giovedì 23 febbraio 2012

Torta chic di Chiara per il contest "Goloso di salute"




Vi sono mancata?...ma come no? Guardate che ci resto male :-((( Anche perché sono stata bloccata un paio di giorni dall'influenza. In compenso appena mi sono sentita un pochino meglio ho pensato di partire per un viaggetto di qualche giorno...ma questa è un'altra storia che lascio a Fabio.
Nel frattempo continuano ad arrivare copiose le ricette per partecipare al contest "Goloso di salute" indetto con Stefania, che vi ricordo scadrà il 24 Febbraio, quindi cosa aspettate? Forza che vi aspettiamo!
Nel frattempo pubblico una delle due ricette inviateci da Chiara che, devo dire, sono veramente chic!

Torta chic di Chiara (tratta dal libro "peccati al cioccolato")


(Per una tortiera di 24 cm di diametro)
Per la bavarese al pompelmo rosa e cioccolato bianco:
200 gr di succo di pompelmo rosa
37 gr di zucchero semolato
100 gr di tuorlo d'uovo
9 gr di gelatina in polvere o in fogli
175 gr di cioccolato bianco
la buccia di un pompelmo rosa
375 gr di panna al 35% di materia grassa
Per la gelè al bitter campari:
50 gr di bitter campari
125 gr di Moscato d'Asti
25 gr di acqua
125 gr di zucchero semolato
9 gr di gelatina in polvere o in fogli
Per il fondo croccante:
150 gr di mandorle in pasta
70 gr di corn-flakes
50 gr di cioccolato bianco
Per il biscotto alle mandorle:
63 gr di uova intere
87 gr di t.p.t di mandorle
125 gr di farina di riso
5 gr di burro
83 gr di albume d'uovo
20 gr di zucchero semolato
Per la bagna al pompelmo rosa:
150 gr di succo di pompelmo rosa
75 gr di zucchero liquido
Per la finitura:
75 gr di cioccolato bianco
150 gr di pompelmo rosa
50 gr di gelatina neautra a freddo


Per la bavarese: miscelare tuorli e zucchero, quindi unire il succo di pompelmo bollente e cuocere a 82° come una normale crema inglese. Togliere dal fuoco e unire il cioccolato bianco a pezzetti e mixare bene unendo anche la gelatina idratata e la scorza di pompelmo. Una volta a 30° alleggerire con la panna.
Per la gelè: scaldare l'acqua, versare lo zucchero e farlo sciogliere quindi unirvi la gelatina idratata. Infine unite il Campari ed il Moscato. Lasciate decantare una decina di minuti, quindi eliminate la schiuma che si sarà formata in superficie e raffreddare in un cerchio più piccolo di 2 cm e quindi congelare.
Per il fondo crocccante: sciogliere il cioccolato bianco e unirvi la pasta di mandorle e i corn-flakes, porre il composto in un anello di 2 cm più piccolo per dare la forma e poi porre in freezer.
Per il biscotto: montare le uova con il tpt alle mandorle, a parte montare gli albumi con lo zucchero. Unire la farina ed il burro fuso, amalgamare e infine unire le due montate. Dosare su un foglio di carta da forno facendo uno strato di 1 cm. Cuocere in forno a 220°.
Una volta freddo coppare con un cerchio di 2 cm più piccolo.
Per la bagna: miscelare a freddo i due ingredienti.
Montaggio del dolce: prendere il cerchio di 24 cm, porre sul fondo la gelè, uno strato di bavarese, il biscotto inzuppato nella bagna, altra bavarese, l’altro biscotto, infine terminare con la bavarese in cui verrà immerso lo strato croccante come fondo.
Da congelata decorarla con gelatina neutra, placche di cioccolato bianco temperato, pompelmo rosa tagliato al vivo, scorzette e pistacchi in granella.




Cosa dire? Veramente complimenti Chiara!

Anna Luisa

13 commenti:

  1. La devo provare assolutamente!! :)

    RispondiElimina
  2. Chiara, very very chic!And very very good!Paola

    RispondiElimina
  3. Questa l'ho assaggiata fatta proprio dla Mestro in persona ed era buonissima!
    Baci e ben tornata!

    RispondiElimina
  4. Bentornata!!!
    Certo che ci sei mancata! :-))
    Anche a me servirebbe un bel viaggetto...magari!
    Complimenti a Chiara! Bellissima e sicuramente buonissima!
    Un bacio, ciao!

    RispondiElimina
  5. Eccome se ci sei mancata!
    Certo la montersinite che colpisce tutte queste persone, mica mi sembra giusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, orami sei stata contagiata ancje tu :-DDD
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  6. Certo che ci sei mancata...e sei tornata alla grande con questa meraviglia! Un dolce spettacolare davvero...brava, bravi!
    simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, il dolce è stato fatto da Chiara...comunque grazie ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  7. complimenti a chiara per questa torta davvero golosa! sicuramente il contest di Stefania si arricchirà con questa ricetta.

    buona serata

    terry

    www.agrodolce.org

    RispondiElimina
  8. Complimenti Chiara, questa torta non è per niente facile e ti è riuscita benissimo!
    Elisa e Laura

    RispondiElimina
  9. mamma mia che capolavoro di torta...brava chiara!

    RispondiElimina