in

Trentino Alto Adige, diario di viaggio: settimo giorno

- - 2 commenti

L'ultimo giorno del nostro viaggio in Alto adige, visto che nei giorni scorsi abbiamo girato davvero tanto (ma è anche stato un piacere!), abbiamo deciso di rilassarci un po' nella piscina dell'hotel e alla SPA e di visitare la sola Brunico.



Trentino Alto Adige, diario di viaggio: settimo giorno




15 Giugno 2019
Ad ora di pranzo abbiamo provato anche la formula snack che era compresa nella  pensione 3/4 del nostro hotel e che ancora non avevamo provato. Un pranzo sfizioso, leggero ed informale per chi rimane in hotel.



Brunico

Dopo il giusto riposo, andiamo a fare un  giro a Brunico.



Municipio e Chiesa delle Orsoline


Lasciamo la macchina nel parcheggio situato sotto il Comune di Brunico. Davvero enorme! Quasi troppo per una città così piccola. Attraversiamo la bella piazza moderna ed iniziamo la nostra visita dalla Chiesa delle Orsoline.

Comune di Brunico

Bar a Brunico

Chiesa delle Orsoline-Brunico

Chiesa delle Orsoline-Brunico



Via Centrale

Entriamo dalla porta ovest su Via Centrale con tanti bei negozi e locali.
Date uno sguardo al vicolo San Floriano e alla porta nord.

Porta ovest-Brunico

Via centrale-Brunico

Formaggi-Brunico

Via centrale-Brunico

Vicolo San Floriano e porta nord-Brunico

Via centrale-Brunico

Via centrale-Brunico

Affresco su un palazzo su Via centrale-Brunico

Fiume-Brunico

Fiume-Brunico



Chiesa dello Spirito Santo


Usciti su via Stuck ammiriamo la vista sul fiume. Poco più avanti c'è anche la chiesa dello Spirito Santo dove dicono la Messa in italiano.

Chiesa dello Spirito Santo-Brunico

Chiesa dello Spirito Santo-Brunico



Via Ragen di sopra e chiesa di Santa Maria Assunta

Percorriamo la Via Centrale fino al palazzo Sternbach Othmar, uscendo da un'altra porta cittadina su Via Ragen di sopra.

In fondo a questa strada c'è la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta.

Via Ragen di sopra-Brunico

Via Ragen di sopra-Brunico

Via Ragen di sopra-Brunico

Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta-Brunico

Via Ragen di sopra-Brunico

Via Ragen di sopra-Brunico

Interno della Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta-Brunico

Interno della Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta-Brunico



Castello

Decido di salire al castello che ospita il Messner Mountain Museum Ripa.C'è una bella salita da fare, c'è anche qualche scorciatoia e si arriva al Castello passando prima per una chiesetta. Purtroppo il castello è chiuso. C'è anche una bella vista dal castello.

Chiesa lungo la strada verso il Castello di Brunico

Bar lungo la strada verso il Castello di Brunico

Chiesa lungo la strada verso il Castello di Brunico

Panorama dal Castello di Brunico

Chiesa lungo la strada verso il Castello di Brunico

Chiesa lungo la strada verso il Castello di Brunico

Il tempo è minaccioso ma sembra reggere e ci concediamo un aperitivo prima di fare rientro in hotel.
Domani si parte e ne approfittiamo per mettere a posto le ultime cose.

Aperitivo su via Centrale-Brunico

E' stata una bellissima vacanza questa in Alto Adige. Abbiamo visto tantissima natura, montagne stupende, laghi dai colori incredibili, piccole cittadine a misura d'uomo, vivibili e con tante cose interessanti da vedere. Abbiamo mangiato benissimo e bevuto altrettanto bene e ovviamente ci siamo portati a casa un po di salumi e formaggio oltre ad un po' di vino.
Una vacanza piacevole che consigliamo davvero a tutti!

Trovate tutto il diario di viaggio in Alto Adige (e non solo) nella pagina dei diari di viaggio ed in quella dedicata all'Italia.

Fabio

2 commenti

  1. Ci sono stata tanti anni fa, ma ne conservo un bel ricordo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è molto carina e per noi è stata un'ottima base, ben collegata, per visitare tutta quella parte di Alto Adige e non solo :-)

      Fabio

      Elimina

Lasciateci un commento, lo apprezziamo molto.