martedì 10 dicembre 2013

Dolci regali di Natale: Barrette alle mandorle e cioccolato bianco


Jingle bells, jingle bells, suona jingle bells...scusate, ma sono entratata nel clima natalizio e sono strafelice!!! Amo alla follia il Natale e tutto ciò che lo contorna. Amo le luci per strada, le vetrine dei negozi ornate a festa, amo i Babbo Natale che con una campana in mano esclamano "oh, oh, oh", amo gli alberi di Natale decorati che si vedono dietro le vetrate dei balconi, amo il profumo di abete, amo il freddo che viene in questo periodo (e per una freddolosa come me significa tanto), amo sentire le persone che si scambiano gli auguri quando si incontrano per strada, amo lo sguardo gioioso e l'attesa che si legge negli occhi dei bambini, amo vederli stanchi, ma che non riescono a dormire la sera delle Vigilia per l'euforia, amo la loro voglia di scoprire quali regali ha portato loro Babbo Natale, amo il fatto che pochi giorni prima di Natale arriva anche il mio compleanno e, se anche questa volta ci saranno gli "anta" ad aspettarmi, ne sono felice.


 Mi rendo conto che per chi legge sembra che io mi comporti un po' come una bambina, ed in effetti, in questo periodo torno un po' bambina e provo ancora quell'emozione di attesa del Natale, aspetto che anche quest'anno quel Bambino venuto al mondo per noi, rinasca nelle nostre case e porti quella gioia che solo i bambini possono provare. Aspetto che questo Natale porti tanto amore nelle case e nel frattempo penso come dimostrare il mio affetto a chi mi circonda. Ho sempre pensato che cucinare per qualcuno fosse il modo migliore per fargli capire il mio affetto e quando regalo qualcosa preparato da me è proprio per dimostrare alla persona che lo riceve, che ci tengo a lei. Proprio pensando a dei golosi regali di Natale home-made, ho preparato queste semplici barrette al cioccolato. La ricetta è tratta dal libro "Dessert" di Morris-Lane-Bardi, ma l'ho leggermente modificata.


Barrette alle mandorle e cioccolato bianco

Ingredienti:
600 g di cioccolato bianco
100 g di burro
50 ml di panna
150 g di amaretti sbriciolati
4 cucchiai di cocco in scaglie
200 g di ciliegie candite tritate grossolanamente
100 g di mandorle tritate

Rivestire una teglia quadrata di 20 cm di lato di carta da forno o carta alluminio.
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato mescolato con la panna ed il burro, fino ad ottenere una crema omogenea. Unire il cocco, gli amaretti, le mandorle e le ciliegie ed amalgamare bene.
Versare la crema nello stampo quadrato livellandola accuratamente. Lasciare raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore (meglio una notte). Tagliare in barrette con un coltello precedentemente immerso in acqua calda e preparare le confezioni da regalare.


Con questa ricetta partecipo al contest "...E tu? cosa metti sotto l'Albero?" di Cucina verde dolce e salata.


Anna Luisa

46 commenti:

  1. Non amavo tanto il natale e forse tutt'ora non lo amo perché l'associo ad una serie di incombenze... Però, al contrario degli altri anni, stavolta sono contenta e non inca@@ata come al solito e questo è già tanto!
    Quest'anno allora mi tocca fare queste barrette, fra l'altro son pure veloci! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, per quanto io ami il Natale, per me uno dei più beli è stato quello di un paio di anni fa..che bello quel Natale festeggiato in anticipo ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  2. Un'idea carinissima da far trovare sotto all'albero agli amici golosi, poi sono anche semplici segno e propongo ;-)
    Baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrica, se gli amici sono dei golosoni come me e Fabio, se li mangeranno in battibaleno ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  3. In bocca al lupo per il contest...e magnifiche foto!

    RispondiElimina
  4. Allora sono una bambina anch'io,amo il Natale,amo l'attesa e quel profumo tipico e lo annuso ormai già da un pò!E come te,penso che il dono più bello sia quello fatto con passione e quanta passione in queste barretta candide punteggiate di rosso,saranno gradite eccome!
    Un abbraccio cara...che bello festeggiare il compleanno con un albero che luccica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Damiana, è bello sapere che ci sono tante persone che ti capiscono e che sano apprezzare le gioie della vita...ed il Natale è una di queste, vero? ;-)
      Ti abbraccio
      Anna Luisa

      Elimina
  5. tornare bambini è il modo migliore per essere sinceramente se stessi a volte. E tu ci sei riuscita. E la bambina che è in te mi piace da matti!
    Bravissima
    bacioni a tutti e due! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena, in realtà non sono tornata bambina...nn sono mai cresciuta!!! :-D
      Sei un tesoro ^_^
      Baci

      Elimina
  6. Buoneeeeeeeeeeee!!!
    Messa da parte e tra un po' s'inizia a cioccolatteggiare!!! e queste sono le prime in lista d'attesa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diana, sono semplici e buonissime...cosa si può volere di più dalla vita? ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  7. Bellissima idea!! Veloce e buonissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, ci si fa un figurone a regalarle ;-)

      Elimina
  8. E io invece sono così bambina che forse non sono ancora nata!! Come te, adoro il Natale e preparare qualche regalino homemade. Ottima idea le tue barrette!! L'unica cosa che forse sostituirei sono le ciliegie candite che non amo troppo. Ma con cosa potrei sostituirle? Frutti di bosco? Forse sono troppo aciduli... Attendo consiglio!! Baci. P.S.: tranquilla, con gli anta non cambia proprio niente ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per non perdere il colore rosso i cranberries disidratati o le bacche di Goji tanto di moda vnno benissimo, anzi, il sapore un po' acidulo ci starebbe benissimo in queste barrette...mi sa che ne produrrò qualche altra ;-)
      Baci
      Anna Luisa
      P.S. Sono certa che non cambierà nulla, però mi fa strano esserci arrivata così velocemente...è vero che il tempo vola ;-)

      Elimina
  9. condivido la passione per il Natale e quindi già sapevo venendo a visitare dopo un po' di tempo il vostro blog di trovare qualcosa di goloso e che mi facesse respirare un po' l'aria delle feste...quindi complimenti...e mi aspetto qualche barretta!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusy, per te non ci saranno le barrette, ma qualcosa che "ti piacerà" sicuramente ;-)
      Baci amichetta ^^

      Elimina
  10. Proprio in questo periodo mi sta pigliando la voglia di cioccolata bianca *-* io comunque non ho mai ricevuto nè regalato dolciumi per Natale, però è una cosa davvero carina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendere per la gola è un ottimo modo per assicurarsi che il regalo sarà gradito..devo suggerire a qualcuno di regalarti queste barrette ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  11. hanno un aspetto così goloso che ne ruberei qualcuno....posso ?

    RispondiElimina
  12. Anche io provo le stesse cose per il Natale... figurarsi poi il primo Natale a casa nuova, con una cagnolina in arrivo (sotto l'albero nel senso che è lì la sua cuccetta ancora vuota)... sono in fibrillazione, in attesa di potermi dedicare ai regali home-made, ai panettoni, alla prima vigilia da ospite, con la mia prima cena da preparare.
    Un Natale tutto nuovo, per davvero.
    E queste barrette me le segno, che "qualcuno" in casa le gradirebbe assai.. e non è il cane ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulietta, una cagnolina!!! Che bello!!! Immagino che sarai euforica e lo sarei anche io ^_^
      Ti faccio tanti auguri di Buon Natale e ti dò un grosso in bocca al lupo per la cena ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  13. Ricetta inserita! GRAZIE!
    Devono essere d'un GOLOSO!
    ... in bocca al lupo!
    Ciao MARI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari, è una ricetta semplce, ma d'effetto...bisogna solo evitare di mangiarle tutte insieme ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  14. Condivido assolutamente questa tua passione per il Natale :) a me sembra ogni volta di tornare bambina in questo periodo, l'entusiasmo è sempre tantissimo per tutto ciò che ruota attorno a questa festa. Barrette alle mandorle e cioccolato bianco comprese ;)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari, che bello sapere che siamo in tante ad apprezzare il Natale!!! E' pura magia ^_^
      Non mi resta che farti(vi) tantissimi auguri di Buon Natale ^_^
      Anna Luisa

      Elimina
  15. Oh mamma....tu dici mandorle, poi ci sono le ciliegie, gli amaretti e lo svenimento coordinato! Come posso resistere? é un'idea assolutamente deliziosa ed ho una voglia di rifarla! Mi sa che interromperò per un momento la fabbrica di biscotti per aprire la fabbrica del cioccolato. Bravissimi!
    Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty, tu invece mi nomini i biscotti ed io penso ai tuoi cantuccini che ho letteralmente divorato...che buoni!!! ;-P
      Buona produzione ;-)
      Anna Luisa

      Elimina
  16. Anch'io festeggio il compleanno tra qualche giorno... e le emozioni si raddoppiano... mi capita di vivere la doppia magia, quella che accompagna il Natale e quella che accompagna un altro anno che è passato... e se per qualche anno vivendo lontano da casa ho vissuto meno tutti i preparativi... da un paio d'anni, complice il fatto che mia figlia sta crescendo e vive consapevolmente questa meravigliosa festa... mi sembra proprio di fare un tuffo nel passato a tutti gli effetti...
    Splendida idea queste barrette! io mi dedicherò questo w.e... sono come al solito in tremendo ritardo per i regali... :) un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona, ti faccio tanti auguri per il tuo compleanno e per Natale. Con una bimba per casa sono certa che lo vivrai con un emozione ancora più grande, io ho le mie nipoti che mettono un'allegria infinita ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  17. anche io amo tantissimo il Natale e la sua atmosfera..ricordo ancora da bambina quella sensazione di gioia mista a curiosità e la voglia di alzarmi prima possibile per vedere cosa babbo natale avesse portato!!
    quest'anno faccio molta fatica ad entrare in clima natalizio..sarà il momento un po troppo pieno...speriamo passi presto :)!

    Ciao Anna Luisa..saluta Fabio :)!

    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara, vedrai l'anno prossimo come sarà il tuo Natale, recupererai tutte le emozioni raddoppiandole, ne sono certa ;-)
      Ti faccio tanti auguri di Buon Natale
      Anna Luisa

      Elimina
  18. queste barrette piacciono molto anche a me...non come idea regalo, ma per me, me e basta, eheheheh una coccola che voglio prepararmi e godermi in santa pace! Ogni tanto ci vuole, no?!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, una coccola ci sa sempre bene e queste barrette fanno delle ottime coccole ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  19. Uh me mamma! Che meraviglia Anna Lu cara! Non fatico a credere che siano una bontà oltre che una bella idea regalo, diversa dal solito.
    Ti abbraccio forte cara e ti auguri un felice Natale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina, mi farebbe un enorme piacere regalarti queste barrette dandotele di persona...mi accontento di farti qui tanti carissimi auguri di buon Natale ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  20. Mamma miaaaaaaaaaaaaaa perchè a me non le regalano queste meraviglie?
    http://inmouveritas.blogspot.it/2013/11/la-stagione-dei-tartufi.html
    Ti aspetto con la tua ricettina autunnale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'invito, spero di riuscire a preparare qualcosa molto presto ^_^

      Elimina
  21. Ciao a voi, passo per un salutino, per un assaggio e per godermi un pò di questa bella atmosfera Natalizia che fa sempre bene e scalda il cuore. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti, tanti auguri di Buon Natale anche a te! ^_^
      A presto
      Anna Luisa

      Elimina
  22. Che idea deliziosa queste barrette!!!!
    la mia canzone preferita di Natale è "Let it Snow" :)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le canzon di Natale sono tutte belle...fanno tanto cima natalizio <3
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina