martedì 15 febbraio 2011

Indovina indovinello...stelle filanti di chiacchiere



Il gioco di oggi è....indovina indovinello, quali sono le stelle filanti vere?
Come vi ho già scritto la settimana scorsa, le (st)renne non potevano fermarsi, o piuttosto, non abbiamo saputo resistere alla tentazione di continuare questa nostra avventura o gioco o condivisione o comunque lo vogliate chiamare, ed abbiamo deciso di prepararvi una serie di piatti che non sono quel che sembrano. E' il caso della ricetta di oggi, trovata su ricettesegrete, e particolarmente adatta al Carnevale. In pratica si tratta di chiacchiere colorate e cotte intorno al cilindro per preparare i cannoli, in modo da dare loro la forma delle stelle filanti. Una ricetta quindi, non solo adatta a questa nostra raccolta, ma adatta anche al Carnevale ed in particolare alle feste dei bambini...non a caso avreste dovuto vedere le facce delle mie nipotine quando ho presentato loro questi coloratissimi dolci ^_^



Stelle filanti per Carnevale (di ricettesegrete)
Ingredienti: 400g di farina, 2 uovo, 1 tuorlo d’uovo, 40g di burro fuso, 80 g di zucchero, 1 bicchierino di grappa, 1 bustina di vanillina, scorza di limone, 1 cucchiaio di latte, 1 cucchiaino di olio d’oliva, 1 pizzico di sale, coloranti alimentari, olio di arachide, zucchero a velo.



Preparazione: fate la fontana con la farina; unite gli altri ingredienti e impastate fino a ottenere un impasto liscio e uniforme. In caso di impasto troppo duro potete aggiungere del vino bianco secco. Lasciate riposare al fresco per circa mezz’ora. Dividete la pasta in 4 parti e aggiungete a ciascuna alcuna gocce di colorante alimentare diverso per ogni parte. Lavorate con una dose di pasta alla volte e coprite la pasta restante con un canovaccio pulito per evitare che si asciughi. Stendete delle sfoglie sottili aiutandovi con la “nonna papera” che si usa per la pasta fresca. Tagliate la pasta a lunghe strisce e arrotolatela sui cilindri di acciaio, cercando di fissare le due estremità per evitare che si srotolino al momento della frittura. Friggeteli in una padella per fritti in abbondante olio. Una volta dorati scolateli e disponeteli su carta assorbente da cucina. Lasciateli raffreddare e sfilateli molto delicatamente dal cilindro. Spolverizzate con lo zucchero a velo.

Note mie: ho tirato la sfoglia delle chiacchiere con la macchinetta per fare la pasta arrivando allo spessore numero 7.
Le ho colorate di tre colori invece che quattro.
Le ho poi cotte in olio bollente a 175°C per 10 secondi, girate e poi scolate.
Sono ottime anche nella versione bianca.



Allora, siete riusciti ad indovinare quali sono le vere stelle filanti? ^_^
Come sempre vi rimando a domani al blog di Stefania, per una nuova ricetta delle (st)renne ;-)

Anna Luisa

49 commenti:

  1. Sono troppo simpatiche, un'idea geniale per stupire i bambini e non solo. Baci

    RispondiElimina
  2. che bellezza!!
    buon inizio settimana
    baci
    MMM
    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. sei sempre troppo avanti per me!!! Bravissima....e tanti baci

    RispondiElimina
  4. coloratissime...ho fritto per un we intero qualcosa come 1kg di farina trasformate in chiacchere, però così colorate per i bambini non si può resistere.

    RispondiElimina
  5. ma come sono delizioseeeeeeeeeeeeee!Che carine davvero!:D
    MI piacciono!!sisisi mi piacciono!^^

    RispondiElimina
  6. Se ci fosse un podio per le (st)renne di Carnevale, queste andrebbero dritte dritte al gradino più alto! Stupende!

    RispondiElimina
  7. semplicemente deliziose oltre che molto originali, complimenti!

    RispondiElimina
  8. semplicemente GENIALI!!!
    e molto divertenti
    Bravissimi come sempre
    Cristina

    RispondiElimina
  9. Bellissime queste chiacchere molto originali...bravi un'ottima idea, ciao e grazie...

    RispondiElimina
  10. ma davvero: che idea geniale!
    ho fatto anch'io le chiacchiere della mia nonna nel weekend...ma l'idea del colore è super! Comoplimenti ragazzi!
    simo

    RispondiElimina
  11. Bellissime!!! Colorate, buone, si presentano benissimo e faranno la gioa di che le mangia! Brava.

    RispondiElimina
  12. Creativi al massimo,non credo che qualcuno possa imitarvi.Complimenti,mi piacete troppo!Lisa

    RispondiElimina
  13. Altro che i miei cuoricini... questa è arte! Una vera genialata! Prendo nota e copio subito, per la felicità del mio piccino quando replicherò!! Grazie grazie di esser passati da me! Sono così felice di aver scoperto questo blog così carino! Bravissimi!

    RispondiElimina
  14. ciao, complimentissimi x la ricetta e la sua bella forma! baci

    RispondiElimina
  15. Bravi ,bellissime per me sono tutte fatte da te ,ho tutte finte ,sono uguali baci

    RispondiElimina
  16. che bella idea ! simpatica e divertente . Bravissimi ! un saluto , chiara

    RispondiElimina
  17. ooooooooh O.O che belle, le farò per Giorgia, grazie!
    Vi aspetto al COntest eh ;)
    Sonia

    RispondiElimina
  18. Sei strepitosa... questa settimana la vedo dura ... e anche la prossima... vi state superando tutti quanti... come farò a reggere il confronto????

    RispondiElimina
  19. Originali e scenografiche queste chiacchere, complimenti. E grazie per la visita, avete un bellisimo blog.

    RispondiElimina
  20. Molto originali, proprio una bella idea!!!
    Mi sono unita ai vostri sostenitori, così vi tengo d'occhio!!!
    Se vi fa piacere passate a trovarmi
    A presto

    RispondiElimina
  21. Grazie...è una ricetta veramente originale!!!..Kiss x 3 ...Civette!!!

    RispondiElimina
  22. Ciao! Grazie per la visita! Immagino davvero le vostre nipotine nel vedere queste stelle filanti "commestibili", ma sicuramente anche gli adulti ne rimarrebbero sorpresi!

    RispondiElimina
  23. Che belle queste chiacchiere, davvero originali, complimenti!

    RispondiElimina
  24. ma sono bellissime...sembrano proprio stelle filanti!!!! baci Nahomi

    RispondiElimina
  25. Wowwwwwwwwwwwwww, che sfizioooooooooooooo!
    Le voglio fare anche io, assolutamente!!!!!
    GRAZIE!!!!!

    RispondiElimina
  26. ma che meraviglia! e che bella idea, ci piace tantissimo! da adottare! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  27. sono proprio belle! complimenti!

    RispondiElimina
  28. Ciao, bellissime le stelle filanti e bello anche il tuo blog...complimenti :-)
    Tanti cari saluti

    RispondiElimina
  29. Per cominciare ringrazio tutti/e per i bellissimi e numerosi commenti. Mi raccomando, continuate a seguici e ricordate che da oggi potete farlo anche su Facebook, cliccando su "Mi piace" sotto al link blog qui in alto a destra ;-)
    @Federica, grazie! Effettivamente sono riuscita a stupire molto anche gli adulti...e sicuramente non è cosa semplice a volte ;-)
    @Pola, grazie!!! Detto da te è un complimentone ^_^
    @MMM, grazie, auguro anche a voi una settimana buona...e gustosa ;-)
    @Ely/Fla, attendo con ansia le atre (st)renne...riuscite sempre a stupirmi con i vostri manicaretti :-P
    @Cinzietta, ti capisco! :-D Anche se non è un kg di chiacchiere, avendo solo 6 cilindri a disposizione...ho fritto per un bel po' anche io...ma come hai detto tu, ne vale la pena ;-)
    @Cranberry, grazie!!! Vorrei fartele provare...così non ti piacerebbe solo l'aspetto ;-)
    @Virò, grazie, mi lusinghi...ma non farlo sentire a Stefania, che dice che vinciamo sempre noi :-DDD
    @Chiara, grazie anche a te! Effettivamente sono originali, ma non mi prendo i meriti dell'invenzione ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  30. @Cristina, anche a me è piaciuta molto come idea e mi è sembrata particolarmente adatta a questa raccolta di ricette...piaciuto lo scherzetto? :-DDD
    @Max, simo noi che dobbiamo ringraziare te per la costanza con cui ci segui ^_^
    @Simo, con il tuo commento mi hai dato un'altra idea...si potrebbero tagliare le chiacchiere colorate a quadretti, in modo da avere dei coriandoli ;-)
    @Elena, grazie 1000!!! E' vero, sicuramente hanno fatto la gioa delle mie nipotine...e non solo ;-)
    @Lisa, grazie, sei sempre gentilissima ^_^ Preparale anche tu...vedrai che successone con il "sanguinaccio" ;-)
    @Anastasia, grazie! Siamo noi ad essere felici di averti incontrata e di averti dato un'idea per fare felice il tuo piccolino ^_^
    @Mirtilla, grazie...ma si capisce quali sono le vere? :-D
    @Sulemaniche, Grazie dei complimenti e per la visita ^_^
    @Simonetta...lo ammetto...sono tutte finte! :-DDD
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  31. Bellissime!!
    io sarei rimasta a bocca aperta se me le fossi trovata di fronte!
    baci
    Vero

