giovedì 13 giugno 2013

La ricetta persa: Crème caramel alle fragole



Fragole, fragole, fragole...parola d'ordine FRAGOLE!!! Sono belle, buone, piacciono a grandi e piccini (a me in particolare), ma durano poco, troppo poco, per cui bisogna sfruttarle al massimo, mangiarne quante più si può e soprattutto preparare quanti più piatti si riescono a fare.
Per questo eccomi di nuovo con una ricettina con le fragole come ingrediente, un dolce perché la mia passione per i dolci è inesauribile, sia da mangiare che da preparare.
Mi andava qualcosa di fresco, ma anche di semplice perché si sa, il tempo è tiranno. E così mi è venuta in mente una foto vista su un libro quando non era ancora stagione di fragole, per cui non mi era possibile realizzare la ricetta. Cerca, cerca...non mi ricordo più quale fosse il libro!
Pazienza, ricordo che era tipo una crema catalana o una crème caramel fatta con le fragole, allora all'opera, mi armo di tutti gli ingredienti, uova, latte, zucchero, vaniglia e preparo questa crème caramel con la ricetta di Felder...aggiungendo le fragole naturalmente.


Crème caramel alle fragole

Per 8 persone:
250 g di zucchero semolato (per il caramello)
6 uova intere
4 bianchi d’uovo
200 g di zucchero semolato
1,5 baccello di vaniglia
1 l di latte intero
30 fragole


Preparate innanzitutto il caramello. Versate la metà dello zucchero in una casseruola a fondo spesso e fatelo fondere a fuoco medio mescolando dolcemente con un cucchiaio di legno. Una volta che la prima parte è sciolta, aggiungete il resto dello zucchero e fate cuocere fino ad ottenere un caramello chiaro. Spegnete il fuoco e lasciate che il caramello finisca di colorare. Quando sarà pronto, ponete la casseruola in un contenitore con l’acqua fredda al fine di bloccare la cottura. Colate subito il caramello ancora fluido nelle  cocotte (ho utilizzato i bicchieri che sopportano il calore)  per uno spessore di circa 5 mm. Lasciate raffreddarlo e nel frattempo, preparate la crema.
Preriscaldate il vostro forno a 160° C.
Aprite le uova intere in un recipiente, poi aggiungete i bianchi. Rompete leggermente le uova con la frusta, poi versate lo zucchero, continuando a mescolare con la frusta. E’ sufficiente semplicemente mescolare. Aggiungete la vaniglia e mescolate col frullino al fine di mescolare il tutto per bene. Versate il latte caldo poco a poco, continuando a mescolare. Filtrate il tutto con l’aiuto di un colino a fori stretti, per togliere i residui di vaniglia.
Tagliate le fragole a pezzi ed aggiungentele alla crema.
Con l’aiuto di un mestolo, riempite col composto ottenuto i bicchieri contenenti il caramello indurito. Rivestite una teglia con della carta da forno, ponete i contenitori  immersi in 1 cm di acqua fredda in maniera da creare un bagnomaria, poi infornate per un’ora. Le creme sono cotte quando non “tremano” più.
Lasciate raffreddare, mettetele in frigo finchè non saranno ben fredde e servitele.


Che dite, questa può essere una ricettina degna per chiudere in bellezza questa stagione di fragole...oppure non resisterò e preparerò un'altra ricettina?...Lo saprete alla prossima puntata!

Anna Luisa

Con questa ricetta partecipo al contest "Dolci freschi"




14 commenti:

  1. Fragole fragole fragole, mettimi davanti una cassetta e posso farne indigestione. Geniale l'idea di usarle per un creme caramel. Quei bicchierini devono essere libidinosi :D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Federica, abiamo la stessa passione per le fragole :-P Nel créme caramel ci stanno benissimo...come in ogni piatto ;-)
      A presto
      Anna Luisa

      Elimina
  2. :-D hai detto bene: pazienza! l'importante è averla messa così ce la godiamo anche noi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà se la ritroverò mai...comunque sono soddisfatta del risultato ottenuto ;-)
      Baci
      Anna Luisa

      Elimina
  3. divinaaaaaaaaa,grazie mille!

    RispondiElimina
  4. Ragazzi, questa ricetta è strepitosa...io la provo!!
    Bravissima, è una delizia per gli occhi e chissà come lo sarà per il palato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, è una di quelle ricette che non richiedono neanhe tanto tempo, ma il risultato è fantastico ;-)
      A presto
      Anna Luisa

      Elimina
  5. Che idea carina.Mi piace molto l'uttilizo delle fragole in questo crem caramel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilly, è un modo come un altro per utilizzare le mie amate fragole ;-P

      Elimina
  6. no vabbè favolosa!!! te la rubo subito!! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ruba, ruba pure...ma poi non fare come me che ho persa la ricetta...:-DDDD

      Elimina