mercoledì 11 settembre 2013

Si ricomincia con un piatto salato: involtini di speck, tacchino e fichi glassati



Eccomi!!! Iniziavate a pensare che Fabio mi avesse lasciata in Scozia, vero? Magari su una spiaggia desolata o in un castello, oppure nella bella Edimburgo...ok, sto sognando ad occhi aperti, ma devo dire che la Scozia ha entusiasmato entrambi allo stesso modo. E' un Paese veramente bello, come avete potuto vedere dagli scatti di Fabio e sicuramente, se possibile, ci piacerebbe tornarci. Ammetto di aver anche mangiato bene e di essermi fata una vera e propria scorpacciata di sticky toffee pudding, una goduria all'ennesima potenza e, sicuramente, dovunque vi troviate, avrete sentito le mie urla quando, tornata a casa, ho messo piede sulla bilancia...ma poco male, ne valeva la pena ed una dieta fatta per bene porrà rimedio al danno.
Ma torniamo a noi. Terminata la pausa estiva, sono finalemente tornata ai fornelli e, seppure non è ancora possibile accendere il forno, causa possibile liquefazione immediata della sottoscritta, sono riuscita  a cuocere almeno qualcosa in padella.
Certo, l'estate è bella, ma purtroppo il caldo può essere un grosso impedimento alla creatività culinaria. D'altro canto questa stagione ci dona anche tanti frutti e tante verdure con cui è possibile preparare dei succulenti pranzetti...proprio come quello di oggi.
Il piatto che ho preparato infatti, utilizza i fichi, uno dei nostri frutti preferiti. E' un'idea che mi è venuta pensando al classico accostamento fichi/prosciutto...ovviamente l'ho "leggermente" arricchito.
Il procedimento prevede una glassatura dei fichi ed una successiva cottura in padella dopo averli arrotolati in una fetta di petto di tacchino, a sua volta arrotolata in una fetta di speck...una matrioska praticamente.
Il sapore dolce dei fichi viene accentuato dalla glassatura e ciò rende ancora più netto il contrasto con il gusto salato dello speck. Il tacchino dona una consistenza ed una giusta mediazione al piatto, rendendolo perfetto sia come antipasto che come secondo, in base alle quantità. La Malvasia infine dà quel tocco in più  che conferisce ancora maggiore carattere al piatto.
Non so se sono riuscita a rendere l'idea di come sia questo piatto, altrimenti...non vi resta che provarlo...



Involtini di speck, tacchino e fichi glassati

Ingredienti:

12 fette di speck tagliate sottili (circa 120 g)
4 fette di petto di tacchino
4 fichi
100 g di burro
20 g di zucchero
1 bicchiere di Malvasia
sale

Lavare bene i fichi ed asciugarli. Con un batticarne battere le fette di petto di tacchino in modo da assottigliarle per poterle arrotolare più facilmente.
Mettere in un tegamino 50 g di burro e lo zucchero. Quando inizierà a bollire, unirvi i fichi e farli rosolare per un paio di minuti. Sfumare con mezzo bicchiere di Malvasia e cuocere per circa 15 minuti rigirando di tanto in tanto i fichi. Salare, sgocciolare i fichi dalla glassatura e tenere quest'ultima in caldo.
Su un tagliere allineare tre fette di speck sovrapponendole leggermente, poggiarvi sopra una fetta di tacchino ed un fico ed arrotolare. Fermare con dello spago da cucina. Ripetere l'operazione per le altre fette.
In una padella fare fondere il burro restante e, quando sarà sciolto, rosolarvi gli involtini. Sfumare con il mezzo bicchiere di Malvasia e portare a cottura (occorrerà circa un quarto d'ora).
Servire gli scrigni caldi dopo aver eliminato lo spago ed aver fatto colare sopra la glassatura dei fichi.



Lo ammetto, non è una buona ricetta per cominciare una dieta...ma c'è sempre tempo, no?

Anna Luisa


30 commenti:

  1. Ma che goduria devono essere questi involtini?! Me ne mangerei un paio pure adesso :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulietta, sono felice che ti siano poiaciuti ^_^ In realtà Fabio ed io volevamo mangiarne uno solo a testa giusto per assaggiarli...ma non abbiamo resistito...hai detto bene, un paio sono perfetti ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  2. Annalù le foto delle tue vacanze sono bellissime e questi involtini oltre ad essere belli da vedere sono sicuramente buoni da mangiare.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara, come sempre il merito delle foto è di Fabio...io mi "accontento" di quuesti involtini :-P
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  3. Me l'hai data bene l'idea, si si!!
    Infatto lo proverò di sicuro!!
    Poi a me piace tanto l'accostamento di carne e frutta quindi...aggiudicato!!
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, anche io amo i contrasti e la carne con la frutta è uno dei miei abbinamenti preferiti :-P
      Felice di aver reso l'idea ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  4. Bellissimo il tuo resoconto fotografico dalla Scozia e bentornata!
    Anch'io fatico ad accendere il forno, quindi copio con gioia questa ricetta veloce veloce.
    Ho trasferito il mio blog ad un indirizzo diverso... se ti va puoi continuare seguirmi di là: http://www.dolcipasticci.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie e benritrovata a te ^_^
      Forza, un altro po' e vedrai che potremo accendere anche il forno ;-)
      Verrò presto a trovarti al nuovo indirizzo ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  5. Sorvoliamo sulla Scozia che neanche posso sentire nominare.... causa nostalgia acuta. Bentornata in cucina e con un involtino che piacerà senza dubbio anche alla mià metà. Brava un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annarita, noi già staimo pensando a quando tornarci ^_^
      Bentrovata ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  6. Meravigliosi, ti copio l'idea!! Mi piacciono tantissimo e sono molto autunnali, complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, pensavo ad un piatto con un frutto estivo, ma dà l'impressione di essere autunnale...poco male, l'importante è che sia buono :-P
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  7. Una vera goduria per il palato! E poi con la carne di tacchino, l'unica che riesco ancora a mangiare...e che dire dei fichi?? Ogni anno io rischio di farne indigestione. Bentornati ai fornelli allora, già so che voi due ne preparerete tantissime di cose buone, evviva :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosalba, pensa che volevo farne di più di involtini, ma quando ho preso la vaschetta in frigo...erano misteriosamente spariti O_O...per fortuna ce ne erano ancora quattro ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  8. mmmm...piattino moooolto ma molto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, felice che ti piaccia, qui ha riscosso un gran successo :-P
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  9. Ma quante belle cose in questi involtini! Non so come sia possibile ma i fichi rendono tutto meraviglioso, sia dolce che salato!
    Smuack, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa mi dice che condividiamo la stessa passione per i fichi ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  10. Da piccola sogno di andare in Scozia,da quando leggevo di brughiere,castelli,interminabili distese verdi e le vostre foto,hanno reso ancor più vivo questo desiderio,spero di andarci presto!Intanto immagino il gusto di questo involtino,quel fico all'interno lo rende davvero intrigante...amo i fichi,dovrò provare!Un abbraccio carissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Damiana, spero allora che quando ci andrai il racconto fotografico di Fabio ti possa essere utile ;-)
      Hai ragione, è una ricetta intrigante...soprattutto se si amano i fichi come noi due :-))
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  11. Se mio figlio è rimasto rapito dalla tua frittata, come pensi che io mi senta in questo momento guardando i tuoi involtini? Ecco, forse, alla fine, è un bene non abitare così vicine... ;)
    P.s. La mia bilancia è entrata in sciopera dalla fine delle vacanze! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tuo figlio è veramente adorabile, per questo gli è piaciuta tanto la mia frittata <3
      Per quanto riguarda questi involtini, io li proverei...ne vale la pena alla faccia della bilancia :-P
      Bacioni
      Anna Luisa

      Elimina

  12. Bentornati!e che ritorno;sono l'ultima persona che farebbe degli elogi falsi,mi trovo sempre in difficolta' per esprimere tutta la mia ammirazione per i tuoi piatti.Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lisa, sei veramente gentile e ti ringrazio per i tuoi complimenti ^_^
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  13. wow che bontà! per iniziare la dieta c'è sempre tempo! tanto tra un po' è natale, meglio rimandare al prox anno :)) complimenti per il sito, ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea per i complimenti ^_^
      Diciamo che la dieta si può iniziare un altro giorno ;-)
      A presto
      Anna Luisa

      Elimina
  14. Che magnifico piatto ragazzi!!!! Grazie per avermi fatto conoscere questo vostro spazio: siete grandi! Complimenti di cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, è un piacere averti qui ^_^
      Grazie
      Anna Luisa

      Elimina
  15. Ciao Anna Luisa, beati voi...qui fa già freddo e mi sa che l'estate se ne è andata :(
    Bellissima ricetta che sicuramente ti avrà dato una buona consolazione dopo lo splendido viaggio che avete fatto :) I fichi con lo speck sono perfetti e sicuramente avranno dato un sapore incredibile alla carne di tacchino.
    Complimenti, come sempre sei bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari, qui è ancora estate, ma per fortuna il caldo afoso è solo un ricordo lontano ^_^
      "Purtroppo" sono tornata dalle vacanze con yantissime idee di piatti da cucinare...e ciò lederà alla mia dieta :-(...Ma ne vale la pena :-P :-D
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina