in

Trentino Alto Adige, diario di viaggio: quarto giorno

- - Nessun commento
Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Oggi in realtà non saremo in Alto Adige, ma visto che le previsioni in Italia sono un po' incerte mentre in Austria sembra splendere il sole, abbiamo deciso di visitare Innsbruck ed un lago alpino, sembra il più bello del Tirolo, l'Obernberger see.


Trentino Alto Adige, diario di viaggio, quarto giorno: Innsbruck e Obernberger see


12 Giugno 2019
Ovviamente, avendo un'auto a noleggio, abbiamo chiesto se potevamo andare in Austria e non c'erano problemi. Nei giorni scorsi ci siamo anche documentati sulla eventuale vignetta da acquistare per utilizzare le autostrade austriache ed abbiamo scoperto che per visitare Innsbruck, uscendo all'uscita Innsbruck sud, non c'è biusogno di comprare la vignetta e così abbiamo fatto.

Per arrivare ad Innsbruck da Brunico occorre circa un'ora e mezza di macchina. Lungo la strada abbiamo trovato dei lavori che riducono le carreggiate ed anche tanti camion. Comunque, passato il confine e pagato un pedaggio di 9,50€ al casello, verso le 9 parcheggiamo al Tourist center garage sotto l'AC hotel ed il casino, a due passi dal centro. Facciamo anche benzina visto che qui costa molto molto meno rispetto all'Alto Adige (tipo 1,2 € contro 1,7 €, ma anche 1,9 € dell'autostrada!).

Cosa vedere ad Innsbruck in un giorno




Triumphpforte

Subito ci troviamo vicino alla Triumphpforte, il classico arco di trionfo.

Triumphpforte-Innsbruck



Sicherheitsdirektion Tirol Altes Landhaus e Servitenkirche

Percorriamo la pedonale Maria-Theresien-Straße, che in realtà è una bella piazza con tante palazzine colorate sui lati. Passiamo prima per Sicherheitsdirektion Tirol Altes Landhaus e poi entriamo nella Servitenkirche (Sankt Josef).

Servitenkirche (Sankt Josef)-Innsbruck

Servitenkirche (Sankt Josef)-Innsbruck

Sicherheitsdirektion Tirol Altes Landhaus-Innsbruck

Palazzo in centro-Innsbruck

Palazzi in centro ad Innsbruck



Maria-Theresien-Straße

Subito la città ci dà una bella impressione, sembra un posto carino, tranquillo, ordinato, a misura d'uomo. Già ci piace! Maria-Theresien-Straße è davvero piacevole con le montagne Nordkette sullo sfondo, facilmente raggiungibili dal centro con la funivia.

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Spitalskirche zum Heiligen Geist-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Spitalskirche zum Heiligen Geist-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck



Herzog-Friedrich-Straße-Tettuccio d'oro

Attraversata Marktgraben, siamo su Herzog-Friedrich-Straße, una delle strade più antiche dell'Altstadt, coi caratteristici portici e le vecchie insegne dei negozi, per vedere diverse cose interessanti di questa città.
La più famosa è sicuramente il Tettuccio d'oro (Goldenes Dachl). E' così chiamato perché la tettoia è ricoperta da più di 2500 lamine di rame dorato. Attendiamo altri turisti che passeggiano o che si scattano una foto ricordo prima di averlo tutto per noi.

Herzog-Friedrich-Straße-Innsbruck

Herzog-Friedrich-Straße-Innsbruck

Herzog-Friedrich-Straße-Tettuccio d'oro-Innsbruck

Herzog-Friedrich-Straße-Tettuccio d'oro-Innsbruck

Herzog-Friedrich-Straße-Goldenes Dachl-Tettuccio d'oro-Innsbruck

Herzog-Friedrich-Straße-Innsbruck



Stadtturn

Qui vicina c'è anche la Stadtturn, ovvero la torre civica panoramica dalla quale si può guardare Innsbruck dall'alto a 360 gradi.
Il biglietto solo per la torre costa 4,50 € per gli adulti (poi ci sono diverse riduzioni). Il Kombiticket ad 8,40 € consente di vedere il Museo del Tettuccio d'oro, salire sulla torre e visitare anche l'Archivio civico. C'è pure un Familienticket per le famiglie (2 adulti più bambini) ed anche uno combinato per le famiglie.

