giovedì 19 gennaio 2012

Tanti auguri a te, tanti auguri numero 3! Torta primo compleanno




La settimana scorsa abbiamo festeggiato il compleanno della mia nipotina numero 3. E' passato già un anno dalla sua nascita e già è affetta da "iaite", o almeno così sembra...cos'è la "iaite? E' una passione la cui causa mi è totalmente sconosciuta, per la sua Iaia, cioè zia, che sarei "io me medesima". Il primo a chiamarmi così fu il nipotino maschio numero 1 e da dove avesse preso questo vezzeggiativo nessuno lo sa, ma mi piacque da subito. Ancor meno so come mai la nipotina numero 1, neanche imparentata con il precedente, abbia deciso di darmi lo stesso nomignolo, ma da allora ho capito che per i miei nipotini, fossero essi maschi o femmine, io sarei stata Iaia for ever! La numero 2 ha seguito la tradizione e la cosa bella è che la numero 3 il giorno di Natale, dopo che l'unica parola che aveva detto era stata "mamma", ha decio di ampliare il suo vocabolario dicendo, indovinate cosa..Iaia e rubandomi così definitivamente il cuore anche lei.
Dopo una così grande dimostrazione d'affetto nei miei confronti, non potevo, nè volevo, esimermi dal prepararle la sua prima torta di compleanno, il cui aspetto si deve interamente alla fantasia di zio Fabio, il quale ha deciso che la torta essendo per il complenno di una bambina, doveva simulare una botte piena di Smarties.
Purtroppo non siamo riusciti a fotografarla internamente, ma ve la posso descrivere, passandovi la ricetta.
Dunque la torta prevedeva, partendo dal basso, un primo strato sottile di pandispagna, su cui ho poggiato un disco di una crema al cioccolato, il sanguinaccio, che dalle nostre parti si consuma nel periodo di Carnevale, di misura leggermente più piccola del sottostante pandispagna. Dato che la crema era troppo liquida, ho aggiunto un paio di fogli di colla di pesce. Al di sopra ho poggiato un secondo disco della stessa misura di quello di sanguinaccio, ma fatto di cioccolato al latte, riso soffiato e corn flakes. Ho poi preparato la bavarese alla nocciola di De Riso e l'ho diposta intorno e sopra agli strati precedenti, un secondo disco di pandispagna ha completato la torta. Una volta raffreddata ho disposto dei Kitkat tutto intorno ed ho ricioperto con gli Smarties ed un "1" di pasta di zucchero fatto e decorato da me.




Torta primo compleanno
Per il pandispagna:
10 uova
10 cucchiai di farina
10 cucchiai di zucchero
1 bustina e 1/2 di lievito per dolci

Per il sanguinaccio (ricetta di Lydia)
550cl latte
200g zucchero
50g cacao amaro
50g cioccolato fondente
40g amido
1 cucchiaio di farina
1/2 bustina vanillina
1 pizzico di cannella
1 noce di burro
gocce di cioccolato fondente
2 fogli di colla di pesce

Per lo strato croccante
100 g di cioccolato al latte
70 g tra corn flakes e riso sofiato

Per la bavarese alla nocciola
80 g di tuorlo d'uovo (n.4)
60 di zucchero
100 g di panna liquida fresca
100 g di pasta di nocciole pralinate
100 g di panna montata zuccherata
50 g di cioccolto bianco per addensare (aggiunta mia)

Per la decorazione
Kitkat
Smarties
Pasta di zucchero

Preparare il pandispagna: separare i tuorli dagli albumi e con una frusta sbattere i tuorli con lo zucchero. Incorporarvi la farina setacciata ed il lievito. Montare a neve gli albumi ed aggiungerli ai tuorli. Mettere in uno stampo imburrato e cuocere a 180°C per circa 45 minuti.
Prepapare il sanguinaccio: mescolare la farina, la cannella, lo zucchero, la vanillina, il cacao e l'amido, aggiungere il latte poco alla volta e mettere sul fuoco ad addensare mescolando continuamente. Quando inizierà a bollire toglierlo dal fuoco ed incorporare il burro ed il cioccolato sminuzzato. Fare amollare la colla di pesce in acqua fredda ed incorporarla alla crema. Fare raffreddare completamente, metterla in un cercio in cui avremo messo della carta argentata e fare solidificare in congelatore.
Per il disco croccante: sciogliere il cioccolato al latte ed incorporarvi i corn flakes ed il riso soffiato. Metterlo nel cechio rivestito di carta da forno e fare solidificare in congelatore.
Per la bavarese: con una frusta, in un tegame, miscelare lo zucchero, i tuorli, la pasta di nocciole pralinate e la panna liquida. Mettere sul fuoco e lentamente portate a 80°C. Poi togliere dalla fiamma, aggiungete il cioccolato bianco e, sempre emulsionanado, portare a a 26°C. A questo punto aggiungere, con una paletta, la panna montata zuccherata.
Tagliare a metà il pandispagna ( o anche in tre se si riesce).
Disporre nel cerchio rivestirto di acetato un primo strato di pandispagna, il disco di sanguinaccio, il disco croccante, con la sac a poche riempire il contorno dei dischi e ricoprire con la bavarese, disporre un secondo disco di pandispagna e mettere in congelatore per almeno due ore. Una mezz'ora prima di servire la torta estrarla dal congelatore e passarla in frigorifero. Prima di servirla disporre i Kitkat tutto intorno alla torta e versarvi sopra gli Smarties, dopo aver disposto l'"1" di pasta di zucchero al centro.



Peccato che la numero 3 è troppo piccola ancora per assaggiare i miei dolci, ma appena potrà, recupererò il tempo perduto...

Anna Luisa
Con questa ricetta partecipo al contest "Sublimi bontà" 




Ed al contest "Cremosità o frutta secca?"

37 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Raffy, sono felice che ti piaccia ^_^

      Elimina
  2. perfetta per una bimba così colorata e divertente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo darne merito a Fabio, ha avuto un'idea geniale ;-)

      Elimina
  3. Intanto tanti auguri al nr 3 con la speranza che possiate festeggiare tanti altri nipotini (quanto vorrei essere zia anche io!). Una torta talmente bella che penso ve la copierò spudoratamente per il compleanno della mia futura 10nne. Il bordo di kitkat è una genialata pazzesca, così come quel prato colorato di smarties mi fa impazzire. Ma come fate ad essere così bravi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty, al momento abbiamo 4 nipotini maschi e 3 femmine, i maschi tutti da parte della sua famiglia e le femmina da parte della mia famiglia...in ogni caso è bellissimo avere i nipotini ^_^
      Come ho detto sopra, devo ammettere che Fabio ha avuto una bellissima idea ;-)

      Elimina
  4. che guaio hai fatto! se la vedono i miei bimbi me la chiedono di sicuro, e io sono costretta a dirgli di no perchè hanno esagerato con la calza della befana che ancora nn è finita, ma me la ricorderò per la prossima occasione. Bravissima anche da parte dei loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops, speriamo che non la vedano...per ora ;-) Altrimenti potrai smpre consumare parte delle calze della befana preparando proprio questa torta ;-)

      Elimina
  5. Quanto sanno essere dolci e teneri questi bambini! E riescono davvero a rubarci il cuore, anche con una sola parola! Bellissima la torta, l'hai descritta così bene che me la immagino alla perfezione. E la decorazione di smarties e kitcat è davvero supergolosa. Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia annie, grazie!!! ^_^
      @Stefania, come si fa a resistere ai loro occhioni?^_^ Mi dispiace di non aver fotografato l'interno...mi toccherà rifarla per fare le foto ;-)

      Elimina
  6. Che buona!!!!!
    Tanti auguri alla nipotina!

    RispondiElimina
  7. è veramente stupenda e ti ringrazio tanto di partecipare alla miia raccolta!!! in bocca al lupo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gloria, grazie per i complimenti e per gli auguri! ^_^
      @Pam, grazie anche a te...sono felice di partecipare al tuo contest ;-)

      Elimina
  8. anch'io voglio una zia iaia!!! ma questa torta colorata e golosissima me la potrei anche fare da me... ;)
    bravissimi, come sempre!

    RispondiElimina
  9. Stessa cosa per me... io sono Tata, battezzaata così dal primo nipotino (oggi 18enne) e a ruota gli altri tre mi hanno chiamata così. Il bimbo a cui facevo da babysitter invece mi chiamava iaia... amori!!!!!

    RispondiElimina
  10. Che bella!! una delizia per le papille e per gli occhi dei bambini!

    RispondiElimina
  11. Ma allora tanti auguri alla piccolina! E compliemnti a te per questa splendida torta! E' davvero carina a vedersi, così colorata, allegra...e golosa!!!

    RispondiElimina
  12. @Cristina, se vuoi ti adotto...ma sono certa che la saprai fare anche più bella della mia ;-)
    @Tiziana, ma quanto sono teneri quando cercano di cgiamarti e danno i nomignoli?....si vede che mi hanno rubato il cuore? ^_^
    @Cristina, grazie 1000!!! ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  13. @Claudia grazie 1000 per gli auguri e per i complimenti! ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia di torta!

    http://thestyleattitude.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. voglio anch'io la torta piena di smarties!!! :P
    sono un po' bambino lo so...eh eh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gio, il tuo desiderio di Smarties è nullo davanti a me che, mentre preparavo la torta, dovevo tenere Fabio alla larga dai Kitkat :-D

      Elimina
  16. Ma se ti chiamo zia Iaia, me la prepari pure a me una torta così????
    Sei strepitosa e mille splendidi auguri alla numero 3!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri Stefania...ops, volevo dire nipotina numero 4...:-DDD

      Elimina
  17. complimenti per la meravigliosa e golosa torta !! Grazie mille per avermi inviato la tua ricetta, però per partecipare al mio contest bisogna aggiungersi ai sosteniotri del mio blog... ti aspetto sul mio blog, buona domenica !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops, scusa, lo avevo anche letto, ma mi sono dimenticata...vengo subito a rimediare ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
    2. auguroni alla nipotina nr 3! una fettina è avanzata?

      Elimina
  18. Batù, grazie per gli auguri...per la fettina...sarà per la prossima volta:-D
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  19. Quando ho letto sanguinaccio mi è venuto un colpo" ma che ci mettono questi nella torta?!" poi ho capito suvito,,, uf che spavento.
    "Iaia" da me vuol dire nonna, ma se preparase una torta cosi a mio nipote Gorka (2 anni) non mi chiamerebbe in nessun modo dalla commozione!

    Da urlo, e che decorazione!

    RispondiElimina
  20. Questo è un ottimo scherzo di carnevale...non sei la prima che si spaventa leggendo "sanguinaccio" :-D
    Come nonna mi sentirei un po' troppo giovane, però fossi in te la sorpresa al tuo nipotino la farei ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  21. ricetta iserita , grazie mille ciao

    RispondiElimina
  22. Bella, l'ho vista anche su Misya

    RispondiElimina