in

Sformatini di uova, fave e salame

- - 10 commenti


L'ingrediente a cui mi sono dedicata questa settimana sono le fave. Buone sia crude, semplicemente accompagnate da un buon pecorino, sia cotte e preparate in svariati modi.
La mia attenzione è stata attirata da una ricetta vista su Sale&Pepe, ma da me ovviamente modificata leggermente, solo per la forma e per l'aggiunta di un po' di latte nella cottura delle uova.
La ricetta riportata dalla rivista era infatti una terrina, che io ho convertito in sformatini, anche perché dovendo mangiare una terrina intera in due, ci avremmo impiegato una vita a finirla, e mica si può mangiare sempre la stessa cosa!...Oltre al fatto che poi la sottoscritta come fa a divertirsi in cucina?




Sformatini di uova, fave e salame

Ingredienti per 6 persone:
6 uova
50 ml di latte
150 g di salame
250 g di fave sgranate
30 g di burro
4 fili di erba cipollina
sale e pepe



Cuocere le fave in una pentola con acqua bollente salata per 20 minuti, scolare le fave, passarle sotto l'acqua fredda ed eliminare la pellicina che le riveste.
Sbattere leggermente le uova con il latte, un pizzico di sale, una macinata di pepe e l'erba cipollina tagliuzzata con le forbici.
Sciogliere il burro in una padella antiaderente, versarvi le uova e cuocerle a fuoco basso strapazzandole con un cucchiaio di legno, fino a quando iniziano a rapprendersi, restando però un po' cremose.
Versare un po' di uova strapazzate sul fondo degli stampini che avrete precedentemente imburrato. Coprire con le fave ed il salame tagliato a dadini. Aggiungere dell'altro composto di uova, quindi ancora fave e salame e completare con le uova.
Cuocere gli sformatini in forno a 170°C per circa 20 minuti.
Lasciare intiepidire prima di sformare ed accompagnare con fave e dadini di salame.

Buon appetito
Anna Luisa

10 commenti

  1. Un antipastino mica male. Carini anche alla vista.

    RispondiElimina
  2. Che belli...... e sicuramente anche buoni!!!!!!
    Anche io tante volte faccio piccoli sformatini invece di terrine o plumcake perchè anche noi siamo in due e mezzo! Complimenti e a presto! Serena

    RispondiElimina
  3. mooolto carini e davvero buoni, una ricettina da segnare :) Brava!

    RispondiElimina
  4. Bellissimi!!anche la foto naturlich!
    diana

    RispondiElimina
  5. buonissimi!!! e bella l'idea degli sformatini.

    RispondiElimina
  6. Uh ma che carini! Una domanda: avete usato gli stampini usa e getta (quelli argentati per capirci) o le cocottine di ceramica?
    Grazie dell'idea
    un saluto
    simona

    RispondiElimina
  7. @Sergio grazie! Oltre che carni fortunatamente erano anche buoni! ;-)
    @Grazie anche a te Serena! effettivamente mi sono convertita da poco alle miniature, ma almeno non si mangia la stessa cosa per tanti giorni! ^_^
    @Grazie Stefania!!!
    @Tibia, segna pure e fammi sapere se li prepari ;-)
    @Diana, cuoca e fotografo ringraziano! ^_^
    @Alem, grazie 1000!!!
    @Simona, ho usato gli stampini usa e getta...così sono più sicura del risultato ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  8. Troppo belli...e troppo buoni!!!
    Fave e salame che delizia...ottima declinazione questi sformatini! brava!

    RispondiElimina
  9. Grazie Terry, hai ragione, è un connubio strepitoso ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina