martedì 18 gennaio 2011

"Panettone o pandoro?"...praticamente "To be or not to be?" Spiedini di panettone



Toglietemi una curiosità, ma voi, preferite il pandoro o il panettone? Certo che detto così molti di voi potranno controbattere dicendo che ci sono pandori e pandori e panettoni e panettoni. Ci sono i panettoni industriali e quelli artigianali, e la differenza è abissale, e lo stesso vale per i pandori. Poi ci sono le versioni farcite, ad esempio un pasticciere di Castellammare prepara un panettone con la Nutella (o per meglio dire un barattolo di Nutella rivestito di panettone), che è una goduria assoluta. Capita però alle volte di comprare un panettone di troppo, oppure di riceverne regalato uno quando ormai ne hai già mangiati tanti da mandare in tilt la bilancia. Ed è allora che bisogna pensare a come utilizzare il panettone in questione e realizzare una ricetta che sia buona, perchè questa deve essere il punto di partenza di qualsiasi ricetta, ma anche bella. E dato che quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare, è il momento della ricetta per gli avanzi delle (st)renne...e con questa introduzione, a cui manca solo Clark Kent che si trasforma in Superman, vi passo la ricetta di oggi ;-)




Spiedini di panettone

Ingredienti per 2 spiedini:
1 fetta spessa di panettone tagliata a rettangolo
250 g di cioccolato fondente
50 g di granella di nocciole
50 g di granella di pistacchio



Tagliare la fetta di panettone in modo da ottenere 6 cubi. Sciogliere al microonde 2/3 del cioccolato, avendo l'accortezza di utilizzare una potenza media e di mescolare il cioccolato ogni 30 secondi, finché non risulti sciolto completamente. Aggiungervi quindi il restante cioccolato e mescolare. In questo modo si ottiene una sorta di temperaggio veloce. Immergere i cubi di panettone uno alla volta nel cioccolato e passarne due nella granella di nocciole e due in quella di pistacchi, mentre lasceremo i restanti due al naturale.
Infilare un cubo per tipo in uno spiedino di legno e servire, magari come accompagnamento ad una cioccolata in tazza.



Mi raccomando, non perdete la prossima puntata di Avanzi (st)renne domani con la nostra sorprendente Stefania....che dite, sto guardando troppa televisione in questo periodo? :-DDD
Anna Luisa

24 commenti:

  1. Posso dire la mia...con il solito rischio di essere 'scugnizzo'...io li avrei chiamati Magnum al Panettone richiamandomi ai gelati estivi perchè è questa l'impressione che ho avuto guardando la foto!
    Ecco adesso potete dire che sono solo goloso (un gelato per me non ha paragoni con uno spiedino! ehehehhe) o semplicemente un "morto di fame da dolci"...mi vanno bene entrambi ma non è che per esserne veramente certo del nome da attribuirgli me lo fate provare un maxistecco di bontà?! :PP ehehhehehehe
    Complimenti per l'idea e scusate sempre la mia presenza fastidiosa :PPP

    RispondiElimina
  2. Io voto per il panettone classico, possibilmente senza canditi. E in questo momento mi dispiace di non averne uno da "riciclare" perchè su questi stecchi ci sto lasciando gli occhi e l'acquolina! E giusto per non farmi mancare nulla i dadi preferiti sono quelli con la granella :D! Bellissima idea, magari la sfrutto per un pan brioche, in attesa dei prossimi panettoni. Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Questa ricetta cade a fagiUolo!!! Ho un pandoro che vaga senza meta da un mese, l'idea di mangiarlo al naturale mi da un po' di nausea dopo le feste natalizie ma così... gnam!!!
    essendo pandoro, potrei con un beccuccio infilarci una goccia di crema dentro prima di rivestirlo che dici?
    @Gambetto: il richiamo al Magnum è perfetto!

    RispondiElimina
  4. PS: in generale, panettone forever!

    RispondiElimina
  5. dubbio amletico....ma visto che nn amo canditi ed uvetta,pandoro for ever!!!

    RispondiElimina
  6. Voto per il pandoro! E questi meravigliosi spiedini li faremo con le colombe pasquali!

    RispondiElimina
  7. Ricetta da applausi, anzi, per citare il tuo gentil consorte e rifarmi all'evocazione di Clarl Kent, ricetta da Batman.
    E con questa, chiudo ( e ripeto, non è mia- ma non ho resistito...)
    ciaooo
    ale

    RispondiElimina
  8. Fabtastica ricetta oer riciclare i dolci natalizi, questi spiedini sono di una bontà assoluta! Io invece il panettone l'ho riclicato facendoci delle frittelle...passate a trovarmi così ve ne offro un pezzetto! Ad ogni modo io preferisco il pandoro, fosse per me lo mangerei tutto l'anno...trooooooppo buono!

    RispondiElimina
  9. ma ragazza mia questa ricette è .. è.. non trovo le parole ma che invenzione!!!! io adoro il panettone ma anche il pandoro e quindi questi spiedini fanno per me!!! davvero geniali!!!! baci Ely

    RispondiElimina
  10. Semplici e geniali!

    Tra i dolci natalizi però il mio voto non va nè al pandoro nè al panettone ma...al torrone!

    Per essere proprio precisi quello sardo, morbido, con le noci: provarlo e diventarne dipendenti è tutt'uno!

    A proposito: arriveranno (st)renne di riciclo dell'altro torrone, quello duro con le mandorle che mi avanza sempre?!

