in

Chocolate Banana Bread

- - 4 commenti


Chi ama il banana bread, non può non provare ed amare la versione al cioccolato, il chocolate banana bread.

Chocolate banana bread


Fabio ama molto i dolci alla banana, io invece solitamente li ritengo un po' troppo "dolci" ed a volte un po' pesanti.
Sono quindi abbastanza ipercritica su questi dolci che richiedono un equilibrio ben preciso.

Anni fa preparai il banana cake di Montersino che mi piacque perché prevedeva un rivestimento al cioccolato fondente che quindi andava a bilanciare la dolcezza delle banane.

Ma mai avrei pensato che del banana bread esistesse una versione al cioccolato e che con qualche piccola astuzia questo dolce anglosassone potesse diventare così leggero.

Chocolate Banana Bread

Cercando nel web tra varie ricette per preparare il banana bread, mi sono imbattuta in quella di una blogger americana, Sweet and savory meals, che mi ha convinta subito.

Prima di tutto l'autrice, Catalina, spiega che per rendere questo dolce più leggero, frulla le banane in modo da renderle una crema. Questo permette anche di avere una sapore più costante di banana, senza dei picchi quando se ne incontra un pezzetto, per poi diminuire al morso successivo.

Inoltre la sua versione mi ha colpito perché è al cioccolato. Lo sapete, non riesco a non capitolare davanti a questo ingrediente.
Così mi sono armata di frullino e ciotole ed ho preparato il chocolate banana bread.

Chocolate Banana Bread

Chocolate Banana Bread

Ingredienti

115 g di farina 00
50 g di cacao
10 g di lievito in polvere
7 g di sale
3 banane mediamente mature
1 uovo grande a temperatura ambiente
60 g di burro morbido
50 g di olio di riso
210 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
150 g di gocce di cioccolato
50 g di granella di noci


Procedimento

Riscaldare il forno a 180°C.

Imburrare uno stampo da plumcake 23x13 cm e metterlo da parte.

Setacciare insieme in una ciotola la farina, il cacao, il lievito il sale.

In una ciotola grande schiacciare le banane con una forchetta o,  come ho fatto io, frullatele con un mixer ad immersione.
Aggiungete il burro, l'olio di riso, l'estratto di vaniglia e l'uovo. Montate con una frusta elettrica, fino ad avere un composto spumoso.
Unite quindi gli ingredienti secchi ed incorporateli delicatamente con una spatola.
Aggiungete infine i 3/4 delle gocce di cioccolata e la granella di noci.

Versate il composto nello stampo e livellatelo.
Passate un coltello al centro per il lungo e ricoprite con le restanti gocce di cioccolato.

Cuocere in forno per 50-60 minuti, finché, inserendo uno stuzzicadenti, non ne esca pulito. Se necessario coprire con un foglio di carta alluminio per gli ultimi minuti.

Una volta cotto, lasciare riposare  il banana bread nello stampo per 10-15 minuti, quindi estrarlo e farlo raffreddare su una gratella per almeno altri 15 minuti.

Chocolate Banana Bread


Potete scaricare qui il PDF della ricetta.

Come vi dicevo, questo dolce mi ha entusiasmato. Non solo non è troppo dolce, ma la croccantezza delle noci lo rende ancora più piacevole.
Credo proprio di aver incontrato il banana bread della mia vita.

Chocolate Banana Bread


Anna Luisa

4 commenti

  1. Proprio sabato scorso ho fatto il mio primo banana bread, seguendo la ricetta di Ottolenghi (con le noci pecan, come le tue!). L'ho trovato buonissimo e ho comperato delle altre banane l'altro ieri per rifarlo, anche perché non l'ho fotografato.
    Qualcosa mi dice che devierò su questa ricetta però...
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello di Ottolenghi non l'ho ancora provato, ma qualcosa mi dice che Fabio me lo chiederà a breve ^_^
      Questo con il cioccolato mi è piaciuto tnato perché il cacao bilancia la dolcezza delle banane. Provalo e fammi sapere ;-)
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Da noi la situazione è inversa: ad amare i dolci con dentro la banana sono io, mentre Fabio storce la bocca ogni volta che ne avverte il sapore. Una volta ho provato un banana bread variegato al cioccolato e con dentro le noci, ma niente di nemmeno lontanamente simile a questa meraviglia. Il fatto è che io, oltre ad amare i dolci alla banana amo anche il cioccolato. la visione di questo dolce così scuro è davvero irresistibile e quindi sì, non mi resta che provarlo! Un abbraccio a voi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, si, in effetti penso che il banana bread o lo ami alla follia o non ti piace proprio. Con questo abbiamo trovato una giusta via di mezzo che mette d'accordo tutti ^_^
      Provalo e fammi sapere se il tuo Fabio lo ha apprezzato, se sono capitolata io, penso che anche lui non gli saprà resistere ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina

Lasciateci un commento. È molto apprezzato.