    RispondiElimina
  32. @Chiara, grazie 1000! Continua a seguire la raccolta delle (st)renne, vedrai quante belle idee ;-)
    @Sonia, grazie per i complimenti e per l'invito al contest...parteciperemo mooooolto volentieri ^_^
    @Stefania, ma non è mica una gara...:-DDD
    @Mariacristina, sei molto gentile ed anche il tuo blog è bellissimo...verremo presto a trovarti ;-)
    @Laura, grazie per i complimenti e per esserti unita ai followers! Ti verremo a trovare moooolto volentieri ^_^
    @Civette, grazie, grazie, grazie! ^_^
    @Cuocapasticciona, forse sono rimasti colpiti più gli adulti...dalla velocità con cui sono finite, sicuramente :-D
    @Vale, grazie! Sono molto adatte a questo periodo di Carnevale per la loro allegria...e poi sono pur sempre chiacchiere :-D
    @Nahomi, allora, hai indovinato l'indovinello? :-D
    @AnnaGiulia, allora aspettiamo ansiosi di vederle sul tuo blog ;-)
    @Giorgia&Cyril, grazie! Attenti a prepararle...poi i bambini le vorranno tutti gli anni ;-)
    @Acquolina, grazie anche a te! Aspetto di vedere anche le tue chiacchiere, visto che siamo telepatiche :-D@Orchidea, grazie! Ci è piaciuto molto anche il tuo...ed ora non lo lasceremo più ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  33. @Vero, stupiscono decisamente per i loro colori e la loro forma...ma poi è anche una gioa mangiarle ^_^
    Grazie e baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  34. Veramente belle, la forma e' perfetta!!!! Qui in Nuova Zelanda il carnevale praticamente non esiste... che peccato!

    Grazie anche per la visita, che mi ha dato modo di scoprire il vostro bellissimo blog :-)

    Visto che avete gia' lasciato un messaggio nel mio post, se volete anche partecipare al giveaway basta che mettiate il vostro avatar fra i followers (se l'avete gia' fatto e non l'ho visto fatemi sapere qual'e'!)

    ciao

    Alessandra

    RispondiElimina
  35. meravigliose queste stelle filanti...
    baci

    RispondiElimina
  36. AnnaLù, ma... sono stupende!!!!!! :-D
    Chissà le nipotine!!!!

    RispondiElimina
  37. Allegre e bellissime queste chiacchiere ! Magiche direi, evocano il carnevale solo a guardarle ! Complimenti !!!

    RispondiElimina
  38. sono veramente una cosa ganzissima! immagino come siano piaciute ai bambini! bravissima!

    RispondiElimina
  39. Che idea geniale, sono proprio alla ricerca di ricettine di Carnevale e sono certa di provare a farle al più presto. Intanto complimenti a voi e a questo splendido blog che ho scoperto proprio adesso, mi aggiungo ai vostri sostenitori. A presto :)

    RispondiElimina
  40. ma sono bellissime queste stelle filanti!
    posso tornare bambino e mangiarne un po'? :)

    RispondiElimina
  41. io non le conoscevo...un idea davvero originale !
    è questo che amo dei blog, ogni volta scoprire nuove cose..davvero grazie.
    Questo è il vero valore.
    Baci

    RispondiElimina
  42. @Alessandra, grazie! Peccato che tu non possa festeggiare il Carnevale come noi...organizziamo uno scambio, noi veniamo lì e tu qui a festeggiare? :-D
    P.S. Siamo tra i tuoi followers ;-)
    @LaNa, grazie, sei molto gentile ^_^
    @Mapi, grazie!!!...è sempre bello stupire i bambini ;-)
    @Rosella, grazie anche a te! Diciamo che sono un po' diverse dalle solite chiacchiere, ma comunque rientrano perfettamente nel tema carnascialesco ;-)
    @Gaia, grazie 1000!!! Mi ci è voluto un po' a prepararle, ma le facce delle bimbe mi hanno ripagata appieno ^_^
    @Ylaenia, siamo felici che la ricetta delle chiacchiere ti sia piaciuta, ma siamo ancora più felici che ti sia piaciuto il nostro blog e che tu sia tra i nostri followers ^_^
    @Gio, te ne offro quante ne vuoi ;-)
    @Barbara, vedo che hai capito in pieno il senso della raccolta delle (st)renne: la condivisione ;-) Grazie 1000!
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  43. Che "lavoraccio"che hai fatto Anna Luisa, il risultato pero' NE VALE ASSOLUTAMENTE LA PENA!!!
    Bravissima/i come sempre!!!
    diana

    RispondiElimina
  44. sarà molto divertente prepararle con le mie bimbe...venite a trovarmi quando volete, sono sempre in cucina!

    RispondiElimina
  45. Ma che belle!!
    Quasi indistinguibili da quelle vere!
    Già mi immagino a svuotare il vassoio e coprire la malefatta con quelle di carta! :>

    RispondiElimina
  46. Diana cara, grazie! Hai ragione, il risultato giustifica il tempo impiegato, ma soprattutto la soddisfazione viene vedendo le facce dei bimbi ^_^
    @Manuela, come ti capisco! Anche io passo tutto il tempo che ho in cucine e preparare un dolcino con le mie nipotine...non ha prezzo ;-)
    @Parentesiculinaria, grazie per il suggerimento :-DDD
    @Lucia, grazi, sei molto gentile ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina