in

Torta intreccio di rose e fragole

- - 1 commento

Maggio è mese di rose, ma anche di fragole ed allora viene naturale preparare un dolce con questi due ingredienti primaverili, magari usando "Intreccio", il nuovo stampo Silikomart che ho trovato presso il mio rivenditore di fiducia.
Mi sono sempre piaciuti i dolci al sapore di rosa, ricordo che da piccola ero capace di mangiare una scatola di caramelle alle rose in una sola volta.
I Lokum alle rose con il pistacchio poi sono stati una rivelazione, un'estasi di sapori.
Ma non c'è nulla che io ami quanto l'abbinamento rose e fragole, questi due sapori legano alla perfezione, donando a chi li gusta un profumo ed un sapore meravigliosi.
Ho così deciso di preparare una torta alle rose ed alle fragole e pensando che forma darle, mi è subito venuta voglia di utilizzare il mio ultimo acquisto, lo stampo Intreccio di Silikomart, immaginando proprio dei rami di rose che si intrecciano con delle fragole.
Volevo che il sapore di rose si sentisse chiaramente, ma fosse bilanciato con quello delle fragole, così ho preparato una dose di bavarese alle rose e mezza dose di bavarese alle fragole. In entrambe ho aggiunto dei cubetti di fragole ed in più ho aggiunto anche un inserto di fragole nella bavarese alle rose. In questo modo si sente subito il profumo ed il sapore delle rose che poi lascia il posto a quello di fragole.
Avrei potuto glassare la torta, ma questa volta ho scelto di utilizzare lo spray velvet, ovviamente rosa...giusto per restare a tema.


Intreccio di rose e fragole

Per per l'inserto alle fragole:
4,5 g di gelatina
250 g di polpa di fragole
5 millilitri di succo di limone
25 grammi di zucchero semolato

Mettere la gelatina in ammollo in una ciotola con acqua fredda.
In una casseruola, fare scaldare un terzo della polpa di fragole a fuoco dolce, poi aggiungere la gelatina strizzata, il succo di limone e lo zucchero. Mescolare bene per fare sciogliere la gelatina.
Versare nello stampo inserto e mettere in congelatore.
Una volta freddo, utilizzare uno o più anelli a seconda dello strato che si vuole ottenere.


Per la bavarese alle rose
4 g di gelatina
16 centilitri di panna liquida intera
75 g di tuorli
35 g di zucchero semolato
25 millilitri sciroppo di rose
15 millilitri di acqua di rose
Una goccia di estratto di rose
200 g di panna montata
200 g di fragole tagliate in piccoli cubetti

Mettere la gelatina in ammollo in un recipiente con acqua fredda.
Scaldare la panna in una casseruola a fuoco dolce.
Mescolare i tuorli e lo zucchero, quindi versarvi la panna poco alla volta e fare cuocere come la crema inglese.
Filtrare con il colino la crema ottenuta, poi aggiungere la gelatina ammorbidita, lo sciroppo, l'acqua e l'estratto di rose.
Quando la crema sarà quasi fredda, ma non indurita, incorporare prima i cubetti di fragole e poi la panna montata.
Mettete nello stampo, aggiungere l'anello di fragole immergendolo delicatamente e ricoprirlo con la restante crema. Mettere in congelatore.

Per la bavarese alle fragole
2 grammi di gelatina
8 centilitri di panna liquida intera
37,5 g di tuorli
16 grammi di zucchero semolato
100 g di panna montata
100 g di cubetti di fragole

Preparare la bavarese alle fragole come avevamo precedentemente preparato quella alle rose, versare nello stampo e pareggiare la superficie. Mettere in abbattitore o in congelatore finché il dolce si sarà completamente solidificato.
Estrarlo dallo stampo e spruzzarlo con lo spray effetto velluto rosa.
Decorare con qualche fragolae con qualche rosellina essiccata.
Tenere in frigorifero fino al momento di servirle.


Devo dire che questo intreccio di sapori mi ha fatto fare un tuffo in una stagione che stenta a venire, ma che dona sempre dei frutti e dei fiori meravigliosi.




Anna Luisa

1 commento

  1. Fantastica, un abbinamento di sapori che mai avrei immaginato, un colore meraviglioso! Una torta bellissima, complimenti Anna Luisa!!

    RispondiElimina

Lasciateci un commento. È molto apprezzato.