in

Bali, diario di viaggio: primo giorno

- - 4 commenti


Il viaggio per Bali e per l'Indonesia è lungo. Mettete in conto almeno uno scalo, in uno dei Paesi arabi se volate per esempio con Emirates o Qatar o a Jakarta sull'isola di Giava o in altri Paesi.

 Noi abbiamo scelto di volare con Emirates e quindi abbiamo impiegato 6 ore per arrivare a Dubai e poi, dopo 2 ore di coincidenza, altre 9 ore per arrivare direttamente a Bali. Sono voli un po' turbolenti, ci svegliano anche in orari un po' strani per farci mangiare invece di farci dormire. Arriviamo alle 14:30, in perfetto orario, a Bali, impieghiamo 10 minuti per superare l'immigrazione ed aspettiamo invece un'ora le valigie. All'esterno, nell'area arrivi, c'è già il nostro autista che abbiamo prenotato tramite Booking per il transfer all'hotel che abbiamo scelto ad Ubud. Infatti il nostro viaggio non è ancora terminato. Prima di uscire dal terminal ci fermiamo al chiosco di XLAxiata e compriamo una sim locale per avere la connessione ad internet durante il nostro soggiorno a Bali. Come infatti ho detto nel post introduttivo su cosa vedere in una settimana a Bali, le tariffe dei gestori italiani sono molto più care. Prendo una scheda con 15 Gb di traffico al costo di 300 mila rupie, circa 18€. Il traffico si può usare in un mese. Fanno tutto loro, tolgono la vecchia scheda, mettono la nuova e digitano una serie di codici e poi verificano che il telefono navighi. Pochi minuti ed è fatta.
Usciamo dall'aeroporto e sprofondiamo in un incubo. Il traffico in questa zona è davvero massiccio! Per andare verso nord ed arrivare al nostro hotel ad Ubud impieghiamo quasi 2 ore e sono solo 24 km di strada! E pensare che nell'altra direzione il traffico ci sembra anche meno scorrevole!
L'hotel è davvero bellissimo, è un resort tipico balinese a sud del centro di Ubud, si chiama Alaya resort Ubud (potete leggere la nostra recensione su questo hotel). E' un hotel che consigliamo ad occhi chiusi. Ha davvero tutto, due ristoranti, bar, 2 piscine, la SPA, una piccola palestra, alcune sere in settimana fanno una cena tipica balinese con annesso spettacolo e a noi che abbiamo prenotato qui 5 notti ce la offrono.
Tutto il personale è estremamente gentile, ci spiegano qualsiasi cosa e all'interno dell'hotel c'è anche una piccola risaia. Fantastico! Le colazioni sono diversificate, c'è quella continentale, l'americana, la fitness, la healthy e la balinese. Alla fine sono simili, cambia solo il piatto principale ed è servita a tavola con frutta, yogurt, caffè, cappuccino, tè. La camera è davvero enorme, c'è tutto, un sogno!





In realtà speravamo di arrivare un po' prima e di fare un primo giro ad Ubud. Alla fine riusciamo a fare giusto un giretto per farci un'idea del posto. Siamo anche stanchi per il viaggio e più di tanto non possiamo fare. Usciamo quando ormai il sole sta tramontando (intorno alle 18), percorriamo Monkey forest road, la strada che sale verso il centro di Ubud dove ci sono le attrazioni principali, i templi, i musei e i vari ristoranti e locali oltre a tantissimi negozi. La strada è in leggera salita ed impieghiamo una ventina di minuti. Ne approfittiamo per cambiare un po' di soldi. Per 100 € ci danno circa 1 milione e 700 mila rupie.





Girando per il centro vediamo che il Palazzo Reale di Ubud sta per chiudere. Inoltre è notte ormai e vorremmo vederlo di giorno. In realtà poi scopriremo che l'ingresso è libero e se ne vede solo una minima parte in quanto sono in corso dei lavori di ristrutturazione.




Vediamo invece che il tempio Saraswati è illuminato e così decidiamo di entrare per vederlo e fotografarlo. Paghiamo 80 mila rupie a testa e solo dopo scopriamo che in realtà abbiamo acquistato il biglietto per assistere ad una tipica danza balinese che si terrà all'interno del tempio. Arriviamo poco prima dell'inizio che è alle 19:30 e riusciamo a scattare qualche foto prima dell'inizio dello spettacolo. Ovviamente ne faremo tante anche durante. Le danze balinesi sono davvero singolari con le ballerine ed i vari personaggi che muovono tutto il corpo, occhi compresi, con particolari posture e movimento delle braccia, delle mani e della testa oltre che dei piedi. Siamo stanchissimi in realtà, ma comunque è piacevole. Alla fine invitano alcune persone del pubblico a ballare questa danza tipica. A fine spettacolo consentono di fare delle foto assieme a loro.

































Siamo stanchi e dobbiamo ancora cenare, così ci fermiamo al The legend café proprio di fronte al tempio per provare per la prima volta la cucina balinese. Prendiamo un Tuna Sambal Matah ed un crispy duck. Paghiamo circa 270 mila rupie con le bevande. Per tornare in hotel prendiamo un taxi. In realtà ad Ubud non troverete dei veri taxi, ma ci sono diversi driver che fanno da taxi. Chiedete in anticipo quanto vogliono per una corsa. In proporzione pagherete molto meno per un trasferimento lungo che per farvi riportare in hotel. Anche se comunque sono costi irrisori.
Questa lunga giornata volge al termine e siamo pronti per la nostra prima vera giornata piena alla scoperta di Bali.

Fabio

Trovate tutto il diario di viaggio nella pagina dei diari di viaggio ed in quella dell'INDONESIA.

4 commenti

  1. Inutile dirvi che questo hotel me lo sono segnata sia per la piccola risaia che per il ballo balinese! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era davvero bellissimo! M afai le tue ricerche, è stato difficile scegliere, ci sono degli hotel bellissimi ad Ubud e a Bali in genere!

      Fabio

      Elimina
  2. Il ballo nel tempio deve essere qualcosa di incredibilmente suggestivo. La mimica facciale dei danzatori e le movenze che sanno di antico mi fanno immaginare persino la melodia su cui si muovono. Comunque Ubud, splendido resort e tempio Saraswati alla sera con ballo mi fanno dire che io questo viaggio alla mia metà glielo devo proprio proporre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può sembrare una cosa turistica (un po' lo è), ma è comunque molto particolare per noi e almeno ad uno spettacolo bisogna assistere. La musica è sicuramente molto coinvolgente. Sono sicuro che è un viaggio che ti piacerebbe!

      Fabio

      Elimina