in

Pastilla maroquì per "The recipe-tionist"

- - 14 commenti


Potevamo noi esimerci dal partecipare ad una delle sfide che insieme all'MTchallenge risultano essere le più divertenti della blogosfera? Certo che no. Se poi aggiungiamo anche che la geniale inventrice è anche una (st)renna come noi ed una carissima amica, la nostra partecipazione diventa un obbligo ed anche molto piacevole. Dato che la Ale ha parlato della bontà di Flavia (Elisa per gli amici...ma questa è un'altra storia ;-)), io mi soffermo sul suo entusiasmo nel fare le cose e sulla sua euforia, la stessa che ha portato nella blogosfera, facendo diventare il suo uno dei blog più amati e seguiti.
Ma ora, prima che scappa la lacrimuccia, passo a  raccontarvi come è avvenuta la scelta della ricetta per "The recipe-tionist". Il blog scelto da Flavia è il blog di Meggy, molto vario per i tipi di ricette che prepara. Tra tante, ho pensato però che fosse giusto provarne una che avesse l'impronta di Meggy, una sua rivisitazione personale ad una ricetta estera che io, anzi, Fabio ed io, non avevamo mai provato :la pastilla maroquì. Sono stata incuriosita fin dall'inizio da questa ricetta che riporto pari pari come l'ha preparata la nostra amica e l'ho fatta in versione mini...il risultato? E' qui davanti ai vostri occhi...ma ormai nelle nostre pance :-D



Pastilla maroquì

Ingredienti per 4 persone:
4 sovracosce di pollo
1 bella noce di burro
1 goccio d'olio evo
sale q.b.
1/2 cipolla bionda grande
1/2 cipolla rossa grande
1 cucchiaio di stimmi di zafferano/1 bustina
1 cucchiaio di noce moscata in polvere
1cucchiaio di paprika dolce
1 cucc.no di cannella in polvere
1 cucchiaio di zucchero semolato
1 cucchiaio di semi di coriandolo
1 pugnetto di prezzemolo tritato
4 uova
3 cucchiai di mandorle a lamelle
1na manciata di uvetta
2 rotoli di p.sfoglia
zucchero a velo q.b.

Preparazione:

affettate finemente le cipolle e fatele prima soffriggere assieme al burro e all'olio in una larga pentola , aggiungete poi lo zafferano, la noce moscata, la paprika, la cannella, lo zucchero ed un pizzico di sale, lasciate insaporire mescolando e poi fate rosolare ben bene il pollo.
Aggiungete quindi 1/2 bicchiere di acqua e i semi di coriandolo, coprite e fate cuocere bene la carne, quindi toglietela e rompete le uova nella pentola contenente il sugo, fatele rapprendere morbidamente ed eventualmente salate.
In un padellino antiaderente tostate le lamelle di mandorle e mettetele da parte.
Nel frattempo disossate le sovracosce di pollo e spezzettate la carne fino ad ottenere degli sfilacci.
Rivestite con la sfoglia il fondo di una teglia quadrata di media misura lasciando sporgere all'esterno i bordi, sistemate il pollo, il prezzemolo, poi le uova, l'uvetta, le mandorle e terminate con una spruzzata di cannella.
Ricoprite con il secondo rotolo di sfoglia e sistematelo in modo che faccia da "coperchio", arricciate i bordi di entrambi i rotoli, bucherellate la superficie ed infornate a 180° per circa una ventina di minuti, o comunque finché la sfoglia non sarà ben dorata.



Non so come ringraziare Flavia per aver ideato questo bellissimo gioco e Maggy per la ricetta che diventerà un classico delle mie feste ^_^
L'avrete capito, con questa ricetta partecipiamo al contest "the recipe-tionist" di Flavia.





Anna Luisa

14 commenti

  1. Ecco, tutte voi strenne avete partecipato e io, strenna per un mese, devo passare ...
    Miiiiiiiiiii
    Stefania P&S

    RispondiElimina
  2. Grazie a voi ragazzi per averla fatta così bella!E' perfetta, mi viene ancora l'acquolina al sol pensiero!A presto ^^

    RispondiElimina
  3. che deliziaaaaaaaa!!! la voglio la voglio la voglio!!!

    RispondiElimina
  4. Lo credo bene che ormai sta nelle vostre pance!! Semplicemente deliziosa questa pastilla e da provare sicuramente!
    Un bacio...

    RispondiElimina
  5. ma wow!!! oltre che buona, oltre che bbona, allegra e anche euforica.....mi fate commuovere!!!!! però quando ci vediamo....vorrò il torrone dei morti per commuovermi di più!!!!! baci, Flavia

    RispondiElimina
  6. @Stefania, sarà per la prossima volta ;-) Dai che questo mese hai già un gran da fare con l'MTchallenge ;-)
    @Meggy, ti capisco...viene anche a me l'acquolina...ma le rifarò mooolto presto :-P
    @Raffy, grazie!!!^_^
    @Morsettina, te le consiglio vivamente :-P
    @Patrizia, ahimè...ormai è anche abbondantemente digerita :-(((
    @Flavia, ammettilo che hai una microspia a casa mia...sto preparando proprio ora il torrone dei morti ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  7. E non è valido però!!! Almeno alle (st)renne dovevate pensarci e mandarcene una per ciascuno!!! :-9

    RispondiElimina
  8. E mi sa che deglutinata la importo per le mie feste !!.. Io che sono famosa per non azzeccare i tempi mi sono persa anche questo contest...
    Adesso mi faccio un calendario con sveglia !!
    Mannaggia...
    Meno male che poi continua..
    Baci a voi due imbattibili...(ho visto i profittarolleee..)

    RispondiElimina
  9. E come al solito io sono la (st)renna delle scorciatoie! ;)

    RispondiElimina
  10. @Mapi, inconsciamente il pensiero c'era...infatti ne ho preparate giusto 7...ma sarebbe stata un'ingiustizia verso le (st)renne per un mese...;-)
    @Glu.fri, Ti capisco, anche io saltavo tutti i contest, per questo ho inventato il contest roll (trovi il banner in alto a destra qui sul blog), dove sto raccogliendo tutti i contest della blogosfera in ordine di data di scadenza...spero diventi utile un po' a tutti ;-)
    @Stefania, non ti ho capita, ma ti voglio bene lo stesso :-D
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  11. ma che bell'aspetto questa pastilla! di sicuro anche una bontà :P

    RispondiElimina
  12. Gio, è stata una scoperta per noi..da provare assolutamente ;-)
    Un abbraccio
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  13. Ma che buona, questa pastilla profumata di spezie e di buono! Bellissima, anche. Che meraviglia, poi, le foto!!
    Buona settimana
    Patrizia

    RispondiElimina