in

Pane al muesli con lievito madre liquido (li.co.li)

- - Nessun commento

Il muesli, un mix di cereali e semi, è perfetto per una colazione accompagnato al latte o allo yogurt, ma non solo, è ottimo anche per i panini al muesli, sani e gustosi.
Siamo da relativamente poco reduci dalle abbuffate natalizie ed all'orizzonte già si vede Carnevale con la lasagna, le chiacchiere e tutti i dolci fritti.
In questa fase in cui un po' tutti cerchiamo di rimetterci in forma, o quantomeno di smaltire i chili presi nell'ultimo mese, anche noi sentiamo l'esigenza di seguire uno stile di vita più sano, eliminando gli eccessi e cercando anche dei cibi più salutari.
A casa nostra non mangiamo molto pane, ma quando lo facciamo preferiamo sempre quello fatto da me, magari con il lievito naturale che non solo gli conferisce un ottimo profumo, ma che con la sua lunga lievitazione, lo rende sicuramente più digeribile.
Già da un po' sto utilizzando il li.co.li., devo dire con risultati soddisfacenti come nel caso del pandoro, ma oggi ho deciso di usarlo per preparare del pane al muesli.
Mi trovavo giusto un mezzo pacchetto di muesli e mentre facevo colazione, mi è venuto in mente di provare a metterlo nel pane. Per dare un sapore più rustico ho pensato di sostituire parte della farina con quella integrale e di preparare dei panini invece del solito pane.

 
Pane al muesli con lievito madre liquido (li.co.li)
Ingredienti:
300 g di farina integrale
200 g di farina di tipo 1
200 g di muesli
100 g di li.co.li. (rinfrescato 3 ore prima)
20 g di mirtilli rossi disidratati
10 g di sale
2 cucchiai di malto d'orzo
350 ml di acqua


Mettere nell'impastatrice le farine , aggiungere metà dell'acqua, il lievito e la melassa ed iniziare ad impastare con il gancio.Quando inizia a formarsi l'impasto, aggiungere il resto dell'acqua poco per volta e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio. Aggiungere quindi 150 g di muesli ed i mirtilli e continuare ad impastare fino a quando sarà distribuito uniformemente nell'impasto (occorreranno circa 2 minuti).
Mettere l'impasto in una ciotola coperta e lasciare lievitare a 27°C per circa 5 ore, fino al raddoppio di volume.
Foderare la teglia con carta da forno.
Trasferire l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e fare uscire l'aria piegandolo ripetutamente.
Dividere l'impasto in 6 pezzi da 200 g ciascuno, arrotolarli in modo da dare loro la forma dei panini e disporli sulla teglia distanziati gli uni dagli altri.
Mettere la teglia in forno a 27°C e lasciare lievitare nuovamente per circa 12 ore fino al raddoppio del loro volume.
Riscaldare il forno a 190°C.
Distribuire il restante muesli sui panini, pressando leggermente in modo da farlo aderire.
Infornare i panini e cuocere per 30 minuti.
Lasciare raffreddare su una gratella.


Questi panini sono ottimi a colazione con la marmellata, ma ottimi anche accompagnati a formaggio e salame...e la dieta? Già un ricordo lontano.

Anna Luisa

Nessun commento

Posta un commento

Lasciateci un commento. È molto apprezzato.