Noi facciamo quello combinato.
Con lo stesso biglietto si può usufruire anche delle toilette.
Saliamo sulla torre con una comoda scala a chiocciola. Il panorama sui tetti, sulle case dalle facciate colorate e sulle montagne della Nordkette sullo sfondo è davvero molto bello!
montagne che si possono raggiungere da vicino il centro di Innsbruck tramite una funicolare ibrida, la Hungerburgbahn e da Hungerburg con la funivia della Nordkette.

Stadtturn-Innsbruck

Panorama dalla Stadtturn-Innsbruck

Panorama dalla Stadtturn-Innsbruck

Panorama dalla Stadtturn-Innsbruck

Panorama dalla Stadtturn-Innsbruck

Panorama dalla Stadtturn-Innsbruck
.
Panorama dalla Stadtturn-Innsbruck



Herzog-Friedrich-Strasse

Scesi dalla torre, percorriamo la Herzog-Friedrich-Strasse dove potete vedere la Helbling Haus, in stile rococò, ricoperto di stucchi, la Gasthof Goldener Adler-Aquila d'oro, che si ritiene la più antica locanda austriaca e l'Ottoburg prima di arrivare al ponte Innbrücke sul fiume Inn.

Herzog-Friedrich-Strasse-Innsbruck

Herzog-Friedrich-Strasse-Innsbruck

Siamo da poco usciti dall'inverno e da un lungo periodo di piogge. Inoltre ha iniziato a fare caldo e quindi la neve ancora presente in quota si starà sciogliendo ed il fiume è davvero pauroso! Enorme, marrone e porta con sè anche tanti tronchi di alberi.
Dall'altra parte del fiume si possono ammirare le case colorate che vedremo meglio dopo.

Case colorate sulle rive del fiume Inn-Innsbruck

Case colorate sulle rive del fiume Inn-Innsbruck



Alte Höttinger Pfarrkirche

Prendiamo Hottinger Gasse per andare a vedere la bella chiesetta Alte Höttinger Pfarrkirche. E' davvero molto carina e per fortuna è valsa la scarpinata, ci siamo dovuti fare una bella salita per arrivarci!

Alte Höttinger Pfarrkirche-Innsbruck

Alte Höttinger Pfarrkirche-Innsbruck

Alte Höttinger Pfarrkirche-Innsbruck



Priorat Maria Hilf

Scendiamo nuovamente verso il fiume per visitare il Priorat Maria Hilf. Sfortunatamente per noi è in corso un funerale e quindi ritorniamo costeggiando il fiume verso il ponte.

Priorat Maria Hilf-Innsbruck

Mercato-Innsbruck

Lungofiume Inn-Innsbruck

Lungofiume Inn-Innsbruck



Market hall e case colorate

Qui c'è anche un grande mercato coperto, la Market hall e sulla piazza antistante c'è un mercatino di produttori francesi. Ovviamente facciamo un giro.
Da qui si vedono molto bene anche le case colorate sull'altra sponda del fiume.

Case colorate lungo il fiume Inn-Innsbruck

Intorno al Market hall-Innsbruck

Intorno al Market hall-Innsbruck

Intorno al Market hall-Innsbruck

Case colorate lungo il fiume Inn-Innsbruck

Case colorate lungo il fiume Inn-Innsbruck

Market hall-Innsbruck

Market hall-Innsbruck

Market hall-Innsbruck



Duomo di San Giacomo

Andiamo a visitare il Duomo di San Giacomo. Non è facilissimo capire dove sia l'ingresso in quanto è come se si trovasse all'interno di un cortile. La facciata esterna è in rifacimento e si paga 1€ alle macchinette se si vuole scattare foto all'interno (anche se tante persone le scattano e basta).

Herzog-Friedrich-Strasse-Innsbruck

Herzog-Friedrich-Strasse-Innsbruck

Herzog-Friedrich-Strasse-Innsbruck

Landestheater-Innsbruck

Duomo di San Giacomo-Innsbruck

Duomo di San Giacomo-Innsbruck

Duomo di San Giacomo-Innsbruck

Duomo di San Giacomo-Innsbruck

Duomo di San Giacomo-Innsbruck

Duomo di San Giacomo-Innsbruck



Hofgarten

Da qui ci spostiamo nell'Hofgarten. Si tratta di un piccolo parco cittadino dove è possibile rilassarsi e godersi il verde.

Hofgarten-Innsbruck

Hofgarten-Innsbruck

Hofgarten-Innsbruck

Hofgarten-Innsbruck



Hofkirke

Non ci resta che visitare la Hofkirke. Il biglietto costa ben 7€ a persona però devo dire che una volta dentro si capisce il perché e ne vale decisamente la pena!
Il sarcofago di Massimiliano I "guardato" da 28 statue di bronzo disposte su due file è un monumento funebre davvero impressionante!

Hofkirke-Innsbruck

Hofkirke-Innsbruck

Hofkirke-Innsbruck

Hofkirke-Sarcofago di Massimiliano I-Innsbruck

Hofkirke-Sarcofago di Massimiliano I-Innsbruck

Hofkirke-Sarcofago di Massimiliano I-Innsbruck

Hofkirke-Sarcofago di Massimiliano I-Innsbruck

Hofkirke-Sarcofago di Massimiliano I-Innsbruck

Hofkirke-Sarcofago di Massimiliano I-Innsbruck

Hofkirke-Sarcofago di Massimiliano I-Innsbruck

Hofkirke-Sarcofago di Massimiliano I-Innsbruck 

Hofkirke-Sarcofago di Massimiliano I-Innsbruck

Altstadt-Innsbruck



Museo del Tettuccio d'oro

Visto che abbiamo il biglietto combinato, andiamo a vedere anche il museo del Tettuccio d'oro. Questo altrimenti costerebbe 5 € euro a persona e per quel poco che offre ci sembra davvero tanto. Nel dubbio, comprate solo il biglietto per salire a vedere il panorama sulla Stadtturn.

Stradina nel centro di Innsbruck

Herzog-Friedrich-Strasse-Innsbruck

Herzog-Friedrich-Strasse-Innsbruck

Museo del Tettuccio d'oro

Herzog-Friedrich-Strasse-Innsbruck

Si sono fatte le 13:30, abbiamo dedicato 3h e mezza alla visita di Innsbruck. Ovviamente ci si può trattenere anche di più, ma noi abbiamo in programma di vedere l'Obernberger see. Così ripercorriamo Maria-Theresien-Straße, vediamo il Rathaus (il Municipio), recuperiamo la macchina al parcheggio e ci rimettiamo in strada.

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck


Rathaus-Maria-Theresien-Straße-Innsbruck

Maria-Theresien-Straße-Innsbruck



Obernberger see

Dapprima il navigatore ci conduce su alcune strade di montagna strette e spesso esposte e così cerchiamo un'alternativa. Usciamo all'uscita Brennersee dell'autostrada, percorriamo la 182 fino a Gries e da qui prendiamo una comoda e piacevole strada (Au Aubertal) che ci conduce al parcheggio dove lasciamo la macchina (parcheggio minimo 2,50 € x 3 ore).

Il tempo è un po' incerto e a tratti cadono poche gocce di pioggia. La prima parte del percorso è piacevole in mezzo a verdi colline, poi la strada rimane sempre molto grande e comoda ma facciamo un bella salita per arrivare all'improvviso all'inizio del lago Obernberger see. Impieghiamo circa 30 minuti dal parcheggio facendo più di una sosta.

Strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Chiesetta sulla strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Costeggiamo il lago superando un ponticello e mantenendoci sulla sinistra. Ed attraverso una piacevole paseggiata arriviamo fino all'estremità del lago prima di fare ritorno alla macchina e poi a Brunico.

Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Chiesetta sull'Obernberger see-Tirolo

Chiesetta sull'Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Obernberger see-Tirolo

Il programma di giornata è terminato, possiamo goderci qualche mometo di relax nella SPA dell'hotel prima di cena.

Strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Chiesetta sulla strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Chiesetta sulla strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Chiesetta sulla strada verso l'Obernberger see-Tirolo

Fabio

Nella mappa di Google che ho creato, trovate tutti i posti toccati in Alto Adige e quelli da visitare ad Innsbruck di cui vi ho parlato.

Trovate tutto il diario di viaggio in Alto Adige e non solo nella pagina dei diari di viaggio ed in quella dell'Italia e dell'Austria.

Nessun commento

Posta un commento

Lasciateci un commento, lo apprezziamo molto.