lunedì 15 febbraio 2010

Tiramisù chiacchierando o Frappuccine tiramisù? Chiacchiere al caffè con crema tiramisù

Gironzolando nella blogosfera, ho letto sul blog di Ricette facili che la Lavazza ha indetto un concorso a tema: La migliore ricetta a base di caffè. Le 50 ricette più meritevoli verranno raccolte in un libro il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza, al netto delle spese, a Chefs sans Frontières per l'insegnamento del mestiere della ristorazione a ragazzi di strada di tutto il mondo.
Questa iniziativa mi è piaciuta molto ed ho deciso di partecipare...ma con quale ricetta? Ovviamente quando si parla di ricette al caffè la prima a venire in mente è il tiramisù, ma come potevo modificarlo?



L'altro giorno mi accingevo a rifare le chiacchiere e ripensavo al concorso, così...chiacchiere-caffè, caffè-chiacchiere...idea!!! Le chiacchiere al caffè!!! Ma le chiacchiere vanno accompagnate con una crema...ed allora perché non usare la crema al mascarpone che viene utilizzata per il tiramisù? Ed ecco le mie Frappuccine tiramisù, come le ha chiamate Fabio o Tiramisù chiacchierato (con disputa ancora in atto tra me e Fabio per decidere il nome definitivo...). Mentre preparavo l'impasto delle chiacchiere, Fabio guardava Luca Montersino su Alice TV che realizzava dei biscotti a forma di girandola (quelle che i bambini mettono fuori al balcone affinché girino al vento per intenderci...) e mi dice: "perché non le facciamo così?"...ed ecco che le nostre chiacchiere al caffè hanno preso forma...




Chiacchiere al caffè

Ingredienti:

400g di farina
50 g di zucchero
50 g di burro
2 uova intere
50 ml di caffè
un pizzico di sale
olio extravergine di oliva per friggere
Cacao

Preparazione:

Disporre su di un ripiano la farina, lo zucchero ed il sale e formare una fontana. Rompervi all'interno le uova ed aggiungere il burro ammorbidito ed il caffè. Impastare fino ad ottenere un impasto che si stacchi dalle mani. Avvolgere nella pellicola e riporre in frigo per circa due ore.
Prelevare l'impasto a piccole quantità, infarinarle bene e stenderle con la macchinetta per la pasta fino allo spessore n°4. Tagliare dei quadrati ed inciderne gli angoli fin quasi al centro. Ripiegare gli angoli di quadrato verso l'interno, uno si ed uno no.



Ottenute le girandole, cuocerle in olio a 160°C finché non siano dorate. Una volta raffreddate le chiacchiere, servirle al naturale o spolverizzate col cacao...proprio come un cappuccino.



Crema tiramisù:

Ingredienti:
3 torli d'uovo freschissimi
200 g di zucchero
250 g di mascarpone

Preparazione.
Sbattere bene i tuorli con lo zucchero, finché non risultino spumosi. Aggiungere il mascarpone poco alla volta mescolando sempre. Utilizzare questa crema per accompagnare le chiacchiere al caffè.




Adesso tocca a voi...ci consigliate come chiamarle? ^_^
Vi assicuriamo che le chiacchiere con un buon caffé ci stanno bene anche in questa versione mangereccia!

Anna Luisa e Fabio





NeroNero.it bandisce un premio di beneficenza per Chefs Sans Frontières.


 


Tema: la miglior ricetta a base di caffè.


Le 50 ricette più meritevoli saranno raccolte in un libro il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza, al netto delle spese, all'associazione Chefs Sans Frontières per l'insegnamento del mestiere della ristorazione a ragazzi di strada di tutto il mondo.


Per partecipare è necessario inviare una o più ricette all’indirizzo ricetta@neronero.it entro e non oltre il 30 Aprile 2010. La mail deve presentare come oggetto “Premio miglior ricetta”. Le ricette proposte devono essere complete di ingredienti e delle modalità di preparazione; devono prevedere l’utilizzo del caffè.


Premi per le migliori ricette:

• 1° premio: macchina caffè EP 800 / LB 800 (a scelta) + 500 cialde Lavazza;

• 2° premio: buono sconto del 90% sulla macchina caffè LB 800 + 300 cialde Lavazza Blue;

• 3° premio: 300 cialde Espresso Point;

• Per le prime 3 ricette: inserimento nei menu dei ristoranti Chefs Sans Frontières;

• Per le prime 50 ricette: pubblicazione su libro, con ricavato donato in beneficenza.

Per informazioni sul concorso, sulle macchine per caffè e cialde Lavazza in palio: Neronero.it

Per informazioni sulla associazione no-profit cui saranno devoluti i ricavati: Chefs sans frontières

21 commenti:

  1. Bellissime e sicuramente buone!

    RispondiElimina
  2. al caffè e con forma di girandola..... super !

    RispondiElimina
  3. mmmm...ma che buone!! io dove sta il caffè svengo!!:O) complimentoni!!...un bacio!!:O)

    p.s. visto che a carnevale non ho impegni mi autoinvito :O) ehehehe....

    RispondiElimina
  4. ehehehle frappuccine...mi ricordano i frati , i cappuccini, le frappe:DD che scema sono!:DDD

    RispondiElimina
  5. A me invece viene in mente Star buck's e visto che io e la creatura ci facciamo centinaia, se non migliaia di km per andare a prenderci un frappuccino proprio lì, diamo due voti secchi su questa ruota. Conoscendo il terzo voto :-), presumo che abbia bisogno di un assaggio meditato et comparato: ma siccome oggi è in zona vostra, magari segue il profumo e poi si pronuncia!!!
    Un vulcano di idee, altro che chiacchiere!!!
    ale

    RispondiElimina
  6. @StefaniaO: hanno quel gusto di caffé che sorprende!
    @Ale: il problema è che una tira l'altra :-D
    @Fabiana:beh, allora vienici a trovare quando vuoi ;-)
    @Genny e Ale: il nome mi è venuto in mente proprio giocando col frappuccino di Starbucks e con le parole frappe (come vengono anche chiamate le chiacchiere)e cappuccino.
    @Ale: mi dispiace per Giulio, ma le chiacchiere hanno avuto un successone e, come dire?...Sono finite in un attimo! Altro che Vesuvio, qui esploderemo noi! :-D
    Fabio

    RispondiElimina
  7. Che coppia che siete, ragazzi!!! Quando vi mettete insieme a pensarle, guarda che cose fantastiche riuscite a produrre...

    RispondiElimina
  8. Grazie Maurina!...Forse è stato San Valentino ad ispirarci...;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  9. Ragazzi, che dolce avete preparato...davvero originale e sicuramente buonissimo, a me piacciono sia le chiacchiere, sia il tiramisù; credo che messi insieme in questa bella ricetta siano sublimi ;-) bravissimi!!!

    RispondiElimina
  10. @Stefania, Ale,Fabiana, Genny ed Ale, vi ha già risposto Fabio, ma volevo ringraziarvi anche io ^_^
    @Luciana, grazie anche a te!!! L'abbinamento è veramente "sublime" come hai detto tu ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  11. Che carine le girandole, complimenti davvero.
    Sandra

    RispondiElimina
  12. @Sandra, grazie infinite!!!
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  13. Cara Anna,
    complimenti: sono strepitose!
    E' stata una bellissima idea!
    Grazie di essere passata da me: è stato un piacere!
    Ciaooo

    RispondiElimina
  14. Mamma mia, ma oggi vi siete tutti messi d'accordo? Ma allora ditelo che volete umiliarmi! Io non riesco a partorire niente di buono al caffè... riesco solo a copiare...
    Baci
    Stefania

    RispondiElimina
  15. @Luna d'argento, grazie, sei troppo gentile!!! ^_^
    @Stefania, non scoraggiarti, vedrai che l'idea ti verrà all'improvviso..su, su, tirati su con un buon caffè ! ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  16. Meravugkose queste girandole,una leccornia assicurata,con una coppia vincent:frappe e mascarpone!Sono una novizia in questo mondo e vi ho scoperto con piacere.Se vi va passate a trovarmi!

    RispondiElimina
  17. Io voto per: Tiramisù Chiacchierato.
    Idea geniale e ottima la realizzazione!

    RispondiElimina
  18. Ciao! Questo blog è molto bello e questa ricetta è una bomba! Complimenti!

    RispondiElimina
  19. @Grazie Damiana, passeremo sicuramente a trovarti ;-)
    @Nanninanni, grazie per i complimenti e per il voto (soprattutto perché hai votato il nome che ho scelto io ;-))
    @Alessandra, grazie anche a te e benvenuta sul nostro blog ^_^
    Un abbraccio
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  20. Una gran bella idea davvero! E poi averle ripiegate a mo' di girandola danno un tocco di allegria in più!! Anch'io preferisco nome "tiramisù chiacchierato", in fondo le chiacchiere si fanno in compagnia!! Ora penso anch'io a qualche ricetta, non ho mai partecipato a un concorso culinario. A presto!

    RispondiElimina
  21. Grazie Carla!!! ^_^ ...anche per il voto del nome ;-)
    A presto
    Anna Luisa

    RispondiElimina