in

Poke Hawaiano

- - Nessun commento

Il Poke, un piatto tipico hawaiano a base di riso, pesce crudo, verdure e frutta è perfetto come piatto unico estivo, semplice, veloce e coloratissimo.


Poke Hawaiano

Vi confesso che le Hawaii sono il mio sogno nel cassetto.
Fin da quando ero piccola, sognavo di visitare queste isole, forse affascinata del telefilm "Love boat".
Crescendo il sogno è rimasto, ma mi sono resa conto che oltre ad essere un viaggio costosissimo, le Hawaii sono anche molto, troppo lontane.

In queste isole meravigliose, tra il blu del mare, le cascate altissime, i vulcani ed il verde della foresta rigogliosa, la natura si manifesta in tutta la sua forza.
Un luogo magico dove l'Occidente incontra l'Oriente e si fondono tradizioni e culture diverse ed ovviamente, la cucina ne viene influenzata.

Le Hawaii, pur facendo parte degli Stati Uniti, hanno una tradizione culinaria che si avvicina a quella del Giappone ed il piatto che vi proponiamo oggi ne è un esempio.

Il Poke (si legge poh-kai) che in hawaiano significa "tagliare a pezzi" è un piatto unico composto appunto da vari elementi tagliati.
La base è di riso per sushi semplicemente lessato e servito caldissimo per fare contrasto con il pesce che invece è freddo.
Su di esso viene posto, in una delle versioni più classiche di questo piatto, del tonno crudo marinato in salsa di soia, con sesamo e peperoncino, contornato da noci macadamia ed alghe essiccate.

Altre varianti a questo piatto vedono al centro il polpo o il salmone al posto del tonno, oppure lo stesso piatto servito anzichè in una ciotola, da cui il nome Poke bowl, in un burrito.

Nell'evoluzione del piatto, sono stati aggiunti altri ingredienti, come cetrioli, spinacini, ravanelli, carote, cipollotto, la cipolla Maui, tipica hawaiana, ma anche frutta come avocado e mango.

Il diffondersi dl Poke nei ristoranti, prima statunitensi e poi europei, lo ha visto mutare ulteriormente con aggiunta di salse come la maionese piccante o con l'aggiunta di altri frutti, come i lamponi.

Ma passiamo alla nostra ricetta del Tuna Poke bowl fatto in casa.

Poke Hawaiano

Poke hawaiano

Ingredienti:

250 g di tonno abbattuto
300 g di riso per sushi
3 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai di olio di sesamo
1 cucchiaio di semi di sesamo
1 peperoncino
1 cipollotto (la parte verde)
sale delle Hawaii
1 avocado
1/2 limone
1 mango
1 cetriolo
1 cipolla

Poke Hawaiano

Procedimento:

Preparare il tonno: Tagliare il tonno a cubetti di circa 2 cm di lato e metterlo in una ciotola.
Mescolare insieme la salsa di soia, l'olio di sesamo, i semi di sesamo, i semi del peperoncino ed un po' di cipollotto tagliuzzato. Utilizzare per condire il tonno. Mescolare bene e metterlo in frigo coperto con pellicola per alimenti per almeno 2 ore.

Preparare le verdure e la frutta: Eliminare la buccia al mango ed all'avocado e tagliare il primo a cubetti ed il secondo a fette. Spennellare queste ultime con il succo di limone in modo che rimangano verdi.
Pelare il cetriolo e tagliarlo a fette sottili.
Tagliare a fette sottili la cipolla ed il cipollotto.
Tagliare a rondelle il peperoncino.

Preparare il riso: mettere in un tegame il riso con egual peso di acqua e portare ad ebollizione a fuoco alto. Appena inizia a bollire, abbassare la fiamma e continuare la cottura per 15 minuti senza mescolare. Alla fine della cottura coprire e lasciare risposare il riso per 5 minuti, quindi trasferirlo in una ciotola e sgranarlo con l'aiuto di una forchetta.

Mettere il riso nella ciotola ed iniziare a disporre gli ingredienti intorno, avocado, mango, il cetriolo e la cipolla. Per ultimo mettere al centro il tonno e cospargerlo con il peperoncino ed il cipollotto.
Servire immediatamente.

Note mie:

è importante che il tonno sia abbattuto perché al suo interno potrebbe nascondersi l'Anisakis, un parassita molto pericoloso per l'uomo. Il tonno deve essere quindi portato a -20°C e mantenuto a questa temperatura per almeno 24 ore, perché sia sicuro.

Poke Hawaiano

Da qui potete scaricare il PDF della ricetta.

Nella speranza di mangiare un giorno questo piatto sulle meravigliose spiagge hawaiane, sono felice di avervi fatto entrare nel mio sogno.

Anna Luisa




Nessun commento

Posta un commento

Lasciateci un commento, lo apprezziamo molto.