in

Chocolate-coconut cheesecake squares per il club del 27

- - 4 commenti

Anche se è passato Natale, siamo ancora nel pieno delle feste natalizie e la prossima tappa, soprattutto a tavola, è Capodanno, quindi potevamo mai lasciarvi senza qualche idea carina?
Siamo ancora sopraffatti dal pranzo della Vigilia e da quello di Natale, sia per la quantità di cibo, sia per la mole di lavoro che ci si è sobbarcati per preparare tutti i manicaretti, ma il pensiero va già a cosa preparare per i festeggiamenti di Capodanno.
Ed è proprio per questo che il Club del 27 ha proposto delle ricette simpaticissime per il New year's party. Sono tutte piccole porzioni, perfette appunto per un party, eleganti, scintillanti e di buon auspicio per l'anno che verrà.
Tra le tante proposte, giusto per non smentirmi, ho scelto di preparare dei dolcini che vedo bene su un'alzatina, oppure disposti ognuno in un piattino, o anche su un vassoio insieme alle altre leccornie che preparerete.


La mia scelta è ricaduta su queste cheesecake al cioccolato e cocco, un connubio che ricorda tanto la famosa barretta. Sono molto semplici da preparare in quanto si prepara una torta e si taglia in quadrati. Va inoltre preparata il giorno prima, alleggerendovi di un'incombenza dell'ultimo momento e lasciandovi il tempo per mettervi il rossetto in modo impeccabile ed essere più belle che mai per l'ultima festa di quest'anno e per la prima dell'anno nuovo.
Inoltre questi dolcini prevedono una base fatta con i graham crackers, dei biscotti americani a base di cannella (attenzione che uno tira l'altro, quindi cercate di tenerne da parte almeno quelli che serviranno nella ricetta). Per andare sul sicuro ho fatto quelli di Martha Stewart, come mi è stato suggerito nel club, ed ovviamente vi riporto anche questa ricetta.



Chocolate-coconut cheesecake squares

Ingredienti
250 g di graham crackers sbriciolati (ricetta dopo)
140 g di cioccolato semidolce (35% di cacao) tritato finemente
200 g + 40 g di zucchero semolato
3 uova grandi + 5 tuorli grandi
280 g di cocco disidratato finemente tritato
60 g di cioccolato a latte tritato finemente
115 g di burro non salato, tagliato a pezzi di 5 cm + un po' per la teglia
340 g di cream cheese (philadelphia o mascarpone o entrambi) a temperatura ambiente

Preriscaldare il forno a 180°C.
Imburrare una teglia quadrata di 22 cm di lato e rivestirla con un foglio di carta da forno che trasbordi 5 cm dai due lati opposti. Imburrare il foglio.
 Mescolare insieme i graham crackers sbriciolati e 180 g di cocco.
Mettere in una ciotola resistente al calore il cioccolato e lo zucchero e disporla sul bagnomaria.
Riscaldare mescolando finché sia sciolto. Aggiungere il burro e mescolare finché non è completamente sciolto. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare leggermente. Aggiungere 1 uovo sbattuto.
Mescolare la miscela di cioccolato con  quella di cocco. Pressare uniformemente nella teglia preparata. Cuocere per 10 minuti fino a quando sarà compatto. Trasferire su una gratella e lasciare raffreddare nella teglia.
Con la frusta elettrica montare la cream cheese ed il restante zucchero  ad alta velocità, fino ad ottenere una miscela liscia e soffice (circa 5 minuti).
Ridurre a velocità media ed aggiungere le restanti uova ed i tuorli uno alla volta, fino a che siano ben incorporati. Pulire bene i lati della ciotola e continuare a mescolare a velocità media fino ad ottenere un composto omogeneo (circa 3 minuti).
Passare la miscela in un setaccio a maglia fine e mescolare fino a quando sarà liscia, quindi versare sulla base cotta pronta nella teglia e ricoprire in modo uniforme con il restante cocco disidratato.
Cuocere, girando la teglia a metà cottura, fino a quando sarà compatto ed avrà un colore dorato scuro, 40-45 minuti. Lasciare raffreddare completamente nella teglia su una gratella, quindi coprire con la pellicola e lasciare raffreddare in frigorifero per tutta la notte.
Passare delicatamente un coltello tra la torta ed i lati della teglia ed estrarla dallo stampo usando i due lati trasbordanti di carta da forno.
Passare il coltello sotto l'acqua calda ed asciugarlo bene. Usarlo per tagliare la torta in quadrati di 2,5 cm di lato, asciugando il coltello dopo ogni taglio.


Per i graham crackers (ricetta di Martha Stewart)
90 g di farina 00
90 g di farina integrale
7 g di cannella
3 g di bicarbonato di sodio
1 g di lievito per dolci
1,5 g di sale
90 g di burro morbido
60 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di miele
1 uovo grande

Mescolare insieme in una ciotola media, le due farine, la cannella, il bicarbonato, il lievito ed il sale. Usando un frullino elettrico montare il burro con il miele e lo zucchero di canna, fino ad ottenere un composto spumoso, occorreranno circa 2-3 minuti. Pulire i lati della ciotola ed abbassare la velocità, quindi aggiungere l'uovo e mescolare finché non sia totalmente incorporato. Aggiungere il mix di farine e mescolare. Rovesciare l'impasto ottenuto sul piano di lavoro leggermente infarinato. Stendere l'impasto tra due fogli di carta da forno, fino ad ottenere uno spessore da 3 a 6 mm.
Rimuovere l'impasto dai fogli di carta da forno e metterlo su una teglia da forno. Lasciare raffreddare in frigo per 30 minuti.
Usando una rotella, tagliare l'impasto in quadrati di 5-6 cm di lato e bucherellarli con una forchetta. Trasferire su due teglie rivestite di carta da forno e raffreddare in frigo per 30 minuti.
Riscaldare il forno a 180°C. Cuocere i graham crackers finché la superficie non diventi di color dorato scuro (12-14 minuti), girando la teglia a metà cottura. Trasferirli sulla gratella a raffreddare.


Con questi dolcini vi auguriamo una buona conclusione del 2018 ed ovviamente un "dolcissimo" 2019!

Anna Luisa e Fabio



4 commenti

  1. Mi basta sapere che c'è il cocco ed è subito una delizia da provare, slurp!

    RispondiElimina
  2. Cocco e cioccolato sono il mio food pairing preferito, da sempre!!! Lo sapevate??? In più hai fatto i biscotti da te. Doppio uau. E Fabio, con i suoi scatti aggiunge il valore della luce. Auguri!

    RispondiElimina
  3. Ma che delizia questi dolcetti, ottima proposta! Buon 2019.

    RispondiElimina
  4. ma sono bellissimi!!! e pure la ricetta dei biscotti mi prende, sempre bravissimi voi! un bacione grande e tanti tanti auguri di buon anno!

    RispondiElimina