in

Cuoricini ed amarene per l'amore mio...^_^

- - 18 commenti



Fabio ed io non siamo soliti festeggiare San Valentino. Ricordo il nostro primo San Valentino da fidanzati, quando provammo ad uscire per andare in un locale, dove ovviamente trovammo una fila infinita e ripiegammo su un altro locale, dove la fila era minore, ma mangiammo malissimo. Da allora decidemmo di non festeggiare più San Valentino, o per meglio dire, cercare di non andare a mangiare fuori proprio quel giorno. Ovviamente un po' di romanticismo ci vuole in questo giorno particolare dell'anno e così ho deciso di preparare dei cuoricini di cioccolato ed amarene che ho trovato sul sito della Cucina Italiana. Ho letto sommariamente la ricetta e mi è sembrata fattibile. L'unico inconveniente l'ho trovato per la copertura, dove tra gli ingredienti veniva menzionato solo il cioccolato, mentre nella preparazione parlava anche di panna, cacao, burro e zucchero di cui non sapevo le quantità. Ho così improvvisato (ma per amore questo ed altro...) ed il risultato è stato decisamente buono ;-)



INGREDIENTI
Per i cuori:
75 g di cioccolato fondente
60 g di burro morbido
30 g di zucchero a velo
15 g di farina
15 g di maizena
4 g di lievito in polvere per dolci
2 uova
amarene sciroppate
un pizzico di sale

Per la copertura:
100 g di cioccolato fondente
30 g di burro
50 g di panna
2 cucchiai di cacao
2 cucchiaini di zucchero a velo


Preparazione
Preparare i cuori. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Sbattere con le fruste elettriche  i tuorli con lo zucchero, il burro sciolto e un pizzico di sale fino a montarli in spuma. Unire il cioccolato fuso, la farina, la maizena e il lievito setacciati insieme. Montate gli albumi a neve, unire anche’essi e mescolare bene. Distribuire il composto ottenuto in 5 stampini a forma di cuore imburrati e infarinati  (ho usato quelli al silicone) e infornateli a 180 °C per 25'. Sfornare i cuori, ed una volta raffreddati, sformarli. Capovolgerli e se necessario, pareggiare i lati per dare una bella forma a cuore. Dividerli orizzontalmente e farcirli ognuno con 2 amarene sciroppate tagliate a tocchetti.
Per la copertura: mettere in una ciotola il cioccolato. Fare sciogliere lo zucchero in un pentolino con g 50 di acqua e portate a ebollizione. Dopo 2-3' togliere dal fuoco e unire il cacao setacciato ed il burro. Fare sciogliere e versare lo sciroppo ottenuto, filtrato, sopra il cioccolato a pezzetti. Mescolare finché non sia sciolto e alla fine unire la panna. Se la crema dovesse risultare troppo densa, aggiungere dell'altro burro.  Versarla sui cuori coprendoli bene e farli raffreddare. Li ho decorati ponendovi sopra un'amarena intera.



In realtà più che non festeggiare San Valentino il 14 Febbraio, Fabio ed io abbiamo deciso di festeggiarlo...dal 15 al 13 Febbraio :-)

Anna Luisa e Fabio

18 commenti

  1. anche io amo molto di più festeggiare "il niente" ma organizzare belle cose solo per dimostrare l'affetto e non necessariamente a S. Valentino. Auguri a voi ! bellissimi i cuoricini

    RispondiElimina
  2. belli questi cuoricini! decisamente romantici, e sicuramente molto buoni...anche se mio marito ed io preferiamo non festeggiare S. Vale, in genere anche noi, quando vogliamo fare i romanticoni, ci vestiamo bene e ci organizziamo una dolce cenetta in casa...