    RispondiElimina
  11. Io voto panettone, classico&tradizionale che di più non si può... Questi spiedini sono semplicemente geniali! da coopiare!
    un saluto

    RispondiElimina
  12. Oh mamma.... roba da andare a comprare un nuovo panettone solo per preparare questi spiedini!!!!

    RispondiElimina
  13. Io preferisco il pandoro,avevo quattro panettoni....che dire questo è un riciclo lussurioso......

    RispondiElimina
  14. Oggi giornataccia, a scuola, a casa! Collegata solo per pochi minuti... mi metto sul divano col gentil consorte a guardare Gordon Ramsey... e mentre lui (Gordon, beninteso!) sbraita io penso che sto dimenticando qualcosa... Poi l'improvvisa illuminazione: il vostro appuntamento!!! Meno male che l'ho ricordato (anche se in corner), adesso vado a dormire più contenta, vista l'assoluta goduria di cui ci hai onorati!!!
    Davvero Batman! ;)

    RispondiElimina
  15. Sembrano dei veri e propri gelati!!!Ma che bontà... comunque io li farei con il pandoro perchè lo adoro...buonissimo...quest'anno non ne ho mangiato neanche tanto....
    baci
    angelica

    RispondiElimina
  16. Mah! Chiunque (io!!!) avrebbe riciclato panettone e pandoro con un classico pasticcio cremoso e pesante come non mai... ma non gli Assaggi... no loro ne sanno sempre una più del Diavolo!
    Bravi! Quasi quasi vado a cercare un panettone dato che li ho finiti tutti!:-)
    Deborah

    RispondiElimina
  17. @Gambetto, è sempre un piacere leggere i tuoi commenti...anche perché hai ragione, sembrano dei maxibon o dei magnum...Ok, la prossima volta che preparo un dolce ti invito a provarlo, ma tu in cambio il nome glielo dai tu ;-)
    @Federica, non per rigirare il coltello nella piaga, ma era un panettone all'uvetta :-P Ottima idea quella del pan brioche ;-)
    @Silvia, ottima utilizzo di avanzi, con la crema dentro poi...ma se fosse Nutella? :-P...ok, ora sto esagerando! ^_^
    @Mirtilla, in realtà anche io preferisco il pandoro...ma un panettone con l'uvetta non lo disdegno affatto ;-)
    @Silvia M., hai avuto un'ottima idea...chissà che le (st)renne non si trasformino in colombe :-D
    @Ale, che io sia stata un po' contagiata da Fabio ( i miei anticorpi mi proteggono abbastanza :-D) è ovvio, ma che tu a 700 km da noi, ripeti le sue battute, è mooooolto preoccupante!!!:-DDD
    @Claudia, corro a gustarmi un pezzetto delle tue frittelle :-P
    @Ely,come dire...semplici, ma buonissimi!!! ^_^
    @Virò, confesso la mia lacuna culinaria, in quanto non conosco il torrone sardo, ma da come lo descrivi, deve essere buonissimo...alla prima occasione ;-) Purtroppo non so se ci saranno ricette con il torrone, ma mancano ancora 8 giorni di Avanzi (st)renne ;-)
    @L'albero della carambola, grazie!!! Come ho detto preferisco il pandoro...certo dipende sempre dal panettone ;-)
    @Paola...in realtà io ho comprato un panettone per prepararli ^_^
    @Mari e Fiorella, ecco, lussurioso è il termine adatto! :-D
    @Stefania, mi dispiace per la giornataccia, ma...anche tu la battuta di Fabio? O_o allora è vero, il contagio si sta diffondendo per tutta la Penisola! :-DDD
    @Angelica, dopo tutti i voti che ha preso il pandoro mi toccherà provare anche questa versione di spiedini...mi immolerò per una giusta causa! :-DDD
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  18. @Deborah, grazie 1000 per i complimenti, ma anche tu ne sai una più del diavolo ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  19. Santo cielo con la Nutella è una mossa sleale!!! e sia, domenica mi cimenterò, che disgrazia...
    grazie ancora per sempre fantastiche le idee!

    RispondiElimina
  20. L'idea di 'sacrificare' l'ultimo dei miei panettoni per fare questi Magnum mi alletta non poco...Sarà che durante le feste non ne ho mangiato che un paio di fette, ma sia il mio panettone che il mio pandoro li mangerei tutti i giorni dell'anno a colazione e mi dispiace che stiano terminando! Per fortuna sono rimaste ancora un paio di veneziane!!!
    Complimenti! Bravi, as usual!!!

    RispondiElimina
  21. Finalmente oggi riesco a commentare sul vostro blog, questa settimana mi si impallava il pc al momento del "send"! :-(

    Meravigliosi questi magnum di panettone o pandoro... Per me Panettone tutta la vita, adoro canditi e uvette e quel suo aroma così particolare!

    Baciotti.

    RispondiElimina
  22. @Silvia, diciamo che mi piace essere sleale in questo modo ;-)
    @Valeria, non li ho mai provati, ma sono certa che anche io mangerei volentieri tutto l'anno i tuoi pandori e panettoni ^_^
    @Mapi, allora devi assolutamente provare questi spiedini ;-)
    Grazie a tutti
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  23. Oh sì, questa sì che è veramente una piccola, deliziosa e geniale idea....ed io che ero convinta di essere una grande creativa!!!
    Bravissima, mi piace da matti e credo che condividerò la TUA idea con la socia pasticcera!!

    Un abbraccio, Fabi

    RispondiElimina
  24. Fabiana, in cucina ho imparato che non si finisce mai di inventare e di imparare ;-)
    Grazie 1000!!!
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina