giovedì 13 febbraio 2014

Una vera coccola culinaria: Torta al cioccolato, noci e prugne


Mi rendo conto che mi starete accusando di attentare alla vostra linea con questa torta...ebbene, lo ammetto, è un vero attentato a cui non si può resistere!
In questi giorni siamo tutti presi dal menu di San Valentino e sicuramente la preparazione della cena di quel giorno anche a me prenderà tantissimo tempo. Intanto però la dispensa, per quanto non fosse vuota, non mostrava nessun dolcino che mi attirasse particolarmente ed a casa nostra è d'obbligo avere qualcosa da mangiare quando viene la voglia di un dolce.
Preferiamo sempre un dolce fatto in casa, soprattutto per una questione di genunità ma anche perché, si sa, ogni scusa è buona per me per decidere di preparare un dolcino.
Vi potrei giurare che non volevo fare una torta così...goduriosa. In realtà volevo preparare una torta per la colazione, ma che ,volendo, si potesse mangiare anche durante il giorno, quando viene quel languorino...
Doveva essere al cioccolato (in questo periodo mangerei a cucchiaiate un barattolo di Nutella...quello grande ovviamente), ma volevo darle un tocco in più, una consistenza diversa, tipo quella dei datteri, o dell'uvetta, o meglio...delle prugne secche! Volevo una torta semplice perché il tempo è tiranno, in questi giorni più che mai, quindi doveva essere sicuramente anche veloce da preparare. Insomma avevo voglia di preparare una "coccola culinaria" per me e Fabio e direi di esserci proprio riuscita.
E' stato proprio in quel momento che mi sono ricordata del contest indetto da Patty.
Il contest consiste nel preparare un dolce o un prodotto da forno che sia salutare. Insomma che non utilizzi ciò che nuoce alla salute come i grassi idrogenati, che preferisca dolcificanti alternativi e magari che sia privo di glutine.
Proprio per quanto riguarda il dolcificante ho deciso di utilizzae lo zucchero di canna integrale, uno zucchero che oltre ad essere meno calorico, contiene grandi quantità di sali minerali come il calcio ed il megnesio, tanto importanti soprattutto per noi donne; e vitamine come quelle del gruppo B, A e C.
Oggi le persone sono più attente agli ingredienti che utilizzano o anche a scegliere cibi preparati con ingredienti di qualità,  e questo mi fa pensare che forse si inizia a volrsi più bene e a curarsi già dall'origine...d'altro canto noi siamo ciò che mangiamo.



Torta al cioccolato, noci e prugne:

Ingredienti:
150g di cioccolato fondente
125g di prugne secche morbide denocciolate
125g di noci sgusciate
75g di burro
75g di zucchero di canna integrale
50 g di gocce di cioccolato
3 uova
2 cucchiai di Armagnac

1 teglia di 18 cm di diametro

Preriscaldare il forno a 180 °C. Tagliare le prugne a pezzi e metterle in una ciotola con l'Armagnac.
Tritare il cioccolato, metterlo in una ciotola, aggiungere il burro e farlo sciogliere a bagnomaria per 5 minuti.
Togliere dal fuoco e mescolare fino a che diventi liscio.
Tritare 75g di noci con il tritatutto fino a polverizarle e tritare a mano grossolanamente le noci rimanenti e metterle da parte. Aggiungere le noci tritate fini  al cioccolato fuso.
Montare gli albumi a neve ferma. Sbattere i tuorli con lo zucchero in una ciotola fino a renderli spumosi. Aggiungere le prugne e il loro liquido di ammollo, quindi la miscela di cioccolato e noci. Unire poco alla volta gli albumi  mescolando dall'alto verso il basso, fino ad ottenere una miscela di colore uniforme.
Versare nella teglia precedentemente imburrata.
Cospargere uniformemente la torta con le gocce di cioccolato e le noci tritate grossolanamentee.
Cuocere in forno per 40 minuti , verificando che uno stuzzicadenti inserito all'interno della torta ne esca pulito.
Fare raffreddare su una gratella.




Diciamo che è quel tipo di torta che mi piacerebbe mangiare seduta sul tappeto davanti al camino mentre fuori fa freddo. Ahimè il freddo questo inverno non si è proprio visto, ma io non potevo certo rinunciare ad una torta simile!

Con questa ricettapartecipiamo al contest "E' senza? E' buono!" di Andante con gusto


Anna Luisa e Fabio

41 commenti:

  1. Bello l'uso dello zucchero di canna che esalta anche al meglio il cioccolato.
    Per le prugne non mi esprimo ma fanno bene...eh si...!! :D ahahahahahhahahah
    Gran bella torta, accostamenti che mi fanno gola e niente...la segno, la rifaccio perchè merita...come d'altra parte tutti i tuoi dolci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mario, adoro lo zucchero di cana e, se potessi, lo metterei in tutti i dolci :-P
      Le prugne...all'"ocorrenza" potrebbero essere aumentete :-D
      E come sempre mi fai arrossire @_@
      Baci

      Elimina
  2. ^_^ ora capisco perchè ti ha fatto ridere la mia famosa crema di nocciole !!! splendido dolce e una presentazione di quelle !!!

    Besitos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei troppo gentile ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  3. Bellissima ricetta, gustosa e sana e pure senza farinaaa! più gluten-free di così :-) bravissima Annalù!! un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francy. Questa è una dimostrazione che nche "senza" ne viene fuori qualcsa di buonissimo :-P
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  4. Davvero golosa questa torta, mi piace molto l'accostamento del cioccolato con la frutta.
    Complimenti al fotografo che contribuisce a rendere queste delizie appetitose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i adoro l'abbinamento cioccolato/frutta...in realtà adoro qualsiasi abbinamento con il cioccolato :-P
      Il fotografo ringrazia ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  5. Ecco l'ennesima prova che i dolci con i senza sono anche buoni, buoni. Che figuraccia oggi :)) però mi chiedevo certo che per essere già nonni si saranno sposati giovanissimi :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrica, nessuna figuraccia, non preoccuparti ^_^
      A volte mi è capitato di cucinare altri "senza" ed hano empre riscosso un gran successo, anche dai più scettici ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  6. no vabbeh.. e cos'è sta goduria? è semplicemnte meravigliosa.. io sto schiattando qui sulla sedia.. stupenda
    segno tutto
    bravissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, pensa ce Fabio non l'ha potuta mangiare subito, cusa nlis e lo vedevo che soffriva in silenzio mentre io me la pappavo ahahahaha
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  7. Mmmmh l'assaggerei anche se non amo la frutta nei dolci >__<

    RispondiElimina
  8. E io so bene che tu i dolci senza li fai buonissimi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania sei un tesoro...questa me la gioco la prossima volta che venite a trovarmi ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  9. Non so se ruberei prima una fetta di torta o le foto, che hanno uno sfondo morbidissimo e un fuoco perfetto... un dolce davvero cucinato al punto giusto... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari potresti rubare le foto mentr addenti una fetta di torta ;-)
      Grazie 1000! ^_^

      Elimina
  10. Oddio che meraviglia, un dolce assolutamente nelle mie corde!
    E mi piace moltissimo anche quella foto finale.. davvero un colpo al cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulietta, anche Fabio che era un po' scettico sulla bontà del dolce alla fine è capitolato...e dalle foto si vede ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  11. molto gustosa e tanto golosa :)

    RispondiElimina
  12. Mi ha colpito molto la mancanza della farina ma così deve essere cioccolatosa da brivido!! Mi sembra un bellissimo modo per "coccolarsi". Chi si ama davvero non ha bisogno di dirselo un solo giorno ma...auguri lo stesso!! Un bacione e felice fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è una torta cioccolatosa all'ennesima potenza :-P
      Grazie per gi auguri e buon we anche a te ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  13. Che meraviglia questa torta, presentazione perfetta e foto invidiabili e poi "senza"... è ottimo!
    A presto, Michela

    RispondiElimina
  14. solo 75 gr di burro per questa goduria???? site sicuri? non è che avete barato eh? ;) +
    meravigliosa e non così attentarice dai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa mi ero sbagliata, son 750!...:-D :-D :-D Scherzo!!!
      Si, sono solo 75 g di burro è light e buonissima...oltre ad essere "senza" ;-)
      Baci
      Ana Luisa

      Elimina
  15. Questo è il genere di dolce per il quale fare pazzie ed uno degli elementi che proprio mi piace da matti sono le prugne. La consistenza compatta ma umida deve renderla irresistibile...altro che colazione. Questa è buona sempre. Grazie per avere partecipato, ma spero in un altro contributi vero?
    Auguri bei Valentini! Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty, anch ioadoro l'asociazione della frutta morbida, tipo prugn albicocch ed uvetta con il cioccolato, o comunque con la consistenza delle torte. Diciamo che è una torta a tutto tondo...non el sensoche fa diventare tondi però..ahahahha
      Cercher d preparare un altro "senza", anch se il tempo è tranno ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  16. Buenìsima torta absolutamente maravillosa e irresistible,abrazos.

    RispondiElimina
  17. Buenìsima torta absolutamente deliciosa me encanta,abrazos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias, es un rico pastel de chocolate y deliciosa ... pero también es muy fácil de preparar y velce -
      Besos
      Anna Luisa

      Elimina
  18. oh ma quanto mi garba!!! proprio l' altro giorno Fabio commentavi il mio strudel che univa cioccolatari e fruttisti. ecco, questa torta è il filo rosso che unisce tutti.
    mi piace, mi piace da impazzire tanto che le mie mani stanno friggendo sulla tastiera per l' euforia di trasmettere nel commento tutto il mio entusiasmo. cioccolato, prugne e noci. è la mia torta. davvero. la amo. rustica e con la frutta e le noci.......
    siete mitici...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serena, è una tota rustica, che ha i sapori della tradizione, dlla campagna, uniti al cioccolato...insomma, una vera goduria :-P
      Baci
      Ana Luisa

      Elimina
  19. Secondo me oltre a essere salutare per lo zucchero di canna e per il poco burro, per me questa torta fa bene anche a un sacco di altre cose: 1. la frutta si sa che è piena di proprietà utile per il nostro organismo; 2. 2-3 noci al giorno sono una utile lotta contro il colesterolo e poi 3. punto fondamentale, (il cioccolato, diciamo pure così) fa bene all'umore!
    Un sacco di ragioni per volere che una fetta si materializzi qui adesso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, certo, me ne sta venedo voglia proprio perché è salutare....grazie per avermi fornito tutte queste motivazioni per rifarla :-D
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  20. Ciao!!
    ho scoperto il tuo blog grazie all'AIFB di cui sono anche socia,e ti seguo da stasera con vero piacere!!!!
    questo dolce non solo e'bellissimo,ma scommetto anche buonissimo
    Mirtilla
    www.angolocottura.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono felice ti sia piaciuta ^_^

      Elimina