    RispondiElimina
  3. Che bel pensiero! e con il sapore delle amarene..proprio adatti per questa festa!!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Belli questi cuoricini e anche strabuoni a vedersi...Molto originale e carina l'idea di spostare la data di S.Valentino e farlo durare di +!!!Bravi

    RispondiElimina
  5. Noi invece lo festeggiamo sempre e questa volta siccome Giulio era indeciso fra un solitario o un rolex o tutta la collezione di bride de Paris, mi ha regalato tutto!!stipandolo nel baule di vuitton, ovviamente..:-)
    almeno mi consolo con la buona compagnia!!!!
    Bellissima la ricetta, complimenti
    ale

    RispondiElimina
  6. @Ale, grazie!!! E' vero, a volte ogni scusa è buona per festeggiare e dimostrare l'affetto che si prova ^_^
    @Vale, anche a noi piace viziarci con cenette romantiche ;-)
    @Manuela e Silvia, siete sempre gentilissime! ^_^
    @Rossairlandese (che bel nome che hai!!!)benvenuta e grazie 1000!!!
    Baci
    Anna Luisa
    @Alessandra, certo che ricordati delle amiche quando si ricevono tutti questi regali, no? :-DDD

    RispondiElimina
  7. Ah, mi consolo! Allora non sono l'unica che mette le ricette in ritardo :)
    Bellissimi i cuoricini. Mi fai venire in mente che da findanzati pure Francesco ed io eravamo sempre in giro come Giuseppe e Maria... e regolarmente arrivavamo quando i locali erano strapieni. Sarà per questo che da quando siamo sposati si esce una volta all'anno? Eppure,quando ricordiamo i bei tempi andati, :) ci viene tenerezza...

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. @Bosina, ma lo dici a me che ho pubblicato le ricette di Natale quasi a Capodanno? ^_^
    Anche noi non usciamo spesso, ma perché io mi diverto troppo a cucinare e lui non potrebbe scattare tante foto nei locali ;-)
    Un abbraccio
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  9. Davvero golosi questi cuori!! Complimenti.

    RispondiElimina
  10. io impazzisco letteralmente per le amarene f...ri, abbinate al cioccolato poi...aiuto, posso svenire!!!nella glassa che hai fatto, se aggiungi la colla di pesce diventa glassa a specchio, lucidissima e molto d'effetto!!

    RispondiElimina
  11. Cara Anna Luisa,
    complimenti per la ricettina che ti è riuscita benissimo!
    Nel mio blog c'è un regalo per te, con tutto il mio cuore!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  12. Che bello festeggiare 364 giorni all'anno San Valentino! Io, invece, ne devo approfittare, perché altrimenti il maritonzolo regali non ne porterebbe mai a casa!!! E invece quest'anno borsetta blu di velluto... opportunamente segnalata... con assoluta finta nonchalance!
    Baci
    Stefania

    RispondiElimina
  13. Come gia detto di la'.. Buoni cioccolatosi e amorevole il pensiero..
    Se passi dalle mie parti ho un..... per te anzi no direi voi!!
    Alessandra

    RispondiElimina
  14. Cari passo per abbracciarvi, un saluto affettuoso dalla Tunisia ^_^
    a presto

    RispondiElimina
  15. @Chabb, grazie 1000!!!
    @Dauly, grazie per il suggerimento!!! Non ho mai provato a fare la glassa a specchio e pensare che ci sono andata vicino! ;-)
    @Luna d'argento ed Alessà, grazie infinite per i regali!!! Domani vediamo di capire bene come funzionano e li pubblichiamo ;-)
    @Stefania, la cosa più importante è la nonchalance ^_^
    @Pagnottella, grazie del saluto e divertiti!!! Aspettiamo il resoconto al tuo ritorno! ;-)

    RispondiElimina
  16. bravissima e dolcissima...complimenti...e poi una cena fatta da te...è meglio e piena d'ammmmmore...fortunato Fabio...ehehehe...:O)

    RispondiElimina
  17. Grazie per la visita e complimenti per il blog.arriveranno pure in ritardo questi cuoricini, ma sembrano deliziosi!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. @Fabiana,ammetto di essere fortunata anche io ^_^
    @Damiana, grazie a te!!! ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina