giovedì 7 aprile 2011

A lezione di pasticceria...con Luca Montersino!


Dunque, da dove inizio? Dirvi che sono emozionatissima anche nello scrivere questo post è superfluo, considerando che.....ho incontrato il mio idolo, il grande maestro, il pasticcere per eccellenza..si, proprio lui, Luca Montersino!
Mi telefona Fabio mentre stavo a lavoro la settimana scorsa e mi dice che lo ha chiamato Giusy, la nostra amica di Napoli, e gli ha detto di aver letto su un volantino che Montersino avrebbe tenuto un corso proprio lì. Quando Fabio me lo ha detto, per poco cado dalla sedia, la mia "montersinite" balza alle stelle. Mi precipito a chiamare la scuola di cucina dove si sarebbe svolato il corso, Cucinamica, e mi rispondono che per il lunedì non c'è più posto, ma per il martedì c'è ancora disponibilità...ecchevelodicoafare che mi sono prenotata al volo? ^_^
Martedì scorso è stato il grande giorno. Lo so che potrebbe sembrare sciocco, ma ero emozionata e nervosa come se avessi dovuto sostenere un esame universitario.
Arriviamo alla scuola con più di mezz'ora di anticipo ed appena entrati lo vediamo: Montersino già all'opera a preparare gli ingredienti per le torte che avrebbe realizzato davanti ai nostri occhi. All'inizio pensavo che sarebbe partito da basi pronte come fa in televisione, ma invece, eccetto il Pan di Spagna e la pasta croissant, rimasta dalla lezione del lunedì, ha preparato tutto davanti a noi. Praticamente in tre ore o poco più ha realizzato due torte, delle girelle, dei bicchierini, i macarons e delle tartellete con tanto di spiedino alla frutta....quando dico che è troppo bravo tanto da sembrare di un altro pianeta...;-)
Ne approfitto e mi faccio autografare subito il libro che ho portato: "Piccola pasticceria salata", poi Fabio va via ed io prendo posto iniziando a fare conoscenza con le altre allieve del corso, patite come me del Montersino nazionale :-D








Lo chef inizia spiegando che preparerà due fuori programma: la sua crema pasticcera per farcela provare perché il giorno precedente alcune allieve avevano dimostrato di avere delle perplessità sull'elevato numero di uova; e poi, dato che non si spreca nulla, farà delle girelle con la pasta croissant avanzata dal giorno prima, farcendola con della confettura e con uvetta e pinoli. In 20 minuti il rotolo e la crema erano già pronti e Montersino ha dato il via alla lezione vera e propria, iniziando a preparare la "Torta perla rubino", composta da una bavarese alla vaniglia, da una gelée di frutti rossi che non si dovrà vedere dall'esterno della torta, ma comparirà solo con il taglio, e dalla glassa al cioccolato bianco. Dato il numero di persone e dato che ci spiega che non conviene preparare una torta alla volta, ne prepara due...e ci credo, prepara dei dolci così buoni che uno solo sarebbe sufficiente giusto per l'assaggio... :-p
Mentre la torta è in abbattitore, lo chef ci prepara delle tartellette con crema frangipane che vanno al forno.













Il tempo non viene sprecato, ed eccolo a preparare il tiramisù allo champagne e fragole, in cui la pastorizzazione delle uova avverrà cuocendole sul fuoco con lo champagne a 85°C come se fosse una crema.
Una volta preparata anche la salsa alle fragole e tagliato a quadretti il pandispagna, inizia a preparare i bicchierini che conterranno il nostro tiramisù e via, a raffreddarsi anch'esso.
Nel frattempo le tartellete sono pronte e vengono riempite da Montersino e dal suo assistente, Fabio Ciriaci, con una ganache al cioccolato fondente e miele. Già così sarebbero belle (e sicuramente buone), ma non paghi, preparano dei minispiedini di frutta per decorarle.
E' giunto il momento di preparare i macarons. Montersino sceglie di prepararli facendo la meringa francese e colora questi fantastici pasticcini di giallo, rosa ed un viola ciclamino che ha fatto innamorare tutte le presenti. Alcuni macarons diventeranno i dolcini che conosciamo bene, altri verranno applicati all'esterno delle torte per dimostrare in quanti modi possano essere utilizzati.
Ed ecco il tavolo da lavoro come appariva pieno di leccornie alla fine del corso...ma prima che ci passassimo noi, simili agli Unni, tanto da indurre Montersino a chiederci se non mangiavamo da tre giorni :-DDDDD















