lunedì 14 marzo 2011

Dei biscotti molto preziosi...i diamantini!



Ci sono ricette di famiglia che sono preziose perchè tramandate di generazione in generazione e ci sono dei piatti che sono preziosi perché legati a ricordi affettivi, infine ci sono dei biscotti che sono preziosi, ma solo per il loro nome...i diamantini! :-D
Non conosco l'origine del nome di questi biscotti, ma azzardo sia dovuto alla presenza dello zucchero esternamente, che conferisce loro un luccichio comparabile a quello dei diamanti. Forse è stato proprio il loro luccichio ad attirare la mia attenzione...e certo, perché volete mettere come sarei stata attratta da un vero diamante ed invece quanto mi abbia attirata la vista di questi biscotti? Immaginate poi che ho trovato la ricetta sia sul libro di Hermè, sia su quello di Luca Montersino ed, udite, udite, non ho preparato nessuna delle due ricette. Se la cosa può sembrare del tutto normale per quanto riguarda le ricette di Hermè, che non ho ancora provato a fare, è assolutamente un evento che la mia scelta non sia ricaduta sulla ricetta di Montersino. Questa volta ho deciso di preparare la ricetta trovata su un terzo libro: "A year in chocolate" di Jacques Torres, che per chi non lo conoscesse è il pasticciere di una nota cioccolateria di New York, Brooklyn per la precisione, dove noi (neanche a dirlo...) siamo stati (se vi interessano i dettagli, li trovate qui). Sorseggiando una cioccolata calda ho avuto modo di sfogliare i suoi libri, che purtroppo non ho potuto acquistare a causa del loro peso e del fatto che la valigia era ormai satura per lo shopping natalizio. Però tornata a casa ho subito rimediato acquistando su internet il primo libro (...per il secondo ci stiamo lavorando ;-)).
Tornando a noi, la particolarità dei diamantini di Torres è che essi presentano un cuore alla cannella ed una parte esterna al cioccolato, invece di essere tutti al cioccolato come quelli di Hermè e Montersino...e noi certo non ci vogliamo farci mancare nulla...tanto meno il cuore di cannella ;-p



Chocolate diamonds

Ingredienti:
450 g di burro+ 1 noce di burro
800 g di zucchero
1 stecca di vaniglia
600 g di farina 00
100 g di cacao
1 cucchiaino di cannella



Con una frusta montare il burro con 550 g di zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Aprire il baccello di vaniglia, raschiare i semi dal suo interno ed unirli al composto di burro e zucchero. Continuare a montare il burro, meglio se con una frusta elettrica, finché il composto diventi chiaro e spumoso.
Trasferire metà del composto in un'altra ciotola. Aggiungere nella prima ciotola 300 g di farina ed il cacao. Mescolare bene il composto, aiutandosi con le mani alla fine. Avvolgere il panetto nella pellicola e lasciarlo in frigo per un'ora.
Nel frattempo aggiungere nella seconda ciotola, la restante farina e la cannella. Mescolare bene, anche con le mani alla fine, ed avvolgere l'impasto nella pellicola. Lasciare riposare in frigo anche questo impasto per un'ora.
Preriscaldare il forno a 190°C e rivestire due teglie di carta da forno.
Prendere dal frigo l'impasto di cannella, stenderlo su un piano dandogli una forma a salsicciotto di circa 2 cm di diametro e metterlo da parte.
Prendere l'impasto al cacao e stenderlo con il matterello sui un ripiano leggermente infarinato o tra due fogli di carta da forno, rendendolo ottenendo un rettangolo che misuri circa 4 cm di altezza e sia largo quanto il cilindro alla cannella. Spennellare di acqua la superficie dell'impasto al cioccolato, porci il cilindro alla cannella nel centro ed arrotolarvi attorno l'impasto al cioccolato. Fare ruotare sul piano il nuovo cilindro ottenuto, per sigillare bene la chiusura. Riporre in frigo per 30 minuti.
Disporre la parte restante di zucchero su un foglio di carta da forno, spennellare di acqua il nostro cilindro e farlo rotolare nello zucchero fino ad ottenere un rivestimento omogeneo.
Tagliare il cilindro a fette di circa 1 cm e disporle stese nelle teglie. Cuocere per 15-18 minuti.
Si conservano chiusi in una scatola per una settimana.




