venerdì 27 gennaio 2012

Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio... Buon compleanno, Ale!!!




 « Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio,  ego me baptizzo contro il malocchio.  Puh! Puh!  E con il peperoncino e un po' d'insaléta  ti protegge la Madonna dell'Incoronéta;  con l'olio, il sale, e l'aceto  ti protegge la Madonna dello Sterpeto;  corrrrrno di bue, latte screméto,  proteggi questa chésa dall'innominéto. »



Cosa ci siamo bevuti? Nulla di particolare, e, pensate un po', non abbiamo neanche cambiato pusher :-D
E'solo che oggi è il genetliaco della nostra Ale e, purtroppo non per mera scaramanzia, lei ormai non lo festeggia da anni. Effettivamente gliene sono capitate tante che è praticamente impossibile darle torto. Così insieme ad un gruppo di amici blogger, tutti scalmanati come noi ovviamente, abbiamo deciso di farle questo "regalo" di compleanno, sperando che non solo possa evitarle di rovinarsi l'ennesimo compleanno, ma le permetta di godere appieno di questo giorno che speriamo essere pieno di cose belle. Non so se la "formula magica" funzionerà di suo, ma sono sicura che gli influssi positivi di tutte le persone che le vogliono bene qualcosa faranno.




Devo chiedere perdono di una cosa però, mentre tutte le altre si sono prodigate a preparare qualsiasi amuleto portafortuna trasformandolo in un ottimo piatto, io non sono riuscita a fare nulla di particolare, se non preparare delle tagliatelle (ancora? Forza che l'MTchallenge finisce domani!!!) però, per rimanere nel tema scacciaguai, ho fatto le tagliatelle al prezzemolo.
Le tagliatelle sono preparate nella versione classica indicata da Alessandra, ma, prima di stenderle l'ultima volta con il matterello, ho donato loro un tocco di colore con un po' di prezzemolo tritato.
Così sono andata con Fabio dal pescivendolo senza avere ancora un'idea precisa di come le avremmo preparate. E lì ci siamo fatti ispirare dai gamberi e dai frutti di mare veraci del nostro mare. Immediatamenente è nata l'idea di accostarli ai funghi porcini che erano a casa, ed il gioco era fatto!
Non ci restava che mettere in pratica il tutto. E così, mentre io tiravo la sfoglia, Fabio si dedicava ancora una volta alla preparazione del condimento.




Tagliatelle al prezzemolo mari e monti

Ingredienti
Per le tagliatelle
300 g di farina
3 uova
prezzemolo

Per il condimento:
20 gamberi
1/2 kg tra vongole e lupini
200 g di funghi porcini
2 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
olio
prezzemolo
sale

Preparare le tagliatelle facendo una fontana con la farina, rompendo al centro della fontana le uova ed impastando fino a che la pasta sarà uniforme e liscia. Stendere l'impasto in  una sfoglia sottile e prima di dare l'ultima passata di matterello, spolverizzare la sfoglia con il prezzemolo precedentemente sminuzzato e lasciato asciugare. Tagliare quindi la sfoglia formando delle tagliatelle larghe 6-7 mm.
Preparare il condimento. Mettere un paio di cucchiai d'olio in padella, fare dorare uno spicchio d'aglio ed aggiungere i funghi tagliati a pezzetti. Farli rosolare, sfumare con il vino bianco e portarli a cottura. Quando saranno praticamente pronti, aggiungere nel tegame i gamberi e fare cuocere altri 2-3 minuti. Aggiustare di sale.
In un altro tegame mettere i frutti di mare con uno spicchio d'aglio e l'olio e farli cuocere a tegame coperto finché i frutti di mare si saranno aperti. Scartare i frutti di mare che siano eventualmente rimasti chiusi, scolare quelli aperti ed aggiungerli ai funghi ed ai gamberi.
Cuocere la pasta in acqua bollente per 3-4 minuti, scolarla, saltarla in padella con il condimento e servire con una spruzzata di prezzemolo tritato.



Non avrò fatto un portafortuna commestibile, ma certo il prezzemolo non manca in questo piatto;-)

Vi consigliamo di andare a dare uno sguardo a tutte le creazioni antisfiga create dagli altri amici bloggers per Alessandra!
http://burro-e-miele.blogspot.com
http://laapplepiedimarypie.blogspot.com


Anna Luisa e Fabio

35 commenti:

  1. ... meno male che a voi vi vedo, così i conti li facciamo a voce... intanto, le quotazioni della kleenex crescono...
    ..ma cosa vi dico????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale, mi sa che per quanto abbiamo riso questo we i kleenex son andati via per le lacrime...ma di gioia ^_^ Troppo bello, da ripetere al più presto ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  2. Bellissime le tagliatelle al prezzemolo!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mapi grazie...per fortuna anche il prezzemolo porta fortuna...o per meglio dire è uno scacciaguai, altrimenti non so proprio come avrei fatto a preparare qualcosa per Ale ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  3. La cosa più bella ed importante è sapere che siamo amici e che in questo ci crediamo.... ragazzi passate un buon weekend....e abbracciate Ale forte forte anche da parte mia.....baci, Flavia

    P.S. Io non trovo giusta questa forte concorrenza che ci fate ogni mese all'MTC ....avete già vinto...avete già vinto.... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Flavia, l'abbraccio è stato riportato...ma quale concorrenza? :-))
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  4. Ci sono, arrivo adesso dal giro consegna figli... e prima di iniziare qualunque cosa mi sono prefissa di fare un giretto pure io... un corteo come dice Cristina :D
    Credo anch'io che, questa volta, tanti pensieri positivi indirizzati alla stessa persona sortiranno il miracolo sperato :)
    Buona giornata scalmanati!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ginestra, W le forze positive e W le amicizie vere...siamo tutti un po' scalmanati ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  5. Ciao, che bravi amici!!!! Queste tagliatelle sono mitiche. Mi unisco al vostro blog ;-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pannifricius delicius, grazie per essere diventato nostro follower e grazie per i complimenti! ^_^
      A presto
      Anna Luisa

      Elimina
  6. Ma qui si sfodera l'artigleria pesante! mi sa che questo è un palese tentativo di corruzione della giuria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, noi sfoderiamo l'artiglieri apesante? Tu hia fatto le tagliatelle con quello zuccherino di tuo figlio che a solo immaginarlo con le mani in pasta...troppo bello! ^_^

      Elimina
  7. E sulle tagliatelle scaramantiche non posso che essere più che concorde...portate un abbraccio ad Ale anche da parte mia!!!
    loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo mese di tagliatelle ci mancavano solo quelle scaramentiche...:-DDD
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  8. ho fatcato a scegliere la foto migliore :-))))! Magici ragazzi!!
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela, mi dispiace quasi averti fatto tanto faticare...ops mi cresce il naso :-DDD
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  9. mitici come sempre e mitico questo gruppo!!! :-))sono stra felice di questa faviolosa idea!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby, anche io sono strafelice...è troppo bello fare questi regali insieme ^_^
      baci
      Anna Luisa

      Elimina
  10. Ma che bella idea il prezzemolo (o cmq un'erbetta) nella tagliatella!
    Prendo nota :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crsitina, erano diventate tropo carine le tagliatelle e poi...che buone! :-P

      Elimina
  11. ...ma non è vero! Pure queste tagliatelle sono di buon auspicio, che mi ditte del sale e il prezzemolo!

    La magia è fatta, ci si vede!!!!

    besos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uffa,uffa, uffa, io ti volevo conoscere...sarà per la prossima volta ;-)
      Si, hai ragione, sono anche loro di buon auspicio, perché fatte con tanto affetto ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  12. Ma come fate a essere sempre cosi magicamente bravi ???...
    Le tagliatelle anti sfortuna......!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simonetta, se non avessimo concordato il titolo del post, "le tagliatelle anti sfortuna" sarebbe stato perfetto !^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  13. bellissime e beneaugurati sicuramente!!
    A domani :-))
    Cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina, che bello averti conosciuta...speriamo di rivederci presto! ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  14. Meravigliosi, voi, le tagliatelle, tutti :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella, sei troooooppo gentile! ^_^
      Grazie 1000!!!
      Anna Luisa

      Elimina
  15. Che bella idea e che bella ricetta per festeggiare!!! Porteranno di sicuro bene tutte queste ricette! Se passate da noi, vi ho lasciato un regalino. Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le cognate, mi sa che è vero che l'unione faccia la forza ;-)
      Grazie, corro da voi! ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  16. l'idea scaramantica del prezzemolo nella pasta mi piace un sacco e il condimento mare monti pure...bravi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina, grazie per tutti i complimenti! ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  17. E' cosa sacra non cambiare mai pusher! :-D
    Posso avere un piatto delle vostre tagliatelle, please?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muscaria, mai e poi mai...cambierei pusher...:-DDD

      Elimina
  18. ottime queste tagliatelle, di sicuro molto gradite alla festeggiata! gnam!

    RispondiElimina