venerdì 10 febbraio 2012

Tagliatelle...il ritorno (Tagliatelle di castagne con gorgonzola e noci)



Vi ricordate l'MTchallenge di Gennaio...difficile dimenticare le miriadi di ricette di tagliatelle che hanno invaso la blogosfera...Ormai non ne vorrete più vedere...ed invece eccole di nuovo qui.
Diciamo che questa che vi propongo oggi è una ricetta consuma-avanzi. Infatti per una delle tre ricette con cui abbiamo concorso proprio all'MTchallenge del mese scorso, ho preparato delle tagliatelle di castagne che, non solo emanavano un profumo eccezionale mentre le impastavo e tiravo la sfoglia, ma risultavano anche ottime all'assaggio. Il condimento con cui le ho presentate l'altra volta era decisamente salato (pecorino e pancetta) e si sposava benissimo con queste tagliatelle caratterizzate da un sapore tendenzialmente dolce.
Vi domanderete quindi quali sono gli avanzi che ho utilizzato per la ricetta di oggi. Ebbene, gli avanzi sono le tagliatelle stesse, che ho fatto seccare in modo da poterle usare in un secondo momento con un condimento diverso. Oggi quindi vi propongo le tagliatelle di castagne con gorgonzola e noci. Quest'ultima è una coppia ormai affiatata in tutte le cucine degli italiani, ma che devo dire ha formato un bel trio con le tagliatelle di castagne.



Tagliatelle di castagne con gorgonzola e noci


Ingredienti
Per la sfoglia delle tagliatelle:
200 g di farina bianca
120 g di farina di castagne
3 uova

Condimento:
100 g di gorgonzola
50 g di noci sgusciate

Mescolate le due farine con le uova e fatene una sfoglia, che tirerete con il matterello, facendo attenzione poiché tende a rompersi, e tagliatela poi a strisce larghe 1 centimetro.
In una padella fare leggermente ammorbidire il gorgonzola. Tritare le noci grossolanamente. Cuocere le tagliatelle in acqua bollente salata ed unirle al gorgonzola nella padella. Cospargere di noci tritate e servire.



Diciamo che questo piatto ha costituito un pasto veloce, considerando che la tagliatelle erano già pronte, però questo mi insegna che quando si prepara qualcosa di buono, è meglio farne un po' di più da consumare in seguito.

Anna Luisa

28 commenti:

  1. Per la serie a volte ritornano! Ma sapete che ormai mi sono affezionata al matterello e ormai tiro tutto a mano? L'MTC crea dipendenze! Gli abbinamenti mi piacciono moltissimo e sono più che sicura che gli altri commensali faranno la hola! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Greta, io da quando ho imparato a tirare la sfoglia, mi rifiuto di prendere la macchinetta...è troooooppo più comodo il matterello ;-)
      Hai ragione, tutta colpa di Ale e Dani :-DDD
      Grazie 1000 per i complimenti ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  2. Amo moltissimo le tagliatelle di castagne e questo sughetto ci sta a pennello!
    E si, sempre meglio mettere da parte le cose buone fatte in casa, così quando si è di fretta si possono gustare lo stesso :)
    un abbraccio,
    B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei dirti se mi faccia più piacere il fatto che le tagliatelle seccate durano un po', o la velocità di preparazione di questo condimento...in ogni caso è stato un pranzetto con i fiocchi :-P
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  3. Buoneeee!!!
    Mi piace quest'abbinamento!
    Buona giornata! Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. VaNe, grazie! Sero ce tu possa provarlo...il successo è assicurato ;-)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Murzillo Saporito...si potrebbe aggiungere "in tutte le salse"...:-D
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  5. chissà che ottimo sapore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace che tu le abbia assaggiate ;-)

      Elimina
  6. Un piatto dea chef questo.. gli abbinamenti sono perfetti anche per un pranzo o una cena autunnale;)
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria, probabilmente per l'autunno andrebbe meglio...ma ti assicuro che anche in inverno è stato graditissimo ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  7. me sto ad intrippà con la pasta fatta in casa... :)
    questa ricetta la rubo sicuramente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bussola, ruba pure...io non avrei mai creduto che fossero così buone :-P
      Baci
      Anna Luisa
      P.S. Ricordati di resistere alla tentazione di mangiarle ancora crude ;-)

      Elimina
  8. mi erano piaciute già le prime, va da sè...
    buon we

    RispondiElimina
  9. Trio vincente Anna Luisa!!! Un'altra deliziosa interpretazione delle tagliatelle :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale, sei coscente delle tue responsabilità sulla nascita di questo piatto?...grazie!!! ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  10. Sono felice che non abbiate partecipato anche con queste! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, tanto non avremmo vinto comunque...nessuna delle due ;-)
      Baci

      Elimina
  11. ..non ho dubbi sulla specialità e bontà di questo piatto, anch'io le ho fatte di castagne, condite con la nocciola e il blu di capra :)
    e a proposito del tirare a mattarello, è vero, c'è un fascino tutto particolare che non cambierei con nulla altro
    baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinzia, tirare la sfoglia è una di quelle cose che danno dipendenza ;-)
      L'abbinamento è classico...ma buonissimo!
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  12. Carissima,io non so piu' che complimenti farti,ormai non ho piu' aggettivi per esprimerti le mie congratulazioni al merito.Perdonami,mi devo ripetere come sempre,il tuo è un blog favoloso.Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lisa, sei sempre troppo gentile ed i tuoi complimenti mi rendono sempre felicissima ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  13. ahhhh c'avete preso gusto! si però con il gorgo è una m@i@l@t@!!!!!! però con sto freddo.....ciao belli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina, ammettilo che un bel piatto di queste tagliatelle andrebbe anche a te...;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  14. tolto che le foto sono favolose e ne fanno venire voglia di mangiarne un pò. L'abbinamento è favoloso bravissima

    ti aspetto con una ricettina per il mio contest

    http://paneeolio.blogspot.com/2012/02/la-sagra-della-polpetta.html

    baci Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti Laura e grazie per avermi segnalato il tuo contest ;-)
      Anna Luisa

      Elimina