Dopo aver preparato una ricetta non di Montersino, che dite, sto guarendo dalla mia montersinite?

Anna Luisa

P.S.-Dato che la cannella è la mia spezia preferita, con questa ricetta partecipo al Contest speziato di Verdecardamomo


24 commenti:

  1. Io ho un debole per Monetrsino e i suoi diamantini li avevo in lista da un po’.A questo punto credo che ho fatto bene ad aspettare..sento odore di tradimento!!!!!!!! Quel cuore al profumo di cannella non passa inosservato. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Ho letto la ricetta in contemplazione quasi religiosa e non scherzo...probabilmente devo solo segnare gli ingredienti perchè la preparazione l'ho fissata bene in mente :)
    Relativamente a quanto dicevi invece io contrariamente non amo molto Montersino per via di qualche ricetta furba che di tanto in tanto mette nei suoi libri recuperando da tradizioni di altri 'sussidiari' di cucina barando un pò sulla loro provenienza. Ovviamente il tono non è polemico tutt'altro tanto di cappello a lui ma con qualche riserva... :)
    Invece è dei tuoi diamantini e sul come ti sono venuti davvero perfetti che cade l'occhio.
    Ma se questi cestini primaverili li riempiamo di biscottini anche?! :P ehheheehheehehehe
    Bravissima per davvero, indipendentemente dalla ricetta qusti biscotti sprizzano golosità e personalità...che a ben vedere è un ottimo ingrediente segreto :))))
    PS
    Dici che con le mie mani tremanti ci riesco a farli non dico uguali...ma simili?? :P ehehehehehehe

    RispondiElimina
  3. che belli sono fantastici li faro' :):)

    RispondiElimina
  4. Buonissimi!!!
    Ciao,buona settimana ^_^

    RispondiElimina
  5. What a marvellous cookies!

    RispondiElimina
  6. spettacolariiiiiiiiiiii!!! posso rubarvene uno?

    RispondiElimina
  7. Assolutamente da provare questi piccoli gioielli, luccicanti e dal cuore dolce e saporito!
    Bravi ragazzi, ottima ricetta

    RispondiElimina
  8. Ciao cari! Siete invitati ufficialmente a partecipare al mio primo contest!!!
    Un bacione!
    Dada ^.^
    http://lericettedellamorevero.blogspot.com/2011/03/cosa-sforno-oggi-primo-contest-delle.html

    RispondiElimina
  9. Madonna mia ragazzi!!!!
    Adoro la cannella,esco pazza per il cioccolato....vedete voi se ci posso rinunciare!!!
    Ma siccome sono stata impegnata tutta ieri a preparare i piatti per il vs picnic.... non è che me li spedite?
    Mannaggia le previsioni e chi le fa: da noi ieri era previsto bel tempo,allora mi son detta: adesso preparo,partecipo al contest e vado sul mare a mangiare....invece il sole? Voi l'avete visto? Io no, però ho mangiato lo stesso,anche se dentro casa, i piatti preparati per voi.
    Sto finendo di elaborare le foto e il post, penso di farcela per stasera...ciao ciao.
    Lecoq

    RispondiElimina
  10. grazie per questa meraviglia di ricetta :)

    RispondiElimina
  11. Sono bellissimi! Ti sono venuti proprio bene! E io ho voglia di provarli!

    RispondiElimina
  12. burrosissimi però mi intrigano parecchio. E poi la cannella poace tanto a nche a me!

    RispondiElimina
  13. Non sapevo si chiamassero diamantini... certo che il loro effetto lo fanno eccome.
    Il luccichio mi attira tipo gazzaaa!! E quindi?? Rubo! ;)

    RispondiElimina
  14. questi biscotti mi mancavano!! ecco i prossimi che farò, grazieeeee!! e oggi mi è anche venuta in mente una ricettina per il vostro cestino...
    bacioni

    RispondiElimina
  15. questi biscotti non li conoscevo:grazie per la partecipazione al mio contest e ricambio volentieri partecipando al vostro.
    p.s. : nel banner sul vostro blog ci sono due errori , uno nel nome e l'altro nella scadenza è il 9 aprile! Grazie ancora, un bacione

    RispondiElimina
  16. Preziosi e deliziosi...una ricetta super, complimenti, se vi va date uno sguardo al mio contest, ciao.

    RispondiElimina
  17. non conoscevo questa versione col cuore alla cannella, ma mi piacciono anche senza assaggio :) adoro la cannella!!

    RispondiElimina
  18. con questi diamantini mi farei un bel...trilogy!!! bravissimi! :-) baci

    RispondiElimina
  19. Più che diamantini, mi sembrano diamantoni, visto la quantità di burro e zucchero... però vuoi mettere, questi non te li ruba nessuno, ti restano a vita su pancia, fianchi e cosce... altro che "un diamante è per sempre"! ;)))

    RispondiElimina
  20. @Federica, mi sento tanto in colpa per aver tradito Montersino....ma al cuore di cannella come si fa a rinunciare? :-DDD
    @Mario, francamente dubito che le ricette di Montersino siano totalmente farina del suo sacco e soprattutto quando prepara dolci della tradizione (almeno la nostra) mi lascia non poche perplessità, però devo dire che seguendolo in televisione ed ascoltando le sue spiegazioni ti dà l'impressione che sia tutto fattibile, anche il dolce più difficile...non c'è che dire, è moooolto preparato.
    Per quanto riguarda i miei biscotti ti ringrazio, ma visto che dimostrano di avere personalità...li dovrò chiamare per nome uno ad uno? :-DDD Sono certa che verranno benissimo anche a te, per cui, riempi tranquillamente il cestino con tutti i biscotti che vuoi ;-)
    @Terry, aspetto di sapere se ti sono piaciuti ;-)
    @Patrizia, grazie e buona settimana anche a te! ^_^
    @Su, thank you very much! ^_^
    @Raffy, accomodati pure! ^_^
    @Elena, non so se colpisce più il luccichio o il cuore...ma comunque questi biscotti sono buonissimi! :-P
    @Dada, parteciperemo molto volentieri al tuo contest, grazie per l'invito...e tu metti qualcosa nel nostro cestino? :-D
    @Lecoq, purtroppo anche qui ieri ha piovuto tutta la giornata, ma dovranno arrivare la primavera e le belle giornate per i picnic...::-)
    P.S. Scambiamo i biscotti con una fetta di crostata ;-)
    @Grazie a te Mirtilla, sei sempre gentilissima! ^_^
    @More, grazie per i complimenti...vedrai che avranno un successone anche a casa tua ;-)
    @Cleare, lo so che da un po' di tempo a questa parte sto abbandonandomi alle calorie...ma un peccatuccio, cosa vuoi che sia? :-D
    @Parentesiculinaria, come capisco l'attrazione che hai verso il luccichio...cosa dirti? Io ho già ceduto ;-P
    @Cristina, aspetto di sapere se ti sono piaciuti i biscotti...ed il tuo piatto per il cestino ;-)
    @Claudia, scusami, la fretta a volte fa brutti scherzi ^_^ Ho corretto ;-) Aspetto la tua ricetta, allora ;-)
    @Max, grazie anche a te!...Fabio sta già decidendo cosa preparare ;-)
    @Gio, non ci facciamo mancare mai nulla...neanche la cannella ;-)
    @Roby, Ma una parure completa no? :-DDD
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  21. @Stefania, speriamo che non sia così, considerando il numero che ne ho mangiati...però sempre solo a colazione ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  22. Annalù appena li ho visti ho pensato subito a Montersino... chissà perchè! Ottimi, ho la ricetta anche sul suo libro, io però li faccio normali perchè non amo molto la cannella soprattutto nei dolci.
    Cmq bravi...che bel Contest:)!

    RispondiElimina
  23. Sono dei biscotti bellissimi e immagino buoni!!
    io segno subito!! e ringrazio eheh ^_^

    RispondiElimina
  24. @Deborah, chissà come mai hai pensato a Montersino...neanche mi conoscessi benissimo :-D mi sa che questi biscotti sono buoni anche di solo cioccolato...fammi saper ;-)
    @Erica, grazie a te! provali, poi mi dirai ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina