martedì 22 dicembre 2009

Struffoli...e il Natale diventa colorato





Potevamo abbandonarvi prima di Natale? Ma certo che no! Nonostante in questi giorni, come un po' per tutti quanti, il tempo a disposizione è davvero poco tra spese, preparazioni, regalini da fare e da consegnare, auguri e tutto ciò che caratterizza questo periodo dell'anno che nonostante sia estremamente frenetico ci piace da morire, vogliamo parlarvi di un dolce tipico della tradizione napoletana che noi amiamo particolarmente perchè è allegro, colorato e festoso come deve essere il Natale. Parliamo degli struffoli, queste piccole palline fritte che navigano beate nel miele colorandosi dei mille colori dei "diavulilli", i piccoli confettini colorati chiamati così perché saltellano ovunque prima di trovare una loro collocazione definitiva assieme ai confetti cannellini, bianchi e candidi, i confettini argentati, la frutta mista candita e le ciliegie che danno il tocco di rosso che fa tanto Natale.



Ingredienti:
farina  500 g
4 uova
1 bicchierino di cognac
miele 400 g
1 cucchiaio di zucchero
1 confezione di confetti colorati misti
1 confezione di frutta candita mista
1 confezione di ciliegie candite

Preparazione
Mescolare assieme la farina, le uova, il cognac e il cucchiaio di zucchero (senza acqua). Impastare sino ad ottenere una certa consistenza, eventualmente aggiungere altra farina. Formare dei cilindri e tagliare a tocchetti a cui si darà la forma di palline, piccole, perché cuocendo crescono. Friggere gli struffoli ad una temperatura bassa (intorno ai 150° C) per evitare che gonfino troppo per un paio di minuti, quindi alzare a 155° C e portare a doratura.
Sciogliere in un tegame il miele e versarlo sugli struffoli, aggiungere i confettini e i canditi. Noi l'abbiamo presentato in una ciotola di croccante di nocciole. Normalmente si dispongono a montagna. Si mantengono un bel po'.





Oltre alla versione "classica", quest'anno mi sono divertito a prepararne una alternativa.
Sugli struffoli semplicemente fritti ho versato della cioccolata fondente fusa e ho aggiunto i confettini argentati.




Vi auguro di trascorrere a nome mio e di Anna Luisa un felice e sereno Natale.
Fabio


10 commenti:

  1. Eccoli qui, gli struffoli... Che belli, che bello il cestino caramellato, bella idea! Bravissimo Fabio, complimentissimi, il mio solo rammarico è di non poterne fare almeno un assaggino... Ciaooo carissimi, un grande grande abbraccio affettuoso con i nostri migliori auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo, da me, Joannes Carolus, Taddeo e la Tatti. A presto, ciaooooo!

    RispondiElimina
  2. Grazie per quest'ultima leccornia, non ci aspettavamo altro da Voi!!!
    Buon Natale a te ad Annalu' ed ai Vostri Cari!
    diana adriano william e tancredi

    RispondiElimina
  3. "si mantengono un bel po'" è la parte più esilarante di tutto il post
    Tanti auguri (doppi alla AnnaLu) e un bacione speciale dalla creatura
    Ale & Giulio

    RispondiElimina
  4. Un Natale senza struffoli che Natale è? ;-) Davvero bellissimi in tutte le versioni!
    Buon Natale e felice Anno Nuovo anche a voi!
    Ciao a presto!!!

    RispondiElimina
  5. siete veramente fantastici, qualche volta ti capito a casa con famiglia e senza preavviso tanto sono sicura che qualcosa di buono lo trovo sempre ! tanti auguri

    RispondiElimina
  6. @Ross: il cestino è un modo carino e diverso per servire gli struffoli, e alla fine si può anche mangiare! Per un assaggino noi siamo sempre a disposizione, quando vuoi ;-)
    Te li cominciamo a fare qui, tantissimi auguri a te J C e ai pelosetti.
    @Diana: Grazie sempre, gentilissima. Tantissimi cari auguri a te e famiglia.
    @Ale: purtroppo mi sono dovuto mantenere sul generico. I testi dicono che si conservano a lungo, ma non abbiamo mai potuto testare. finiscono sempre in frettissima. Tantissimi auguri a te, maritoshop e creatura. Che possiate trascorrere questo periodo di feste con gioia e serenità.
    @Luciana: è proprio così, gli struffoli fanno parte del nostro natale, sono immancabili. Tanti auguri per tutto anche a te.
    @Ale: sei la benvenuta. Qualcosa rimedieremo :-D Buon Natale e buon anno nuovo anche a te.
    Augurissimi a tutti.
    Fabio e Anna Luisa

    RispondiElimina
  7. Ciao carissimi, tanti auguri e grazie per essere sempre presenti!!
    Chabb

    RispondiElimina
  8. Tantissimi auguri anche a te!
    Fabio e Anna Luisa

    RispondiElimina
  9. Ciao carissimi e bravissimi, soprattuttoper mantenere salde le tradizioni.
    Non riesco a trovare nel vostro blog la ricetta dei susamielli. La posso avere? così provo a farli a mio marito che è di origine napoletana.
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per i complimenti ^_^
      La ricetta dei susamielli non c'è perchè li ho mai fatti, però se ne trovo una forse questo Natale li provo a fare anche io ;-)
      A presto
      Anna Luisa

      Elimina