venerdì 8 gennaio 2010

Risotto salmone, uova di lompo e vodka





A chi non è capitato di pensare di aver finalmente finito gli avanzi di queste festività e di potersi mettere un po' in regola...e di scoprire invece che nel proprio frigo si nascondeva un bel pezzo di salmone che attendeva solo il momento di essere messo in tavola e mangiato e per chissà quali ragioni è rimasto lì in silenzio per spuntare solo dopo che tutte le altre preparazioni ed ingredienti gli hanno ridato la luce...si, quella del frigo (questa l'avrò letta da qualche parte o è mia? Boh!)?
Visto che "ci avanzava" anche una scatoletta di uova di lompo nere, ho pensato di realizzare un risotto con questi ingredienti. E per sfumare ho ritenuto ideale della vodka. Mi sembra un piatto che può essere presentato benissimo anche durante le festività, la Vigilia di Natale o l'ultimo dell'anno per esempio, ma che anche dopo le feste, con i suoi colori allegri ed eleganti ci fa pensare che le feste ancora non siano andate via, come purtroppo lo sono. E allora, prima di eliminare anche l'albero e gli altri addobbi da casa ("sfortunatamente" all'Epifania non ci siamo stati e abbiamo dovuto forzatamente posticipare questa triste attività...) ci siamo concessi questo risotto.



Ingredienti per 4 persone
16 cucchiai di riso Carnaroli
150 g di salmone affumicato
1 cucchiaio di uova di lompo
1 noce di burro
olio extra vergine d'oliva
mezza cipolla
brodo
1 bicchierino di vodka

Tagliare a pezzetti la cipolla e farla imbiondire a fuoco lento, aggiungere il riso e fare tostare qualche minuto, sfumare con la vodka, lasciare evaporare l'alcool ed aggiungere poco alla volta il brodo leggero precedentemente preparato. Portare a cottura il riso. Un minuto prima di spegnere, aggiungere il salmone, quindi a fuoco spento una noce di burro e mantecare bene. Guarnire con una rosellina di salmone e una cupoletta di uova e servire.

Fabio


11 commenti:

  1. Caro Fabio... ma perché non vieni a ripulire anche il mio di frigo?
    baci
    Stefania

    RispondiElimina
  2. Vedrò cosa possa fare :-D
    Grazie Stefania!

    RispondiElimina
  3. Un risotto molto raffinato e saporito, mi salvo la ricetta perchè lo voglio provare!!!
    Complimenti ragazzi anche per il menù di Natale, é tutto davvero ottimo ;-)

    RispondiElimina
  4. Grazie Luciana, anche secondo noi è un piatto buono e che fa anche la sua bella figura!

    RispondiElimina
  5. Adoro il salmone... ma non ci ho mai fatto un risotto... e' una bellissima idea!!

    RispondiElimina
  6. Direi un risotto dagli avanzi prelibati ;-)
    Che bei colori, delicati

    RispondiElimina
  7. @Maurina: adoro anche io il salmone in tutti i modi e devo dire che anche nel risotto da un tocco in più!
    @pagnottella: ma soprattutto buono!
    Grazie
    Fabio

    RispondiElimina
  8. il risotto con il salmone non l'ho proprio mai mangiato e neppure ho mai pensato di preparalo. E' proprio vero che nonsi finisce mai di imparare !

    RispondiElimina
  9. Provare per credere! Ci sta benissimo.
    Fabio

    RispondiElimina
  10. Molto anni '80, ma perché no? :)

    RispondiElimina
  11. Fa sempre la sua bella figura, no? ;-)

    RispondiElimina