in

Alberelli di Natale dolci al torrone

- - Nessun commento

 

Se fate il torrone in casa, ma non si solidifica, potete sempre trasformarlo in un dolce come ho fatto io. Ecco un dolce a forma di albero di Natale fatto con una crema a base di torrone morbido.

Alberelli di Natale dolci al torrone

Tenete presente quella realizzazione che proprio non vi riesce, quella che provate e riprovate, ma c'è sempre un errore che va ad inficiare il risultato?
Ecco, per me quella realizzazione "irrealizzabile" è il torrone.

Anni fa provai a cimentarmi nella preparazione di questo tipico dolce natalizio, pensando "che ci vorrà? albumi, miele caldo e frutta secca ed ecco il torrone".
In realtà non è così semplice, perché, seppur richiedendo pochi ingredienti, bisogna rispettare delle temperature e dei passaggi precisi. Quella volta non mi venne...e non mi è riuscito neanche questa volta.

Non sono una che si scoraggia, per cui mi sono chiesta cosa farne di questo impasto morbido che non aveva nessuna intenzione di stare in forma, né tanto meno di essere tagliato, ma che aveva un profumo buonissimo.

Ho pensato di riscaldarne una parte e di sciogliervi dentro della colla di pesce. Vi ho quindi unito della panna semimontata e vi assicuro che la crema che ho ottenuto era buonissima.

L'ho utilizzata per riempire degli stampi a forma di lampone, ottenendo dei dolci che colorati di verde sono diventati dei perfetti alberi di Natale.

Dato che il tema era decisamente natalizio, ho preparato un disco di sponge cake come quello utilizzato per la Naked cake della scorsa settimana ed ho fatto delle tortine stratificando la sponge cake con la crema al torrone. Le briciole di sponge cake mi hanno fatto da terreno alla base dell'albero, come suggerito da Fabio.

Ho decorato infine la torta con una fascia di cioccolato colorata di rosso che dopo aver girato attorno alla tortina, termina con una coda ed una stella, proprio come una cometa.

Alberelli di Natale dolci al torrone

Ricetta degli alberelli di Natale dolci al torrone

Ingredienti:

(per 4 monoporzioni)

Per la crema al torrone:

50 g di albumi
500 g di miele di acacia
350 g di nocciole sgusciate
100 g di mandorle sgusciate e pelate
50 g di pistacchi sgusciati
10 g di colla di pesce in fogli
200 g di panna

Per la base sponge cake:

125 g di burro morbido
125 g di zucchero semolato fine
Un pizzico di sale
1/4 cucchiaino di estratto di vaniglia Bourbon o i semi di 1/4 bacca
1/4 cucchiaino di cannella
Un pizzico di chiodi di garofano in polvere
Un pizzico di noce moscata
La scorza grattugiata di 1/4 arancia
125 g di uova (circa 2 grandi)
115 g di farina 0010 g di cacao amaro in polvere
4 g di lievito per dolci

Per la decorazione:

200 g di cioccolato bianco
colorante spray verde
colorante spray rosso
stelle di zucchero

Alberelli di Natale dolci al torrone

Procedimento:

Preparare la crema al torrone: Mettere il miele in un tegame capiente ed iniziare a riscaldarlo.
Nel frattempo iniziare a schiumare gli albumi nell'impastatrice munita di frusta e mettere la frutta secca a tostare in forno.
Quando il miele sarà arrivato alla temperatura di 124°C, versarlo a filo sugli albumi ed aumentare la velocità. Continuare fino ad ottenere una massa ben montata.

Sostituire la frusta con la foglia ed iniziare ad aggiungere la frutta secca ben calda.
Mescolare fino a quando la frusta si sarà distribuita in modo uniforme.

Prelevare una ciotola di impasto e sciogliervi dentro la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata. Mescolare per scioglierla bene ed unire il tutto all'impasto di torrone.
Lasciare raffreddare completamente.

Montare la panna lasciandola morbida (semimontata), quindi incorporarla alla crema di torrone senza smontarla. Si otterrà un composto spumoso.

Versare la crema negli stampi a forma di alberelli (stampo more e lampone) e mettere in abbattitore in negativo o in congelatore.

Preparare la sponge cake: preriscaldare il forno a 180°C.

In planetaria con la frusta o in una ciotola con le fruste elettriche, montare il burro morbido con lo zucchero, il pizzico di sale, le spezie e la scorza d'arancia grattugiata fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungere le uova, una alla volta, alternandole con la farina setacciata con il cacao ed il lievito, fino ad esaurire gli ingredienti.

Versare l'impasto nella teglia imburrata, con il fondo coperto da carta da forno e infarinata sui lati.

Cuocere per 25 minuti circa, vale la prova stecchino.

Sfornare, fare raffreddare ed astrarre dallo stampo.

Coppare in modo da ottenere dei cerchi del diametro delle nostre tortine.

Rivestire gli anelli con una fascia di acetato e disporli su un vassoio coperto di carta da forno.

Mettere un disco di sponge cake all'interno di ciascun anello, ricoprirlo di crema al torrone, porre un secondo disco e nuovamente altra crema.
Abbattere in negativo o congelare.

Estrarre gli alberelli dagli stampi e spruzzarli di colorante verde.

Preparare i nastri di cioccolato: Sciogliere a bagnomaria o in microonde i 2/3 del cioccolato, quindi aggiungervi il cioccolato restante e mescolare finché non sia tutto completamente sciolto.

Tagliare 4 strisce di acetato 10 cm più del diametro delle tortine, tagliando in diagonale gli ultimi 10 centimetri.
Disporle su un foglio di carta da forno e spruzzare con il colorante rosso. Lasciare asciugare.
Stendervi sopra uno strato uniforme di cioccolato bianco e lasciare rapprendere qualche minuto.
Prima che il cioccolato solidifichi, avvolgere la fascia intorno alle tortine facendo delle piccole curve alla parte terminale del nostro nastro di cioccolato.
riporre 5 minuti in frigorifero, quindi eliminare con delicatezza il foglio di acetato e porre il dolce sul piatto.

Sbriciolare la sponge cake avanzata sul dolce a simulare il terreno e porre sopra ogni tortina un alberello.
Terminare poggiando una stella alla fine del nastro di cioccolato.

Conservare in frigo fino al momento di servire.

Potete scaricare qui il PDF della ricetta.

Alberelli di Natale dolci al torrone

Dagli errori si impara, forse prima o poi mi verrà il torrone, ma sicuramente dagli errori in cucina possono nascere degli ottimi piatti e vi assicuro che gli alberi di Natale dolci al torrone sono buonissimi.

Anna Luisa






Nessun commento

Posta un commento

Lasciateci un commento, lo apprezziamo molto.