mercoledì 2 marzo 2011

Un appuntamento per un caffè...hazelnut-almond dacquoise



Stabilito che di diete non ne vogliamo proprio sentir parlare, ho pensato di preparare una mattonella dolce che potrebbe essere un incubo per le nostre bilance, ma un sogno per le nostre papille gustative, che in un susseguirsi di sensazioni differenti, andranno in visibilio (questa frase sembra uscita da un libro di critica gastronomica :-D). Comunque, tornando alla nostra terrina, è tratta da un libro di una "Bakery" (scusate, ma panetteria mica suona così bene!) di Boston, ma con qualche modifica da parte mia.  Infatti qualche mese fa ho commesso un grave errore che è stato quello di visitare il sito di Amazon, la più grande libreria del web, ed ho sfogliato quasi tutte le pagine che parlavano di libri di cucina in italiano e non. Il risultato è stato un netto aumento dei libri nella mia libreria (fortunatamente avevo ancora un po' di spazio), con il conto in banca che per l'emozione è divenuto di un rosso quasi purpureo, ed io che in overdose da libri di cucina, non sapevo neanche da quale ricetta iniziare.
Ecco, finalmente mi sono decisa! L'occasione mi è stata data da un appuntamento con una rappresentante, presa dalla cara Rosaria dicendo :" se viene alla 9.30 le facciamo anche il caffè" e l'interlocutrice, molto carinamente ha risposto " bene, ed io porto il dolce", ma Rosaria, in crisi d'astinenza dai miei dolci ha subito ribattuto "no, no, il dolce lo fa la dottoressa!"...poi dicono che viviamo in un Paese democratico :-D




Hazelnut-almond dacquoise (da Flour by J.Chang)

Ingredienti
Per la dacquoise
70 g di nocciole pelate e tritate
75 g di farina di mandorle
80 g di mandorle pelate e tritate
35 g di farina di nocciole
185 g di zucchero a velo
un pizzico di sale
6 albumi d'uovo
70 g di zucchero

Per la ganache al cioccolato
455 g di cioccolato tritato (ho utilizzato del cioccolato fondente)
480 g di panna

Per la crema di burro al caffè
150 g di zucchero
60 g di acqua
2 uova
1 tuorlo
340 g di burro a temperatura ambiente
1 cucchiaino di espresso istantaneo o 60 g di espresso ristretto
un pizzico di sale

Nocciole intere e mandorle a filetti per decorare



Disegnare con una matita su un foglio di carta da forno tre rettangoli 25x7,5 cm ognuno. Capovolgere il foglio e posizionarlo sulla teglia in modo da vedere i rettangoli in trasparenza.
In una ciotola mescolare gli ingredienti secchi della dacquoise, tranne le mandorle e le nocciole tritate, montare a neve ben ferma gli albumi ed incorporarli poco alla volta agli ingredienti nella ciotola, sino ad ottenere una meringa soda. Mettere il composto in una sac à poche e formare tre rettangoli sulla carta da forno, seguendo le sagome disegnate in precedenza, quindi cospargerli con la granella di mandorle e nocciole. Cuocere 20 minuti in forno preriscaldato a 180°C e poi abbassare la temperatura a 110°C e continuare la cottura per circa un'ora, spegnere e lasciando la teglia in forno, fare raffreddare completamente.
Preparare la ganache al cioccolato: mettere in una ciotola il cioccolato tritato, riscaldare la panna portandola quasi ad ebollizione, versarla sul cioccolato, non toccare per un paio di minuti, quindi mescolare fino ad ottenere una crema omogenea e farla raffreddare completamente
Per la crema al burro, mettere in un pentolino l'acqua e lo zucchero e portarli alla temperatura di 114 °C. Nel frattempo con una frusta elettrica montare le uova con il tuorli, quando lo sciroppo sarà pronto, versarlo a filo sulle uova continuando a montarle e facendolo cadere all'interno delle pareti della ciotola. Continuare a montare le uova finché il composto non risulti freddo al tatto. Aggiungere il burro poco alla volta e continuare a mescolare, alla fine aggiungere l'espresso o il caffè istantaneo. Lasciare la crema a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.
Montare la mattonella. Su un vassoio disporre un rettangolo di dacquise, ricoprirlo di ganache la cioccolato restando di mezzo centimetro all'interno dei bordi. Disporvi il secondo rettangolo e ricoprirlo di crema al burro, sempre restando all'interno dei bordi. Disporre l'ultimo rettangolo e spalmarvi sopra un sottile strato di crema al burro. Con la crema restante riempire i lati della mattonella in modo da renderli lisci. Ricoprire la mattonella, sia sopra che sui lati, di ganache al cioccolato. Decorare a piacere con nocciole e filetti di mandorle.



La prossima volta che prendo un appuntamento evito l'ora di colazione!

Anna Luisa

Con questo dolce partecipiamo al Starti su...starti



51 commenti:

  1. eheheh
    decisamente non light ma molto molto bello e sembra pure buono..

    RispondiElimina
  2. senza parole... troppo goloso questo appuntamento... complimenti!

    RispondiElimina
  3. magnifico, meglio non dire quante calorie ma è paradiaco

    RispondiElimina
  4. che bontà... ci sta bene anche una tazza di tè vero? fantastico!!!
    grande Anna Luisa,
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  5. Inutile dire...... ho l'acquolina in bocca!
    E poi dobbiamo pensare alle diete? Ma come si fa, come si fa!!!!
    Non c'è verso: niente dieta!
    Baci Lecoq

    RispondiElimina
  6. "La prossima volta che prendo un appuntamento evito l'ora di colazione!" Beh, perchè il dolce non c'è anche a pranzo o a cena?! :P ahahahahahahahah
    Secondo me qui si tratta solo di avere l'appiglio per chiedere il dessert ed a giudicare dalla ricetta e dalla preparazione...aggiungerei un "eh ci credo!!" :P
    Detto tra noi la seconda foto lo zoomata fino al singolo pixel per farmi una idea precisa dell'interno...cosa che ha provocato anche una crisi glicemica :)
    Non ho mai preparato una dacquoise e quindi ho letto con maggiore attenzione. Come consistenza come è?
    Come avrai ben capito ho salvato tutto. Davvero una chicca questo dolce ma soprattutto fondamentali per me tutti gli spunti interessanti che si porta dietro.
    Complimenti davvero :)
    PS
    E'da psicopatici zoomare consì tanto su una foto per golosità?! :P ahaahahahah

    RispondiElimina
  7. AnnaLuuuuuu ma questa delizia è una goduria peggio del Torrone rescuscita morti! Sei bravissima cara. Un bacione.

    RispondiElimina
  8. Che bella ricetta !
    Altro che canto delle sirene .....io , ci casco sempre , quindi in questo momento ...di magra :-) cerco di evitare di passare vicino alle librerie ed "entrare" da Amazon . Un saluto , chiara

    RispondiElimina
  9. Sei stata davvero perfetta! complimenti, una stupenda torta!

    RispondiElimina
  10. altro che dieta!!! ne voglio una fetta anche io...e se da voi per un caffè fate questi bei dolci quando mi invitate?? :-)!!! baci Nahomi

    RispondiElimina
  11. ..................................................................................................lo svenimento è ancora in corso..............................................................................................................................................

    RispondiElimina
  12. ...ragazzi io non ho più parole per voi...una torta che meriterebbe una copertina!
    bravissimi!
    simo

    RispondiElimina
  13. Beh, se è un delirio per le papille la dieta può aspettare, ottima buona superlativa, ciao.

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia!!!!! Voglio una fetta....posso passare per un caffè? :-)

    RispondiElimina
  15. oh mamma...sono commossa da tanta meraviglia!!!!
    La voglio!!!

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia, bravi e complimenti, questo dolce è spettacolare!

    RispondiElimina
  17. un po' complicato per me...ma che bontà!

    RispondiElimina
  18. Premetto ... non so se sarò mai in grado di farla ...
    Va bene che sono sempre a dieta ...
    Ma anche gli altri hanno diritto di poterla mangiare (se non hanno problemi di calorie).
    Però ... mai dire mai
    Mandi

    RispondiElimina
  19. @Michela, hai ragione, il termine "light" non si addice a questo dolce, ma il termine "buono" decisamente si ;)
    @Raffy, e pensare che avremmo dovuto parlare di lavoro...invece...:-P
    @Ghunter, ma perché parlare sempre di calorie...pensiamo alla bontà di questo dolce ;-)
    @Paola, certo, se mi vieni a trovare preparerò anche del tè ;-)
    @Lecoq, cosa dire? Abbasso le diete, viva i dolci! :-D
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  20. @Mario, non avevo pensato cosa accadrebbe se iniziassi a prendere gli appuntamenti anche ad ora di pranzo...O_o
    Non ti preoccupare, credo che tutti noi foodbloggers siamo un po' psicopatici (persone che cucinano perdendo ore ed ore dietro ad un piatto per poi...fotografarlo..:-D).
    Sono contenta che la ricetta ti sia piaciuta e ti abbia dato anche degli spunti. La dacquoise è un incrocio tra una meringa ed un biscotto, un po' meno friabile della meringa, ma allo stesso tempo più gustosa...ok, questa è una risposta da psicopatica...:-DDD
    @Sabrina, sai che questo dolce per un momento ha ricordato anche a me il torrone dei morti?...sarà l'apporto calorico che hanno in comune? :-DDD
    @Chiara, hai ragione ed il momento di magra è fantastico! :-DDD , ma io continuo a cascarci...fermatemi!!!!!!!!:-DDD
    @Le ricette dell'Amore Vero, grazie 1000!!! ^_^
    @Nahomi, domani cosa hai da fare? ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  21. Ma hai notato che è anche gluten free???? Ok, lo confesso, vi meritate tutti i premi che vincete!!! ;)

    RispondiElimina
  22. @Ely/Flavia....riprenditi...ho una fetta tutta per te ;-)
    @Simo, grazie, addirittura la copertina...conosci qualche editore? :-DDD
    @Max, il problema è che la dieta continua ad aspettare....:-D
    @Maria, ti aspetto!!! ^_^
    @Paola, te ne conservo volentieri una fetta! ^_^
    @Letizia, grazie, sei trooooopppppo gentile!
    @Strawberryblonde, è un po' lungo il procedimento, ma no è poi tanto difficile ;-)
    @Mirtilla, grazie 1000!!!
    @Rosetta, in realtà anche io sarei sempre a dieta...ma ogni tanto bisogna cedere ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  23. non so più che parole trovare per elogiare la vostra bravura sia nella scelta delle ricette che nel risultato visivo frutto di un'esecuzione impeccabile, per non parlare delle foto stupende!!!
    Che coppia!!
    'notte
    Cris

    RispondiElimina
  24. @Stefania, grazie per avermelo fatto notare, non me ne ero accorta :-( tutti i premi...sempre solo uno...;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  25. Se per un caffè fai questo cosa fai per una festa di compleanno? Le foto sono molto belle, non riesco ad immaginarmi nel realizzare un dolce così perfetto, senza sbabature ma ho una visione chiara mentre la mangio ;)Ciao

    RispondiElimina
  26. @Cris, grazie! Cerchiamo sempre di impegnarci il più possibile ed i complimenti come i tuoi ci spingono a voler sempre migliorare ^_^
    @Alex, ti dico solo che un anno per il compleanno di Fabio abbiamo organizzato un brunch preparando piatti di vari Paesi ed ogni angolo della casa raccoglieva le pietanze di una singola una nazione...;-)
    Sono certa che realizzeresti questo dolce benissimo...e poi altrettanto bene lo mangeresti...:-DDD
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  27. cm si può rinunciare ad una fettina di questa meraviglia, piuttosto rinuncio a salire sulla bilancia ^_^ baci e complimenti

    RispondiElimina
  28. Leggo con le lacrime agli occhi.
    1. Perchè non posso venire a prendere un caffè da voi- e nemmeno mandarci la creatura, quando ha le giornate di crisi mistica tipo ieri "che almeno ci fossero i tuoi amici, loro sì che mi tirerebbero su"
    Perchè questo mondo non comprende la Annalu- ma si sa: se sei di un altro pianeta, questo è un rischio. epperò, ogni volta che vedo i suoi dolci (e immagino il loro sapore: sono fra i fortunati che possono dire che sono più buoni che belli- detto tutto), penso che la vorrei vedere sulle copertine di qualche libro, con frusta in mano (e Fabio ai suoi piedi, ovviamente ;-))

    3. perchè quel libro non ce l'ho. e visto che almeno qui posso correre ai ripari, mi affretto a farlo... tanto, giulio è sotto la doccia :-)))
    besos
    ale

    RispondiElimina
  29. allora ragazzi... io la prova costume a luglio dovrei avera... e come si fà se si continuano a vedere ste meraviglie???? io potrei anche leccare lo schermo sapete? e non è piacevole da vedere....
    Baci!!!!!

    RispondiElimina
  30. No, ma troviamolo chi continuerebbe in maneire integralista un dieta di fronte a una fetta di questa mattonella!!
    Se lo conoscete fatemelo sapere... verrei apposta per incontrarlo! :D

    RispondiElimina
  31. @LaNa, come condivido a tua decisione...io devo ancora trovare il coraggio per salire sulla bilancia dopo aver assaggiato ripetutamente questo dolce...:-P
    @Ale,Marte chiama Terra, ci sei? :-D
    Ma quando mi mandi la creatura per un po', anzi, quando venite tutti insieme suoceri annessi? ^_^ Vi aspetto dalla colazione alla spaghettata di mezzanotte ;-)
    Se mai scriverò un libro userò l'immagine che mi hai suggerito per la copertina :-DDD...povero Fabio :-DDD
    Ma Giulio sa cosa combini mentre lui fa la doccia? :-D
    @Mario, :-DDDDDD
    @Ely, per la prova costume...ma manca tanto tempo...:-D Per il monitor, più che non piacevole da vedere, mi sa che non sia piacevole da assaporare ;-)
    @Parentesiculinaria, bussi alla porta sbagliata, abbiamo deposto le armi mentre pesavo gli ingredienti :-D
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  32. slurp é gluten free..Commento tacitiano, ma sono troppo presa dall'emozione di vedere una torta a cui non devo adattare una virgola......

    RispondiElimina
  33. come ti capisco, ogni volta che vado su amazon non riesco a non comprare un libro di cucina, l'ultimo l'altro ieri :) questo lo vado a vedere... :D
    è bellissimo il tuo dolce!

    RispondiElimina
  34. Mamma mia che goduria!! Sono quasi svenuta alla vista di questo dolce....quanto vorrei poterne assaggiare solo un pezzettino (anche perchè io non lo saprei mai preparare!)....sai com'è la dieta....e speriamo di riuscire ad indossare per luglio il costume! ;-)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  35. Questo dolce è meraviglioso! Mi stampo la ricetta anche se sono sicura che non riuscirò mai a farlo bene come te!!!!

    RispondiElimina
  36. Sarà pure un incubo per la bilancia, ma è una ricetta davvero goduriosissima, complimenti siete davvero bravissimi!!!
    Bacioni e buona domenica :)

    RispondiElimina
  37. questi appuntamenti mi piacciono io quando c'è da mangiare non guardo ne bilancia e ne orologio!
    penso ora me la godo e chisene...:))
    bravi bravi!
    Baci

    RispondiElimina
  38. @Glu.fri, e pensare che me lo ha fatto notare Stefania ;-) Allora aspetto di sapere se ti è piaciuta ^_^
    @Gio, grazie, anche per la solidarietà...:-D
    Purtroppo tra poco dovrò acquistare anche una libreria nuova...:-(((
    @Rosalba, "purtroppo" io l'ho preparato e l'ho anche mangiato...non mi resta che cercare sulla cartina un altro Paese nordico da visitare quest'estate ;-)
    @More, prova, non è difficile come sembra...al limite un po' lungo ;-)
    @Luciana, noi ringraziamo per i complimenti...la bilancia, no :-D
    @Barbara, ho appena deciso di adottare la tua filosofia di vita :-D
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  39. aumento di peso solo a guardarla...quindi...a che prò guardare e non toccare?
    facciamo finta che non sono a dieta e giratevi dall'altra parte...così ve ne rubo un pezzetto e nessuno se ne accorge!
    sssssttt!!!! non lo saprà nessuno che l'ho gustata!

    RispondiElimina
  40. Lela, no preoccuparti, resterà il nostro segreto...non lo diremo a nessuno...ssssttt!
    :-DDD
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  41. che buona questa torta!! lo aggiunta tra le altre del contest, in bocca al lupo!!

    RispondiElimina
  42. Nicole, grazie, ed ancora complimenti per il tuo bellissimo contest! ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  43. ogni ricetta sembra la porta su un mondo perfetto e così saporito..
    leggo di voi , di foto e sapori anche quando sono triste ecosì ritorno a sorridere!complimentoni! poi ogni tanto vi cito qua e là..siete formidabili..
    p.s. fabio sono originaria di Solopaca..dovresti ricordarti il posto:)

    RispondiElimina
  44. Ci fa molto piacere quello che hai scritto. Condividiamo le nostre passioni anche per questo.
    Solopaca è un posto bellissimo, soprattutto in autunno e ci torniamo molto volentieri, nonostante qualche disavventura nel passato... :-p
    Grazie e continua a seguirci!

    RispondiElimina
  45. Ciao ragazzi, per la prima volta ho ricevuto un premio ed è con vero piacere che lo riservo anche a voi, lo trovate qui:
    http://lemienuvoledipanna.blogspot.com/2011/03/il-mio-primo-premio-versatile-blogger.html
    vi aspetto...

    RispondiElimina
  46. @Serena, grazie 1000...ci fanno sempre piacere i premi, soprattutto dati con tanto affetto ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  47. Fantastica!!! E che foto!!! Inserita :D A presto e..in bocca al lupo...Ilaria&Chiara :*

    RispondiElimina
  48. Sembro mia nipote di 10 mesi: ho la bocca aperta e sbavo sulla tastiera di fronte a cotanta meraviglia *_*
    La malsana idea di provare a fare questa torta si sta facendo spazio nella mia mente XD

    Scherzi a parte ("scherzi" mica tanto), bellissimo blog! E' davvero molto interessante, complimenti! :)

    RispondiElimina