domenica 31 ottobre 2010

Torri e torroni



In occasione di queste festività dedicate ai defunti, la nostra amica Ludovica, archeologa e guida turistica accreditata presso la regione Campania, ha organizzato uno dei suoi "percorsi insolitamente guidati". Visto che, come molti di voi già sapranno, in questi giorni dalle nostre parti è usanza regalare il cosidetto "torrone dei morti", Ludovica ha pensato di costruire questo interessante itinerario culturale e gastronomico che si snoderà tra i merli delle torri di uno dei simboli di Napoli, il Castel Nuovo (conosciuto anche come Maschio Angioino) e la vicina sede di uno dei negozi di una storica cioccolateria partenopea, Gay-Odin dove sarà possibile degustare il famoso torrone e conoscere un po' di storia di questa fabbrica del cioccolato.










Questo itinerario durerà da mercoledì 3 Novembre fino a sabato 6 Novembre. E' possibile prenotarsi al giro delle 10:00 o a quello delle 16:30 contattando direttamente Ludovica al 3283623403 oppure per e-mail: ludwik82@gmail.com.
Costo: 10€ a persona (min 5 persone); 30€ la coppia; i bambini fino a 12 anni non pagano. Da aggiungere il costo del biglietto di ingresso al Castello: 4€- 5€.










Credo che sia un giro molto interessante in una delle parti più belle di Napoli. Se potete, non perdetevelo.
Fabio

12 commenti:

  1. che belle foto!!
    noi oggi riectta alla zucca.. ma versione dolce..!!
    www.modemuffins.blogspot.com
    baci!

    RispondiElimina
  2. Grazie!
    Ero passato prima a dare una sbirciata da voi :-)
    Fabio

    RispondiElimina
  3. dite quello che vi pare...ma il torrone dei morti di Annalù (denominato "resuscitamorti") è il più buonissimo in assoluto al mondo!!!!BAci

    RispondiElimina
  4. certo che il cioccolato di gayodin è una merviglia! ma non l'unica ottima cioccolateria che offre la meravigliosa napoli!
    belle foto :)

    RispondiElimina
  5. Che gita meravigliosa Fabio....però non ho visto il mio preferito...il torrone resuscita morti!!!! Do you know..? :))))) Kisses..

    RispondiElimina
  6. @Ely/Fla: quello è per uso personale :-D
    @Gio: per fortuna ne abbiamo anche altre ottime. Anche sotto quell'aspetto Napoli si difende bene (non solo con i castelli :-D)
    @Sabrina: visto che bei posti a Napoli? E ce ne sono tantissimi da scoprire ancora ;-) Il resuscita morti è anche il mio preferito :-)
    Fabio

    RispondiElimina
  7. Potendo sì che non lo perderei ....
    Ho preso nota della Giffonese: mi ha conquistata :D

    RispondiElimina
  8. Milena, anche se non sarà per questa volta, credo che tutti gli itinerari proposti da Ludovica siano estremamente interessanti e ben curati. Quindi, quando ti capiterà di venire a Napoli... ;-)
    Fabio

    RispondiElimina
  9. Buondì, io purtroppo non posso ma credo che è sicuramente un itinerario interessante, non ci sono mai stata!!! quindi complimenti a Ludovica per il bel itinerario....un abbraccio :)

    RispondiElimina
  10. Luciana, allora devi rimediare, non si può non conoscere una città bella come Napoli ;-)
    Fabio

    RispondiElimina
  11. i nostri torroni sono favolosi!!

    RispondiElimina
  12. Mirtilla, concordo...ma anche la frutta martorana... ;-)

    RispondiElimina