfort food per eccellenza, arricchito la melagrana che le dona un tocco aspro ed anche un tocco di colore.


Torta morbida al cioccolato e melograno


Ricetta della torta morbida al cioccolato e melagrana

Ingredienti:

Per la torta

115 g di burro
125 g di cioccolato fondente al 70% di cacao 
3 uova
50 ml di succo di melagrana
115 g di zucchero di canna
45 g di farina di mandorle
25 g di farina 00
1 pizzico di sale
 

Per la copertura:

125 g di panna
50 g di cioccolato fondente al 70% di cacao
10 g di zucchero a velo 
semi di 1/2 melagrana
 
Melagrana
 
 

Procedimento:

Dividere a metà la melagrana, fare ruotare una metà sul tavolo premendo, in modo da ammorbidirlo. 
Prelevare i semi con un cucchiaio e schiacciarli con lo schiacciapatate fino ad ottenere 50 ml di succo.
Estrarre i restanti semi e tenerli da parte per la decorazione della torta.
 
Preparare la torta: Unire il burro ed io cioccolato fondente in una ciotola e scioglierli insieme a bagnomaria o a microonde.
Mettere da parte.
 
Rompere le uova una ciotola, aggiungervi lo zucchero e montare con una frusta elettrica per 10 minuti, fino ad ottenere un composto molto spumoso e con un volume raddoppiato.
 
Aggiungere a filo il suco di melagrana ed incorporarlo con una spatola, senza smontare il composto di uova.
 
Aggiungere il cioccolato ed il burro a filo, facendo sempre attenzione ad incorporarli senza smontare il composto.
 
Infine unire anche la farina di mandorle, il sale e la farina 00, setacciate insieme.
 
Versare il composto in uno stampo da 18 cm imburrato e cuocere a 170°C  per 45-50 minuti, fino a che uno stuzzicadenti inserito nel centro della torta, ne esca pulito.
 
Estrarre la torta dal forno e lasciarla raffreddare completamente prima di estrarla dallo stampo.
 
Preparare la copertura: riscaldare la panna su fuoco dolce fino a portarla ad ebollizione.
Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria ed aggiungervi lo zucchero a velo.
Versare la panna in 3 riprese sul cioccolato, mescolandoli con un mixer ad immersione. Si dovrà ottenere una crema dal colore uniforme.
Mettere da parte e lasciare raffreddare per 10 minuti.
 
Versare la copertura sulla torta in modo da ricoprirne interamente la superficie.
 
Infine decorare con i semi di melagrana.
 
Conservare in frigorifero fino al momento di servire. 
 
Potete scaricare qui il PDF della ricetta.
 
Torta morbida al cioccolato e melograno

Che sia un momento bello o brutto, non smettete mai di fare ciò che vi dà gioia e vedrete che la vita tornerà a sorridervi.
 
Anna Luisa

2 commenti

  1. Giusto per rimanere in tema, mia madre questa settimana è stata in isolamento preventivo e si è inventata una torta con zucca, nocciole e cioccolato fondente. E' proprio vero che il cioccolato aiuta, in certi momenti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, spero tutto bene per la tua mamma.
      Il cioccolato sicuramente aiuta. non solo mangiandolo, ma trovo che anche fare un dolce al cioccolato sia rilassante, forse per il profumo, forse per la sua scioglievolezza, in ogni caso, per fortuna esiste ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina

Lasciateci un commento, lo apprezziamo molto.