giovedì 15 settembre 2016

Pizzeria la Lanternina di Vincenzo Feldi ad Acerra

Diciamolo subito, da buon napoletano, fino a poco tempo fa, ero molto diffidente sulla bontà della pizza fuori Napoli città. Ultimamente però ho avuto diverse occasioni in cui mi sono dovuto ricredere, andando anche fuori provincia. Stavolta invece restiamo in provincia di Napoli, precisamente ad Acerra dove abbiamo potuto degustare le pizze di Vincenzo Feldi all'interno della sua pizzeria, La Lanternina, ad Acerra. Trovo che non ci sia cosa migliore del partire scettici e rimanere piacevolmente sorpresi. E' molto peggio avere un'alta aspettativa e rimanere delusi.
Vincenzo ci accoglie molto cordialmente nel suo locale, e volendo farci gustare al meglio le sue pizze, decide di rinviare gli assaggi delle altre specialità, come i fritti, a dopo la degustazione delle pizze.






La prima pizza che ci viene proposta è la Regina, con provola di bufala, coni di bresaola ripieni di ricotta di bufala con un po' di granella di nocciole e fiori di zucca crudi. Rimaniamo subito piacevolmente sorpresi, per il gusto intenso della pizza e la bontà e sofficità dell'impasto semintegrale di farina Petra.

Regina con provola di bufala, coni di bresaola ripieni di ricotta di bufala con un po' di granella di nocciole e fiori di zucca crudi



Già dalla prima pizza avevamo capito che qui si utilizzano solo prodotti selezionati e ciò ci viene confermato dalla seconda pizza assaggiata che è una Cetarese, con mozzarella di bufala, acciughe e tonno di Cetara. Qui si sente un po' il contrasto caldo/freddo tra impasto ed ingredienti, ma data la bontà e freschezza al gusto degli stessi, è un vero piacere.

Cetarese, con mozzarella di bufala, acciughe e tonno di cetara




La terza pizza invece abbina ed esalta due diversi pomodori della zona, il ciliegino giallo ed il datterino. Pizza apparentemente semplice, ma molto gustosa e ben bilanciata negli ingredienti.

Pizza con pomodoro ciliegino giallo e datterino


Terminiamo con un'altra pizza molto interessante, che si trova solo nel periodo estivo, in quanto prevede l'ultilizzo dei fichi freschi con la pancetta, i pomodorini e la mozzarella. Sarà che pizza e fichi è un abbinamento classico, ma anche se a prima vista può far storcere il naso a qualcuno per la presenza de fichi (di certo non a me!), io vi dico, prendetela e non ve ne pentirete! Il salato/grasso della pancetta si abbina perfettamente alla dolcezza del fico, lasciandovi una bocca perfetta.

Pizza con fichi freschi con la pancetta, i pomodorini e la mozzarella



Solo dopo capiamo perché ogni pizza gourmet provata fosse molto equilibrata. Vincenzo Fedeli della Lanternina, infatti, nasce come chef, e quindi ha quell'attenzione (e soprattutto la capacità!) di proporre abbinamente mai casuali (come, ahimé avviene in altri casi, abbinando prodotti gourmet che però poi non si amalgamano bene tra di loro), ma sempre ben studiati ed equilibrati.

Altra proposta non assaggiata con prosciutto crudo, lattuga, mozzarella e pomodorino giallo

Per avere un'idea (più) completa (ma non certo esaustiva) della sua cucina, assaggiamo anche i suoi fritti. La particolarità (e decisamente nota positiva) è che la frittura avviene in olio extra vergine d'oliva e si sente quando si assaggiano la frittatina (ottima!) o il crocché di patate (in versione pepata e particolare, ma che non dispiace affatto, anzi!) o il fior di zucca ripieno, croccante ed asciutto fuori e morbido dentro.

Crocché di patate e frittatina di pasta
Fiore di zucca fritto ripieno di ricotta

Non si poteva chiudere una serata così se non col re dei dolci napoletani, ovvero un bel babà versione famiglia, con panna e frutta.
Babà napoletano


Quindi direi che mi sembra chiaro che se vi trovate da quelle parti (ma io vi consiglio anche di andarci appositamente), non vi fate sfuggire l'occasione di provare questa pizzeria e poi mi direte.

Foto di gruppo con lo staff de La lanternina

Pizzeria La Lantenternina di Vincenzo Feldi
Via Vittorio Veneto, 85
Acerra (NA)
0815200413

Fabio

1 commento:

  1. Mamma mia ragazzi! Solo a guardare la pizza ed il babà mi viene voglia di mordere il monitor. Seguirvi è un piacere... mi trasmettete allegria e voglia di vivere!

    RispondiElimina