lunedì 1 dicembre 2014

Una ricetta a colori per il contest "Sfumature di gusto!": Triple chocolate brownies crunch


Esistono delle associazioni di idee che vengono in automatico e la ricetta che ho postato oggi, scaturisce da una di queste. Ma partiamo dall'inizio. Vi è mai capitato di pensare ad un posto che avete visitato ed associarlo ad un piatto che avete provato? Oppure di pensare al Natale e ricordare in automatico il profumo dell'abete? Ecco, allo stesso modo, se parlando di cibo vi dicessi "rosso", non pensereste alle fragole? E se vi dicessi verde, non pensereste ad un contorno, ad una bella insalatina magari arricchita con qualche gheriglio di noce o con dei crostini? Ed ora arriviamo al dunque, se vi dico marrone, alzi la mano chi non pensa al cioccolato ed in automatico la salivazione aumenta e le papille gustative iniziano a fare la ola e già si avverte la sua scioglievolezza...ok, fermiamoci qui altrimenti iniziamo anche ad ingrassare senza neanche mangiare (per fortuna è impossibile, altrimenti a forza di leggere libri e sfogliare riviste di cucina, a quest'ora non passerei più attraverso la porta!). Ma perchè questo preambolo? Semplicemente perché Cinzia e Fausta hanno indetto un contest di piatti "colorati" e come premio c'è il cofanetto dei loro quattro bellissimi e coloratissimi libri, new entry nelle librerie, in cui ci vengono associati i piatti ai colori, perché, come dicevo prima ci sono sempre associazioni tra cibo e colori e così, tra tanti colori c'è solo l'imbarazzo della scelta di quali scegliere ed io cosa potevo scegliere per la mia ricetta se non ...i "non colori"? E si, sembra un controsenso, ma a sentir parlare di marrone ed a pensare al cioccolato, non potevo resistere ed ho scelto di preparare un dolce che non contenesse solo il marrone, ma anche il bianco ed il nero, cioè tutti e tre i non colori" che in questo contest sono abbinati ai dolci.
Per l'occasione ho scelto una ricetta trovata su un vecchio  Sale&Pepe, che avevo tra quelle da preparare se mai avessi perso 10 chili, una sorta di premio per festeggiare insomma...ok, quel giorno non verrà mai, ma la torta era troppo buona e dimentichiamoci la bilancia per una volta.


 Con questa ricetta partecipiamo al contest di Cinzia e Fausta " Sfumature di gusto!"

 

Triplo chocolate brownie crunch

Ingredienti
Per la mousse al cioccolato bianco:
200 g di cioccolato bianco
15 cl di panna

Per lo strato brownie:
225 g di zucchero
120 g di cioccolato fondente
90 g di burro
2 uova
90 g di farina
50 g di noci

Per la salsa al cioccolato al latte:
20 cl di panna
150 g di cioccolato al latte
10 cl di latte intero


Preparare la mousse: fate scaldare la panna e versatela sul cioccolato tagliato a piccoli pezzi.
Rimescolate bene finché il cioccolato sarà sciolto. La miscela dovrà risultare liscia e lucida. Lasciate raffreddare per 1 ora, poi montate con l'aiuto di una frusta elettrica.
Preparare il brownie: fate scaldare il forno a 180°C. Imburrate uno stampo quadrato di 20 cm di lato. In una ciotola sbattete il burro e lo zucchero, poi unite le uova uno alla volta, e la farina setacciata. Aggiungervi a filo il cioccolato sciolto a bagnomaria, sempre mescolando. Alla fine incorporate le noci tritate. Versare nello stampo e cuocere per circa 30 minuti o finché uno stecchino inserito nel centro, ne uscirà pulto. La parte superiore dovrà essere croccante, l'interno morbido.
Prepare la salsa: portare ad ebollizione la panna ed il latte. Versarla sul cioccolato tagliato a piccoli pezzi rimescolando bene. Servire calda o lasciarla raffreddare.
Quando il brownie si sarà completamente raffreddato, stendetevi sopra uno strato di mousse di cioccolato bianco e mettetelo nel frigorifero per 2 o 3 ore.
Per servire, tagliarte il brownie e versarvi sopra la salsa al cioccolato al latte.

Note mie: ho modificato la preparazione del brownie dalla ricetta originale (qui ho riportato il mio procedimento) ed ho versato a filo la salsa calda sulla torta...slurp! Se invece voleste una crema più densa e ferma, basterà lasciarla qualche ora in frigo a raffreddare.


Per fortuna vevo questa torta  a consolarmi perché questo week-end c'è stato a Siena il primo raduno dell'AIFB, l'Associazione Italiana Food Blogger ed io non ci sono potuta andare...la prossima volta ci sarò e magari porterò proprio questo bel dolcino.

Anna Luisa

31 commenti:

  1. Triplo wow!!!
    Questo brownie me lo voglio rifare al più presto! Che golosità!!!!!
    Che tentatrice che sei! !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di averti tentato con questa goduria allo stato puro ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  2. Mamma mia che gola mi fanno! complimenti!

    RispondiElimina
  3. Stupendo e delizioso!! Brava e in bocca la lupo per il contest!!

    RispondiElimina
  4. Ricetta Stragolosa e molto bella! GRAZIE!!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi! Sono stata indecisa fino alla fine con quali "colori" partecipare, ma alla fine il mio amore per i dolci ha preso il sopravvento ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  5. Ecco! A me se dici marrone mi viene in mente proprio un dolce come questo. Che aspetto golosa che ha!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Natalia, allora siamo sulla stessa lunghezza d'onda ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  6. Eccellente,a dir poco,lo sapete che non mi vengono facili i complimenti per le vostre opere.A presto,con piacere,Lisa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, sei sempre dolcissima :-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  7. A parte che il dolce in sezione è spettacolare, io non riesco a staccare gli occhi da quella mousse bianchissima... è liscissima, perfetta, sembra finta.
    Bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella! :-) Il bello è che è semplicissima e di alcuna difficoltà...mi sa che la userò anche per qualche altra ricetta ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  8. No, ma parliamo di questo dolce? Ora non me lo toglierò dalla testa fin quando non lo preparerò e lo mangerò tutto. Sei responsabile della mia forma.... rotonda! Ahahah! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria, dopo una settimana, la bilancia ancora mi rinfaccia di aver mangiato questo dolce...ma la vita bisogna anche godersela un po' ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  9. Ma grazie ragazzi per questo bellissimo pensiero-dedica !
    E anch'io ho la mia associazione di pensiero sai? Se mi dici "cioccolatini fatti in casa" io penso ad Annalu!!! (perché chi se li dimentica quei cioccolatini ripieni, del 16 novembre 2013!?)
    Un bacio grande ad entrambi, a prestissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinzia, sei troppo gentile! Sono stata felicissima di esserci quel giorno e sono altrettanto felice di aver partecipato al vostro contest. Spero di rivedervi presto per qualche altro raduno ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  10. Ci sei mancata e lo sai, anche se Fabio ha fatto di tutto, per farci divertire, come solo lui da fare... Il tuo torrone era li, su quel tavolino, ed era come,se in quel salone ci fossi tu, con i tuoi ricci :) ora, io nn vorrei infierire...ma se una teglia di questa delizia,accompagnasse il prossimo viaggio Aifb...ina brutta cosa, non sarebbe!!!! :)))) un abbraccio, e spero di poterti abbracciare presto
    Aurelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, mi siete mancate tanto anche voi!!! Vi ho mandato volentieri il torrone proprio per esserci un po' anche io e sono felicissima che vi sia piaciuto. Non escludo che questo brownie si potrebbe materializzare al prossimo raduno ;-)
      Baci
      Anna Luisa
      P.S. Ora sono riccia definitivamente ;-)

      Elimina
  11. ora voi ditemi come si fa a smettere di desiderarne un cubetto??? no per favore ditemelo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' semplice, come diceva Osca Wilde, il miglior modo per liberarsi di una tentazione è cedervi ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  12. Fabio davvero complimenti di cuore!!! Ma questo dessert è da urlo!!!! Fantastico davvero!!! :) Bellissima idea...e foto bellissime...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille da parte mia e di Anna Luisa che ha realizzato il dolce :-)
      Fabio

      Elimina
  13. Mi sa che d'ora in poi al "marrone" legato al cibo mi verrà in mente questa torta. Spettacolare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alice, pensare che il marrone come colore non mi è mai piaciuto particolarmente...eppure qui..:-P
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  14. Questo dolce è veramente da mangiare con gli occhi! Me lo appunto per una di quelle giornate in cui si ha decisamente bisogno di cioccolato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, qui il cioccolato non manca certamente..ahahah
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  15. Complimenti per la vittoria, sono venuta qui dopo aver visto i vincitori!
    Dolce così invitante... la salsa calda lo decora in maniera perfetta! Che fame... :D

    RispondiElimina