in

Doughnuts alle mele e cannella con salsa al caramello

- - Nessun commento


I fritti a Carnevale non possono mancare, ed allora vi proponiamo la ricetta dei doughnuts alla mela e cannella con salsa al caramello.

Doughnuts alle mele e cannella con salsa al caramello

Potevo preparare le chiacchiere, le bignole o tanti altri dolci fritti italiani, ma questa volta ho scelto di preparare dei dolci americani e sì, perché a Carnevale il fritto non può mancare.

In realtà non sono un'appassionata di dolci fritti, non li preparo spesso, ma nel periodo di Carnevale non posso farne proprio a meno, specialmente in un anno particolare come questo, in cui non ci saranno feste con gli amici, pur indossando tutti una maschera, anzi, mascherine, da mesi.

Era molto tempo che volevo provare a fare i doughnuts, tra i dolci americani più conosciuti, solitamente a forma di ciambella (tenete presente Homer Simpson?), ma che vengono preparati anche con una forma sferica, proprio quelli che ho deciso di fare oggi.

La ricetta tratta da Good Food ha attirato subito la mia attenzione perché sono amante della cannella, ancor di più se abbinata alle mele, e del caramello. Insomma non potevo resistere.

Doughnuts alle mele e cannella con salsa al caramello


Ricetta dei Doughnuts alle mele e cannella con salsa al caramello

Ingredienti per 25 doughnuts:

15 ml di latte
50 g di burro tagliato in piccoli pezzi
500 g di farina
10 g di lievito di birra
50 g di zucchero semolato
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di sale
1 uovo grande
1 mela grattugiata
olio di semi di girasole per friggere
400 g di caramello

Per la salsa al caramello:

250 g di zucchero semolato
200 g di panna
1/2 bacca di vaniglia

Doughnuts alle mele e cannella con salsa al caramello

Procedimento:

Preparare il caramello: scaldare bene un pentolino a fondo spesso e unire lo zucchero semolato, riscaldare fino a che inizia a sciogliersi, quindi mescolare con una frusta di metallo fino alla temperatura di 176°C, quindi deve cuocere con la panna fino a completo scioglimento. Unire la bacca di vaniglia e lasciare in infusione per 5 minuti.
Filtrare e mettere in abbattitore a 3°C

Riscaldare il latte, aggiungere il burro e farlo sciogliere. Fare raffreddare il latte fino a che sia tiepido e sciogliervi il lievito di birra.

Mettere la farina nella ciotola della planetaria  sul piano di lavoro, aggiungere la cannella, lo zucchero ed il sale. Mescolare bene.
Mettere nel centro l'uovo, il latte e la mela grattugiata. Impastare il tutto fino ad ottenere un composto uniforme.
Mettere l'impasto in una ciotola coperta con una pellicola per alimenti e mettere a lievitare in un luogo caldo per 2 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, dividere l'impasto formando 25 palline grandi come nocciole.
Riporle in un vassoio rivestito di carta da forno e mettere a lievitare in luogo caldo per 30 minuti.

Mettere l'olio in una pentola e riscaldarlo fino alla temperatura di 180°C.
Fare roteare con delicatezza tra le mani i doughnuts per dare loro una forma perfettamente sferica ed immergerli nell'olio.
Non toccarli per i primi 30 secondi e poi girarli di tanto in tanto fino a che abbiano preso un bel colorito dorato uniformemente su tutta la superficie.
Una volta cotti, passare i doughnuts su un foglio di carta da cucina ed ancora tiepidi passarli in un mix di zucchero e cannella.

Servire i doughnuts dopo averli siringati con il caramello oppure accompagnati con la salsa al caramello a parte.

Doughnuts alle mele e cannella con salsa al caramello


Vedendo questi doughnuts non ho potuto resistere alla tentazione di prepararli e voi, riuscirete a resistere?

Anna Luisa




Nessun commento

Posta un commento

Lasciateci un commento, lo apprezziamo molto.