martedì 4 aprile 2017

Santorini e Mykonos: quarto giorno (seconda parte)



Dopo la prima parte del viaggio trascorsa a Santorini (trovate i post nella pagina dei diari di viaggio), siamo pronti a trasferirci a Mykonos, l'altra isola che visiteremo durante la nostra vacanza settembrina. Il traghetto arriva dopo 25 minuti rispetto all'orario previsto per la partenza ed arriverà a destinazione con una mezz'ora di ritardo totale. C'è da dire che c'è anche un bel vento contrario, ma per fortuna la nave è grande e non avvertiamo proprio il mare un po' mosso. Sbarcati al porto, ci rechiamo al vicino ufficio dell'Avis per ritirare la nostra macchina. Abbiamo visto che molti qui sull'isola noleggiano motorini o quad (forse meglio questi ultimi), noi ci affidiamo alla classica auto. Le distanze comunque difficilmente superano la mezz'ora per spostarsi da una parte all'altra dell'isola.













Raggiungiamo il nostro hotel, il Kamari, discreto, niente di eccezionale, ma comodo come base per visitare l'isola, nella zona di Platis Gialos, a poca distanza dal porto e da Mykonos town da una parte e dalle principali spiagge del sud dell'isola, dall'altra. Qui infatti si trovano le spiagge migliori, riparate dal molteni, il vento che soffia su queste isole da nord.
Dopo un po' di relax in piscina, ci prepariamo per andare a Mykonos town per assistere al tramonto nella zona dei mulini. Anche qui, all'avvicinarsi del calar del sole, si affolla la gente, è un vero e proprio rituale ed è uno spettacolo bellissimo!
Ma prima facciamo un giro per i vicoletti del centro e subito ce ne innamoriamo. Deliziosa questa coittadina! Le strade sono fatte di lastroni scuri contornati di bianco, ci sono una infinità di negozietti e locali di tutti i tipi e (soprattutto, almeno a Settembre) la giusta quantità di gente.





















Dopo il tramonto, ceneremo da Bakalo. Il personale parla anche italiano e ci facciamo suggerire un po' di piatti tipici da provare. Consigliato!
Dopo cena, inevitabile continuare a passeggiare ininterrottamente per questo dedalo di stradine! C'è una atmosfera bellissima!




















Non vediamo l'ora di scoprire il mare di quest'isola. E ve ne parlerò presto.

Fabio

10 commenti:

  1. Certo che è davvero una meraviglia! Mi avete fatto venire voglia di tornarci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pubblicare il diario adesso, dopo un po' di tempo, fa crescere anche in me la voglia di ritornarci immediatamente.

      Fabio

      Elimina
  2. Ci sono le foto dove il tramonto volge al termine che sono meravigliose, i tavolini sulla spiaggia, quei colori che mescolati diventano un tutt'uno! Non vedo l'ora di andarci. Complimenti ☺️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io me ne sono proprio innamorato. Posti splendidi! E ora viene anche la parte mare di Mykonos :-)

      Fabio

      Elimina
  3. queste foto meravigliose mi hanno messo addosso una gran voglia di partire!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto "un mare" di foto, posto incantevole con una bellissima atmosfera.

      Fabio

      Elimina
  4. Bellissima anche Mykonos, ci sono state due mie amiche, si, loro avevano noleggiato un motorino!!
    Che isole spettacolari!!!
    Buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuna diversa dall'altra ma davvero una più bella dell'altra!

      Fabio

      Elimina
  5. Il tastino "Mi Piace" alla fine del post non c'è ma lo scrivo testualmente con molto piacere:
    MI PIACE!
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah grazie! Come se ci fosse, anzi, anche meglio così :-D

      Fabio

      Elimina