giovedì 21 settembre 2017

Cous cous fiorito con pollo alla curcuma e pesche per salutare l'estate


Alcuni piatti sono strettamente legati ad uno specifico periodo dell'anno o ad una specifica stagione, non perché non possano essere preparati anche in altre stagioni, ma è come se perdessero di gusto. Ad esempio se si mangia il panettone d'estate o la pastiera in inverno risultano sicuramente entrambi ottimi ma sembra di riuscire a gustarli solo a metà, perdono un po' del loro spirito legato a quel determinato periodo dell'anno.
Qualcosa di simile accade anche per alcuni piatti estivi, uno fra tutti il cous cous. Certo si può preparare durante tutto l'anno, ma come si gusta bene d'estate quando è accompagnato da un abbondante intingolo di pesce oppure servito freddo all'insalata, non si può gustare il resto dell'anno.
Ormai l'estate sta terminando e Fabio ha avuto da ridire, anche giustamente, visto che è uno dei suoi piatti preferiti, sull'assenza del tutto ingiustificata a detta sua, di un cous cous all'insalata durante i mesi più caldi.
Così prima che terminasse del tutto la bella stagione ed approfittando degli ultimi giorni di tepore, ho pensato di accontentarlo.
In farmacia avevo un cous cous particolare, misto a fiori di ibisco, rosa, fiordaliso e lavanda che faceva proprio al caso mio. In particolare sono stati proprio i fiori di lavanda a darmi l'idea di come abbinarlo. Anni fa preparai una torta alle pesche e lavanda che mi piacque tantissimo e questo abbinamento mi è rimasto nel cuore. Certo che solo con le pesche sarebbe stato un cous cous dolce, per cui ho pensato di accompagnarlo a dei bocconcini di pollo saltati in padella ed insaporiti con la curcuma e la cannella. Il risultato è stato un piatto dai sapori un po' mediorientali, bello a vedersi, ma soprattutto che è piaciuto tantissimo a Fabio.


Cous cous fiorito con pollo alla curcuma e pesche
Ingredienti:
250 g di cous cous ai fiori (ibisco, rosa, fiordaliso e lavanda)
200 g di pollo
4 pesche piccoline
2 bicchieri di brodo vegetale
1/2 cipolla
1 noce di burro chiarificato
1 cucchiaio di curcuma
1 cucchiaino di cannella
3 foglie di basilico
olio extravergine d'oliva
sale


Tagliare a fette sottili la cipolla e farla rosolare in padella a fuoco basso. Tagliare a dadini il pollo, unirlo alla cipolla ed alzare la fiamma. Quando il pollo si sarà rosolato, unirvi il brodo in cui avremo sciolto la curcuma e la cannella. Proseguire la cottura fino a che il liquido si sarà ristretto, diventando una salsina densa. Salare. Sminuzzare il basilico ed aggiungerlo al pollo.
Pelare le pesche, eliminare il nocciolo e tagliarle a fette. Fare sciogliere il burro in una padella ed unirvi le pesche. Cuocere per circa 5 minuti, fino a che saranno diventate morbide, ma ancora sode ed avranno iniziato a dorarsi leggermente. Metterle da parte.
portare a bollore una tazza da latte di acqua e versarla sul cous cous che avremo messo in una ciotola. Coprire e lasciare riposare per 5 minuti. Sgranare con l'aiuto di una forchetta.
Disporre il cous cous in una piatto da portata, formare un incavo al centro, disporvi i dadini di pollo ed infine le pesche. Servire a temperatura ambiente o freddo.


Anna Luisa





5 commenti:

  1. Adoro il cous cous ed una versione così particolare mi piacerebbe moltissimo assaggiarla. Anche io lo lego all'estate, abbinato al pesce o a verdure estive...raramente lo preparo d'inverno. Un saluto meraviglioso per addolcire l'arrivo di questa nuova stagione.

    RispondiElimina
  2. Mi piace, mi piace mi piace!! L'idea del couscous fiorito mi piace da matti!
    Mi sa che te lo rubo per proporlo alla prossima cena con amici, i fiori li ho tutti :)
    grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domanda: ma il vostro couscous aveva già i fiori dentro? Io ho couscous normale, e fiori di vari tipi a parte. Quanti potrei metterne, che so, in 1/2 kg di couscous crudo?
      baciuzzi

      Elimina
  3. un bellissimo piatto, chissà che sapore particolare, speziato così con fiori e frutta😍

    RispondiElimina
  4. Davvero particolare e interessante!! Brava!!
    Buon we!!

    RispondiElimina