mercoledì 26 giugno 2013

Olio, un mondo da scoprire.

 Sono passati pochi giorni e ancora portiamo con noi l'entusiasmo di un bel fine settimana trascorso a Genova all'insegna dell'enogastronomia, ma soprattutto alla scoperta dell'olio, un prodotto usato quotidianamente da molti di noi ma di cui però conosciamo forse troppo poco. Ospiti dell'Associazione Nazionale Città dell'Olio (ANCO) e l'Azienda olivicola Raineri di Imperia, abbiamo potuto trascorrere dei giorni all'insegna dell'amicizia, incontrando "vecchi" amici e conoscendone di nuovi, ma soprattutto abbiamo potuto visitare un'azienda produttrice di olio e seguire un corso base di degustazione. Ma partiamo dall'inizio.
Ci siamo trovati tutti presso la fiera di Genova nell'ambito della manifestazione Sapori da sfogliare dedicata alle eccellenze agroalimentari  e all'editoria enogastronomica. Qui abbiamo partecipato alla presentazione del progetto Starbooks che ha visto la partecipazione delle diverse blogger che vi collaborano e del Dr Enrico Lupi, presidente dell'Associazione nazionale città dell'olio. Inoltre è stato presentato l'interessante libro di Sergio Rossi "La cucina dei tabarchini", Sagep editore. Sono anche intervenuti diversi produttori presenti in fiera che ci hanno fatto degustare i loro prodotti, tra questi il carciofo di Perinaldo, la burrata di Andria, il formaggio ragusano.



































 

Dopo una presentazione presso lo stand della Puglia e la visita ai vari espositori, nel primo pomeriggio ci dirigiamo verso Imperia. Dopo esserci sistemati presso l'hotel Rossini al teatro, ci rechiamo presso l'azienda olivicola Raineri dove avremo la possibilità di visitare lo stabilimento, ci viene illustrato tutto il procedimento di produzione fino all'imbottigliamento finale. Pochi passo ci separano dal ristorante Le mignole dove degustiamo alcuni piatti della tradizione e dell'ottimo vino fornito da produttori locali.













Dopo cena qualcuno si intratterà a chiacchierare e a fare le ore piccole, sarebbe piaciuto tantissimo anche a noi, ma la sveglia aveva suonato troppo presto per non concederci un meritato riposo.
L'indomani mattina infatti abbiamo subito un impegno molto interessante. Un corso presso la sede dell'O.N.A.O.O. Qui ci vengono prima illustrate da Marcello Scoccia, panel leader ONAOO ed assaggiatore professionista le caratteristiche base dell'olio, pregi e difetti, zone di produzione, poi abbiamo la possibilità di degustarne alcuni e valutarli, nei pregi e nei difetti. Ci viene spiegato che la degustazione è regolamentata da un disciplinare ben preciso per fare in modo che per tutti i degustatori sia uniforme e ci viene mostrato il bicchierino blu (le cui caratteristiche anche devono essere ben precise) e la tecnica con la quale si effettua la degustazione. La lezione è interessante e coinvolgente e le due ore volano molto piacevolmente.
Rientriamo quindi in fiera a Genova e abbiamo la possibilità di visitare ulteriormente la stessa, provare i prodotti di alcuni stand che preparano panisse, farinata ed altre specialità non solo liguri. Non manca la consegna dei diplomi per il corso frequentato ed il saluto finale da parte dei nostri gentilissimi ospiti. Seguono lunghe e piacevoli chiacchierate con le altre blogger coinvolte fino a che pian piano tutti devono andare via per rientrare a casa.






 E' stata davvero una bella esperienza per noi che ci ha fatto venire voglia di approfondire ulteriormente la conoscenza di un mondo così interessante assieme a tanti altri appassionati di cibo come noi. Ringraziamo infine coloro che ci hanno ospitati e salutiamo gli altri blogger che hanno partecipato assieme a noi, ovvero Patty,  Stefania, Ale&Dani, Mapi, Mai, Roberta, Cristina, Alessandra, AureliaAnnarita, Mari e Cristian, Simona, Roberta, Sabina, Laura, Fabiana, Anna Maria, e Natascia che ci ha guidati e coordinati assieme alle altre ragazze dello stand delle città dell'olio.

Fabio e Anna Luisa

12 commenti:

  1. Che fantastico reportage ragazzi! Bravissimi, avete detto tutto quello che c'era da dire e le foto stupende hanno reso assolutamente l'idea dell'atmosfera piacevolissima e divertente che ci ha accompagnato durante tutta questa bellissima esperienza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un fine settimana molto piacevole, in buona compagnia, con del buon cibo e del buon vino ed un corso molto interessante sull'olio. Non poteva andare meglio. Ci ha fatto anche molto piacere conoscervi di persona.

      Fabio

      Elimina
  2. Fabio che foto... ma siamo sicuri che c'erano tutte quelle cose? Non le ricordo così belle e intense come nelle tue foto. Bravissimi a entrambi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annarita, ribadisco quanto detto a Mari. Piacere di averti conosciuta.

      Fabio

      Elimina
  3. Grazie per aver condiviso con noi questa splendida esperienza...le foto sono meravigliose!!!!

    Volevo invitarvi, se vi fa piacere, a partecipare al mio nuovo contest che ha come tema le insalate estive aventi come protagonista i legumi o i cereali o i semi oleosi:
    http://kucinadikiara.blogspot.it/2013/06/il-nuovo-contest-cereali-in-insalata_5.html

    Grazie mille e buona giornata,
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te. Giro tutto ad Anna Luisa, grazie per la segnalazione.

      Fabio

      Elimina
  4. Posso invidiarvi un pochino? :) In senso buono chiaramente eh :D
    Foto stupende!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si :-) Perché è stata una bella esperienza ed eravamo anche vicini, ci saremmo potuti conoscere di persone. Sarà per un'altra volta.

      Fabio

      Elimina
  5. Dev'essere stata un'esperienza superba, interessante, creativa oltre che un piacevole momento di incontro e ritrovo con altri blogger con cui si condivide amore e passione per il meraviglioso mondo food...
    foto magnifiche! spero un giorno di abbracciarvi anch'io! intanto vedo che vi siete aggiunti su bloglovin! vengo a seguirvi anche lì:*
    un caro saluto:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è stata molto istruttiva oltre che piacevole e divertente.
      Dai, speriamo che presto ci sarà l'occasione di conoscerci anche di persona!
      Abbiamo ceduto anche noi a bloglovin' visto che lo stanno facendo praticamente tutti.
      Grazie!

      Fabio

      Elimina
  6. Ma che foto ragazzi!!!! Complimenti, sono bellissime!!! Mi piace questo modo di raccontare, un racconto ad immagini.Bravi. Mi ero persa il vostro post.
    A presto
    Sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabina. E' stato un piacere conoscerti e condividere questa esperienza.

      Fabio

      Elimina