sabato 25 febbraio 2012

Torta mascarpone e miele con aspic di moscato e pesche di Chiara



Vi ricordate di Chiara, l'autrice di questa fantastica Torta chic per il contest indetto da noi e da Stefania? Ebbene, la sua Torta chic non è stata l'unica torta con cui Chiara ha deciso di partecipare al nostro contest ed oggi pubblichiamo la sua seconda ricetta. Colgo l'occasione per tranquillizzare tutti coloro che, non avendo un blog, ci hanno inviato le loro ricette, dicendo che purtroppo Stefania ed io non abbiamo avuto il tempo per pubblicarle tutte prima della scadenza del contest, ma le vedrete sui nostri blog nei prossimi giorni e dato che ci sono arrivate per mail prima della mezzanotte del 24 Febbraio, saranno considerate valide a tutti gli effetti per partecipare alla gara.
Ma ora lasciamo la parola a Chiara.


Salve,
ho visto questa bella iniziativa sul fun club di Luca Montersino su Facebook e ne sono subito rimasta entusiasta. Ho sempre adorato cucinare i dolci, e da quando ho scoperto le sue ricette mi sono appassionata ancora di più grazie alla sue spiegazioni sulle metodiche e sui procedimenti. Studiando chimica e tecnologie farmaceutiche apprezzo ancora di più le precisazioni sugli ingredienti insoliti, sulle temperature da rispettare, gli accorgimenti da tenere per ottenere risultati ottimali,le grammature precise...
Mi piacerebbe molto poter partecipare al contest, e per farlo ho scelto due torte fatte una per il mio compleanno (giusto ieri) e l'altra per il compleanno di mio papà.



Torta al miele e mascarpone con aspic al moscato e pesche ( tratta da Alice tv)
Per il pan di Spagna al miele:
240 gr uova intere
60 gr tuorli
200 gr miele di acacia
200 gr farina debole
20 gr fecola di patate
Per la mousse al mascarpone:
340 gr miele
40 gr acqua
200 gr tuorli
500 gr panna montata
500 gr mascarpone
24 gr fogli colla di pesce
7 gr vaniglia bourbon

Per l'aspic al moscato:
800 gr vino moscato
160 gr miele
32 gr colla di pesce
Per le pesche caramellate:
500 gr pesche
120 gr miele
40 gr marsala secco
8 gr colla di pesce

Per la finitura:
400 gr pesche a fette
60 gr mandorle a filetti
Per la bagna al miele:
40 gr moscato
160 gr miele
200 gr acqua

Per il pan di Spagna: montare le uova con i tuorli e il miele, aggiungere delicatamente la farina setacciata con la fecola.
Cuocere a 170° x 20'
Per la mousse: cuocere il miele a 121° insieme all'acqua , e versarli a filo su i tuorli montati con la vaniglia . Unire la colla di pesce , e lasciare raffreddare completamente la montata .
Allegerire con la panna , montata insieme al mascarpone .
Per l’aspic: rivestire un anello di acciaio , internamente con l'acetato ed esternamente con un foglio di pellicola . Scaldare il miele , scioglierci dentro la gelatina , e unire il moscato . Disporre le fette di pesca a raggiera all'interno dell'anello di acciaio , e colare sopra la gelatina.
Lasciare raffreddare. Caramellare il miele , aggiungere i 500 gr di pesche a fettine , fare asciugare e flambare con il marsala , per ultimo fuori dal fuoco , unire la colla di pesce .
Per la finitura: mettere sopra l'aspic uno strato di mousse al mascarpone , inserire il pan di Spagna
a fettine , e le pesche caramellate, quindi continuare con la mousse e terminare con il pan di Spagna
inzuppato con la bagna al miele , preparata , miscelando il miele , il moscato e l'acqua .
Riporre tutto nel congelatore . Togliere la torta dallo stampo e decorare il bordo con le mandorle a lamelle tostate e qualche spicchio di pesca.


Vi aspettiamo nei prossimi giorni con tante bellissime torte di Montersino;-)
Anna Luisa

6 commenti:

  1. Un blog che racchiude due delle mie passioni.. Mi sono iscritta al volo!
    Ora mi vado a leggere tutti gli altri post.
    Complimenti :))
    Vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vaty! Sono felice che ti piaccia il nostro blog...corro a ricambiae la visita ;--)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  2. Che lavoro! Ma ne è valsa la pena, prima di tutto per l'aspetto e poi sicuramente per il gusto:) tanti auguri per il contest:)

    RispondiElimina