Alla fine non poteva mancare l'attestato firmato dal maestro con tanto di foto ricordo...e che bel ricordo!
Sono decisamente soddisfatta di aver fatto un corso con lui e chissà che non ne riesca a seguire qualche altro.
 Tirando le somme posso dire che Montersino è preparatissimo, ma questo già lo sanno tutti, che è anche simpatico, che la fama non gli ha dato per nulla alla testa ed è anche goloso...di salute ovviamente :-D











Anna Luisa

46 commenti:

  1. Ma che bel reportage!!! non conoscevo il vostro blog, davvero complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. Posso "invidiarvi" bonariamente per il corso a cui avete partecipato ?!
    per me è un guru!!! coincidenza volle che, non sarà di Montersino, ma anche io oggi ho fatto una pastierina...non sarà che il guru mi stia mandando i suoi influssi?????? :=) buona giornata e ancora complimenti spero di veder presto applicato quello che avete imparato! Chiara

    RispondiElimina
  3. Grazie...grazie e ancora grazie per aver condiviso questa fantastica esperienza! Anch'io adoro Montersino per la sua semplicità e per come riesce a spiegare preparazioni piuttosto complesse... l'ho scoperto su Sky e non l'ho più abbandonato! Ciao!

    RispondiElimina
  4. Wow che emozione, complimenti!

    RispondiElimina
  5. Annalù....ora ne sono più che convinta...NON TI FERMA PIU' NESSUNO .......e ne sono contentissima...bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  6. mamma mia..anche io voglio assaggiare tutttooo!!!

    RispondiElimina
  7. è un mago, un MAGO! e che invidia! tieniti stretta l'attestato di frequenza e facci vedere presto cos'hai imparato dal Guru ;-)
    un abbraccio,
    F

    RispondiElimina
  8. Che spettacolo e che emozione!!! Ti invidio proprioooo!!! Anche per me è un idolo e immagino cosa è vederlo dal vivo in piena azione!!!Sono felicissima per te per la bellissima esperienza che hai fatto!!!Un bacio e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  9. Che bello!!!! Sono felicissima per te, spero prima o poi di incontrarlo anch'io, è bravissimo vero!! Bellissime foto!
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  10. In tre ore!!!!!! é spiderman!!!!!!!!!!!!
    wow, che invidia.......

    RispondiElimina
  11. Che invidia....quanto piacerebbe anche a me fare un corso del genere, vedere il maestro all'opera, assaggiare le torte fatte da lui, una foto, un autografo! Beh, grazie per il tuo resoconto, ho vissuto di riflesso questa magnifica esperienza grazie alle tue parole!
    Stefania!!!

    RispondiElimina
  12. come ti invidio!!sana e buona invidia eh!lui e'UN ARTISTA!!le sue"opere"parlano da sole!!!

    RispondiElimina
  13. Ma complimenti......bella esperienza ,invidiabile e belle foto,ricordo!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. mamma che invidiaaaaaaaaaaaaa!
    le foto sono grandiose, il racconto strepitoso...
    il diploma fantastico!
    :D
    bravissima!
    la prossima volta chiedi un autogravo al maestro anche per me!:D

    RispondiElimina
  15. Sto morendo di invidia, anche per me Montersino è un mito, troppo bravo, grazie per avere condiviso con noi questa bellissima esperienza.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  16. Fortunatissima;in parte ho avuto modo di frequentare la stessa scuola ;Carmela Caputo è di una simpatia straordinaria,la sua scuola è molto valida,se potessi ,frequenterei tutti i suoi corsi,nulla togliere a Montersino,un grande.
    Bacioni,lisa.

    RispondiElimina
  17. quanto bella sei??? e quanto bello è Lui????? mamma mia che meraviglia e che bella esperienza!!!!! baci

    RispondiElimina
  18. Ciao Anna Luisa, sono Colomba, eravamo sedute vicino al corso di Montersino. Molto bello il tuo Blog, ho anche fatto i "Biscotti Diamantini" ( Ottimi) e sabato farò la Skyr Cake! Visitando il tuo blog mi hanno colpito i tuoi viaggi a New York... sicuramente prenderò spunto per quando andrò ad agosto. Un Bacio a te e a tuo marito Fabio. A Presto

    RispondiElimina
  19. .... sto morendo di invidia .... non posso nemmeno immaginare che bello dev'essere stato!!!!!
    Baci....

    RispondiElimina
  20. Posso dire? Si legge l'emozione sul tuo viso... beata te!

    RispondiElimina
  21. Invidia, doppia invidia! Anche se in senso buono!
    La partecipazione a uno dei suoi corsi è una delle cose che vorrei assolutamente.
    Pazienza, non penso verrà mai in Sardegna!

    RispondiElimina
  22. che emozione vedere un mito al lavoro... e naturalmente assaggiare dopo la produzione! bastano le foto per capire che meraviglie ha fatto!!!

    RispondiElimina
  23. Che invidia, AnnaLù! Io lo amo quell'uomo! :-))
    Baciotti

    RispondiElimina
  24. Non ho parole... e io mi sento emozionata adesso come se dovessi fare un esame... ti immagini l'effetto se lo vedessi??? Ma come sei riuscita a non abbracciarlo????

    RispondiElimina
  25. che bel reportage!!!e che fortuna conoscere Montersino. Grazie per aver condiviso con noi questa esperienza.

    RispondiElimina
  26. @Federica, si, il mio sogno che si avvera ^_^
    @Giulia, grazie per i complimenti e benvenuta sul nostro blog ^_^
    @Chiara, ti capisco, soprattutto per quanto riguarda gli "influssi", anche io alle volte mente preparo i dolci risolvo i problemi pensando a cosa avrebbe fatto lui ;-)
    sicuramente presto preparerò qualcosa...la mia montersinite impazza :-D
    @Francesca, grazie a te! Ormai anche per me è un appuntamento fisso ;-)
    @Vale,è stata proprio una grande emozione ^_^
    @Ely/Fla, purtroppo ci sono tantissime cose da imparare, soprattutto da uno come Montersino, ma diciamo che mi impegno ;-)
    @Eres, era tutto buonissimo, te lo assicuro :-P
    @Francesca, stavo pensando di incorniciarlo..cosa ne pensi? ^_^
    @Patrizia, grazie , sei gentilissima! E' vero, è un vero mito! ^_^
    @Marifra79, grazie anche a te! Soprattutto per i complimenti per le foto che questa volta ho scattato io ^_^
    @Pamirilla, è stato bravissimo e velocissimo...un vero mito!!! ^_^
    @Stefania, mi ha fatto piacere condividere con voi questa mia esperienza, soprattutto perché so che capite la mia emozione! ^_^
    @Mirtilla, hai ragione, è un vero artista! ;-)
    @Mari e Fiorella, grazie 1000 anche a voi per i complimenti ^_^
    @Cramberry, magari la prossima volta andiamo insieme al corso e l'autografo glielo chiedi di persona ;-)
    @Letizia, grazie a voi per aver apprezzato il mio reportage ^_^
    @Lisa, purtroppo non ho avuto modo di Parlare con la signora Caputo, ma non finirò mai di ringraziarla per aver organizzato questo corso ;-)
    @Ely, grazie!!! @_@ E' stata un'esperienza fantastica!!! ^_^
    @Colomba, sono contenta che il nostro blog ti sia piaciuto e ti abbia offerto degli spunti...fammi sapere se ti è piaciuta la Skyrcake ;-)...ci vediamo al prossimo corso di Montersino ;-)
    @Serena, mi è difficile anche dirlo quanto è stato bello! ^_^
    @Marina, ero decisamente emozionata...è stato trooooppo bello!!! ^_^
    @Dana, non disperare, ha detto che gira per tutta l'Italia, magari basta che ti informi presso qualche scuola di cucina ;-)
    @Acquolina, è stato bellissimo e lui è stato bravissimo. I dolci poi....:-P
    @Nadia, hai ragione, è fantastico!!! ^_^
    @Stefania, ero così emozionata che temevo di fare qualche gaffe...per fortuna non è successo ;-)
    @Claudia, è stata un'esperienza unica...ma speriamo che si ripeta :-D
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  27. Bellissima e golosissima esperienza!! Complimenti per le foto!

    RispondiElimina
  28. Ma perché, perché, PERCHÉ non ero libera di venire a Napoli questa settimana???? :-(

    Stupendo reportage, e... che bella sei, Annalù? Possibile che Fabio non sia geloso di Luca? :-D

    RispondiElimina
  29. capisco l'emozione!!! vuoi mettere??? e complimenti per il tuo look : stai benissimo!!! :-))
    ma anche per il look dei favolosi dolci fotgrafati e preparati in 3 ore !!! non ho parole!!bacissimi...si dai, anche al fabio...:-)))

    RispondiElimina
  30. Che invidia! Anch'io spero di incontrarlo un giorno. Sicuramente la tua è stata un' esperienza emozionante e stimolante. Complimenti per il blog

    RispondiElimina
  31. @Lory, grazie per i complimenti!!!^_^ E' stata proprio una bellissima esperienza ;-)
    @Mapi, è dispiaciuto tanto anche a me :-(((...la prossima volta ;-) Fabio non è geloso...fortunatamente ;-)
    @Roby, grazie per tutti i complimenti e ricambiamo i baci...che dici, iscriviamo Montersino nel guinness dei primati ? :-D
    @La creatività e i suoi colori, ti auguro di cuore di incontrarlo, perchè è un'esperienza fantastica ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  32. Oddio che spettacolo che vedono i miei occhi!!!!
    Sono proprio felice x voi, e complimenti al Fotografo è imbattibile, Montersino lo dovrebbe arruolare x il suo blog che le foto lasciano un po' desiderare....

    RispondiElimina
  33. wow che bello!!! immagino che emozione :)
    a saperlo prima... cmq mi ha fatto piacere conoscere cucinamica, ho registrato il sito nel caso ci saranno altre iniziative ineteressanti, grazie!
    buon we!

    RispondiElimina
  34. @Deborah, ti ringrazio a nome del fotografo...che questa volta per la maggior parte sono io ^_^
    @Gio, hai visto mai che è la volta buona che ci conosciamo? :-D
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  35. Deve essere stata un'esperienza fantastica, al solo vedere fare tutti quei dolci io sarei impazzita.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  36. Sono quelle cose che ti rimangono dentro!
    Che meraviglia! Felicissima per te!
    Cristina

    RispondiElimina
  37. visto che non riusciamo a beccarci, perchè siamo sempre tutti troppo impgnati, mi sono concessa una piccola pausa per vedere le novità sul vostro blog...quella del contest la commenterò lì... ma mi ha fatto piacere leggere e vedere le foto del corso con Montersino...anche perchè mi ricordo quando ho letto il volantino...e dopo aver visto quello che ha preparato...mi pento di non essere venuta:-)

    RispondiElimina
  38. @Gloria, non sono impazzita, ma l'acquolina on bocca è venuta a tutti ;-)
    @Cristina,grazie! Hai ragione, non dimenticherò mai questo corso ^_^
    @Giusy, non finirò mai di ringraziarti per avermi segnalato il corso...la prossima volta non hai scuse, DEVI venire anche tu ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  39. che invidia.... e pensare che lui è di stanza qua vicino... eppure di corsi non ne ho mai visti da queste parti... sigh... però la montersinite è una cosa che condivido..brava brava brava per questa esperienza davvero bella

    RispondiElimina
  40. che meraviglia....complimenti, un bacio.

    RispondiElimina
  41. @N., ma come lo hai vicino e non trascorri tutte le tue giornate nella sua pasticceria? :-D Comunque ha detto che tiene corsi in tutta Italia, magari se hai qualche scuola di cucina nelle vicinanze puoi chiedere loro se terrà lì un corso ;-)
    @Claudietta, grazie!!! ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  42. Bellissimo questo post ma soprattutto da la risposta ad una mia annosa domanda: ma montersino assaggia mai quello che fa come tutti i comuni mortali dopo la preparazione???
    ahahaahahahah
    quando guardo le videoricette penso "adesso butta giù un boccone, adesso da una leccata al cucchiaio..." XD

    RispondiElimina
  43. Cle, anche io me lo chiedevo ed adesso ho la risposta...è un golosone!!! :-))
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  44. ciao anche io sono una fan di montersino.sono pugliese ma vivo a treviso. qualcuno mi sa dire se lui in persona tiene corsi dalle mie parti o comunque in Veneto?Complimenti per foto e racconto dettagliato.

    RispondiElimina
  45. Ciao, Montersino durante il corso ha detto che tiene molti corsi in giro per l'Italia. Magari informati presso qualche scuola di cucina, può essere che loro lo invitino ;-)
    Grazie per i complimenti ^_^
    Anna Luisa

    RispondiElimina