in

Torta "Con tutto il cuore" per il nostro doppio anniversario

- - 6 commenti

Una ricorrenza particolare, magari un anniversario, sono l'occasione giusta per fare una torta a forma di cuore, non trovate?
Se poi gli anniversari sono due allora bisogna fare una torta "Con tutto il cuore"
Ebbene sì, per noi questa settimana è davvero importante, festeggiamo non uno, ma ben due anniversari di momenti molto importanti della nostra vita.
Ben 10 anni fa, proprio l'8 Ottobre, nasceva il nostro blog.
Un po' per gioco, ma soprattutto per condividere i nostri viaggi e le nostre ricette, per ritagliarci uno spazio seppur virtuale in cui invitare i nostri amici per fare quattro chiacchiere, abbiamo deciso di aprire "Assaggi di viaggio".
Non sapevamo se sarebbe piaciuto, neanche per quanto tempo avremmo portato avanti questo progetto, eppure, passo dopo passo, follower dopo follower, il nostro piccolo blog ha iniziato a crescere divenendo un contenitore dei nostri momenti belli, dei viaggi, delle cene con gli amici e di tante ricette.
Ma soprattutto il blog è stato un mezzo per conoscere tante persone, alcune in modo solo virtuale, altre incontrate poi anche dal vivo, con cui abbiamo stretto delle amicizie sincere che tutt'oggi ci legano ed è proprio per questo che consideriamo la sua nascita un momento importante della nostra vita.
La blogosfera è in continua mutazione nel bene e nel male, ma per noi questa che consideriamo un'oasi felice, ha mantenuto fede alla ragione per cui è nata, la condivisione e di questo siamo veramente orgogliosi.


L'altro anniversario che festeggiamo è ancora più importante, una tappa nella nostra vita di coppia, i 25 anni da quando ci siamo fidanzati.
L'11 Ottobre 1994 Fabio mi chiedeva di fidanzarmi con lui ed io accettavo senza nessun indugio.
Eravamo due universitari all'epoca con una vita davanti che non sapevamo dove ci avrebbe portato, ma una cosa l'avevamo ben chiara, volevamo trascorrerla insieme e così è stato.
Da allora abbiamo passato tanti momenti felici e certo, qualcuno anche triste, ma il nostro legame è diventato sempre più forte, ed è per questo che anche se può sembrar strano che una coppia sposata festeggi ancora l'anniversario di fidanzamento, per noi è del tutto normale ed oggi anno ci scambiamo gli auguri e ci concediamo una cenetta speciale e perché no, un dolce per una coccola in più.


Per i festeggiamenti di questa settimana quindi non potevo che preparare un dolce "con tutto il cuore"e così l'ho voluto chiamare.
Una bavarese al cioccolato fondente che ha all'interno un doppio inserto, una gelèe ai frutti rossi poggiata su un cremoso al cioccolato Biskelia (il preferito di Fabio con note di caramello) aromatizzato all'arancia. Il dolce è poggiato su una frolla pressata al cioccolato fondente ed arancia candita e glassato con una glassa rosa lucida. Come decorazione ho preparato dei cuori utilizzando lo stesso cremoso dell'inserto,  glassati anch'essi di rosa con delle piccole decorazioni di glassa bianca.

Torta "Con tutto il cuore"

Per il gelèe ai frutti di bosco
20 g di acqua
50 g di zucchero
100 g di frutti di bosco misti (more, lamponi e mirtilli)
2 g di gelatina in fogli

Cuocere a 140°C lo zucchero e l'acqua, aggiungere la frutta e mescolare fino a che diventi tutto liquido. Aggiungere la gelatina ammorbidita in acqua fredda e strizzata e mescolare fino a scioglimento. Colare nello stampo da inserto interno fino a metà dell'altezza. Riporre su un vassoio rivestito di carta da forno ed abbattere o congelare.


Cremoso Biskelia all'arancia
Ingredienti:
200 g di panna fresca 35% di materia grassa
100 g di latte intero
40 g di tuorli
20 g di zucchero
1 arancia
320 g di cioccolato al latte Biskelia

La sera prima mettere in infusione la buccia dell'arancia nel latte e riporre in frigo.
L'indomani portare a bollore il latte e la panna.
Miscelare i tuorli con lo zucchero ed aggiungervi il latte e la panna bollenti  in 3-4 riprese.
Cuocere fino a 85°C, eliminare la buccia dell'arancia e mixare per affinare la struttura.
Raffreddare la crema fino a 65°C, versarla quindi in 3-4 volte sulla copertura che avremo sciolto a  40-45°C. Frizionare con il mixer ad immersione in modo da ottenere un nodo lucido ed elastico. Alla fine aggiungere anche 20 ml del succo dell'arancia.
Riporre in un contenitore coperto con la pellicola a contatto della crema e fare riposare per almeno 6 ore.
Trascorso il tempo, versare il cremoso nello stampo da inserto interno sopra la gelèe di frutti di bosco, arrivando fino al bordo dello stampo, e negli stampi a forma di cuori piccoli. Abbattere o riporre in congelatore.

Per il biscotto di frolla pressata al cioccolato.
45 g di burro
30 g di zucchero
25 g di acqua minerale naturale
35g di cioccolato fondente
115 g di farina 00

In una ciotola scaldare il cioccolato ed il burro fino a 50°C. Unire lo zucchero ed aggiungere poco per volta l'acqua precedente riscaldata. Nella planetaria munita di foglia terminare l'impasto unendo la farina al mix ottenuto in precedenza. Stendere l'impasto dello spessore di 2,5 mm. Fare riposare in frigo per 15minuti, quindi cuocere in forno a 160°C per 17 minuti.
Una volta raffreddata, tritare in un robot la frolla e passarla al setaccio, unirvi 65 g di arancia candita tritata anch'essa, 90 g di zucchero. 1 g di sale e 175 g di burro. Impastare fino ad avere un panetto. Stendere tra due fogli di carta forno fino allo spessore di 3,5 mm. Coppare con il tagliabiscotti a forma di cuore e delle stesse dimensioni della torta e conservare in frigo a rapprendere.

Per la bavarese al cioccolato fondente
125 g di panna
125 g di latte intero
1 g di bacca di vaniglia
50 g di tuorli
25 g di zucchero
3,5 g di gelatina in fogli
220g di cioccolata fondente
430 g di panna

Montare bene la panna in un recipiente tenuto precedentemente in frigo. La panna dovrà essere lucida e ben areata. Riporre in frigo almeno 10 minuti prima di utilizzarla.
Portare a bollore il latte con la panna e la bacca di vaniglia
Miscelare i tuorli con lo zucchero ed aggiungervi il latte e la panna bollenti  in 3-4 riprese.
Cuocere fino a 85°C mescolando con un leccapentola per evitare il formarsi della schiuma in superficie.
Aggiungere la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata e mescolare fino a scioglimento. Mixare per affinare la struttura e filtrare con un passino a maglie fini, direttamente sul cioccolato tritato. Emulsionare fino a completo scioglimento.
Una volta che la temperatura sarà arrivata a 35-40°C, incorporare la panna facendo attenzione a non smontarla.
Versare la bavarese ottenuta nello stampo arrivando a metà altezza.
Disporvi dentro l'inserto di frutti di bosco e cremoso, facendo in modo che la gelèe ai frutti di bosco si trovi sotto (quando sformeremo il dolce, si dovrà trovare sopra il cremoso). Completare riempendo con la bavarese lo stampo fino all'orlo. Abbattere o mettere in congelatore.

Per la glassa rosa lucida
125 g di acqua
150 g di zucchero semolato
100 g di glucosio
125 g di latte condensato
9 g di gelatina in fogli
70 g di burro di cacao
1,5 g di colorante in polvere rosa
2 gocce di colorante in gel blu

Unire i primi 3 ingredienti e cuocere a 103°C. Fuori dal fuoco unire il latte condensato scaldato e portare a bollore. Unire la gelatina ammorbidita e strizzata, il burro di cacao tritato finemente ed emulsionare con un minipimer ad immersione evitando di incorporare aria.
Metterne da parte in una ciotola una piccola quantità.
Aggiungere alla glassa il colorante rosa setacciato ed il colorante blu e mixare fino a completo assorbimento.
Fare lo stesso procedimento con la glassa messa da parte, aggiungendo però il biossido di titanio setacciato.
Riporre in frigo in un contenitore con la pellicola a contatto per almeno 12 ore.
L'indomani riscaldare la glassa a 26°-28°C , mixare con un minipimer ad immersione facendo attenzione a non formare bolle d'aria, quindi versare sul dolce che avremo estratto dallo stampo ed attendere 5 minuti prima di riporlo sulla base di frolla pressata.
Prelevare i cuoricini dalo stampo e con uno stuzzicadenti immergerli nella glassa  rosa uno alla volta.
Farvi cadere sopra 3 gocce di glassa bianca e con uno stuzzicadenti unirli per dare loro la forma de cuoricini.
Riporre in frigo e prima di servire decorare con frutti di bosco a piacere.



Ed ora, curiosi di sapere come festeggeremo il nostro anniversario?



Anna Luisa








6 commenti

  1. A me non semra affatto strano che festeggiate ancora l anniversario di fidanzamento perché...lo facciamo anche noi!! Dal resto siamo stati fidanzati ben..19 anni prima di sposarci!😂 dunque è una data che va assolutamente festeggiata. Tantissimi auguri a voi per il doppio, bellissimo anniversario. Degnamente celebrati con una torta davvero spettacolare. Ora sono curiosa di sapere come altro festeggerete. Provo a buttarmi:...un viaggio?! Tanti bacioni, ancora Auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine per noi quella è la data importante, da quando stiamo assieme :-D
      Ovviamente con un viaggio(ne :-D) ed una cena romantica :-)
      Grazie mille! :-*

      Elimina
  2. Wow!!! Attendero con ansia di sapere la destinazione, intanto...Buon viaggio!!!

    RispondiElimina