venerdì 15 ottobre 2010

Dopo l'Apple pie...le Apple-pette



Il 13 Ottobre è iniziato l' MT challenge di questo mese, con la ricetta dell'Apple pie proposta da noi. Devo dire che già le prime realizzazioni mi hanno colpito...in realtà, più che colpita dovrei dire che mi hanno fatto venire una voglia pazzesca di provarle tutte! Dato che purtroppo a causa della distanza dai partecipanti (ma non c'è nessuno nella mia zona che voglia corrompere un membro della giuria con una fetta di torta? :-D) e quindi dell'impossibilità di testare non solo virtualmente, ma in modo concreto i singoli piatti, ho pensato di placare l'acquolina che mi è venuta con una ricetta a base di mele, ma decisamente salata.
Per il titolo chiedo venia, io non ne ho responsabilità. "La colpa" è tutta di Fabio...ne dubitavate?



Polpette di maiale con bacon croccante&mele caramellate (da La forchetta d'oro)

Ingredienti:
250 g di polpa di vitello
150 g di salsiccia
un panino raffermo
2 uova
100 ml di latte
farina q.b.
15 foglie di basilico
sale&pepe
noce moscata
1 mela golden
70 g di pancetta in una fetta
una noce di burro
1 cucchiaino i zucchero
30 g di parmigiano grattugiato
olio di oliva

Mettere in una terrina la carne di vitello e la salsiccia privata del budello.
In un mixer frullare il pane a pezzi, 100 ml di latte, le uova e le foglie di basilico fino ad ottenere una crema omogenea.
Versate la crema sulla carne e unite il parmigiano, la noce moscata, sale e pepe ed amalgamate bene.
Formate delle polpette di circa 4 cm di diametro e passatele nella farina. Cuocetele in padella calda antiaderente con un filo di olio facendole rosolare da ogni lato.
Con l'apposito scavino ricavate delle palline dalla mela, spadellatele per circa 5 minuti con una noce di burro, un cucchiaino di zucchero ed un pizzico di sale.
Tagliate a piccoli rettangoli  pancetta e fatela cuocere sotto il grill o in microonde finché risulta dorata (in alternativa in padella antiaderente senza grassi aggiunti). Formate degli spiedini mettendo per ognuno una polpetta, una pallina di mela caramellata e una fettina di bacon croccante.

Note mie: in mancanza del bacon ho utilizzato dell'ottimo guanciale...ogni tanto un sacrifico va fatto! ;-)




Anna Luisa

P.S. Devo dire ad Alessandra, dal prossimo Mt challenge, di organizzare anche gli assaggi...almeno per noi di assaggidiviaggio :-D

15 commenti:

  1. lo perdoniamo, solo perchè fa delle foto meravigliose. Però, bisognerà iniziare a pensare ad un modello di aureola anche per te. Tutta tempestata etc etc e pure munita di due belle cuffie di pelo, giusto a sbarramento dell'organo dell'udito...:-)))
    Dal prossimo li organizziamo, e cominciamo da voi, che intanto siete di nuovo in gara :-)
    nell'attesa, mi salvo anche la ricetta delle polpette, non sia mai che me ne sfugga una!
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  2. Idea carinissima! complimenti ragazzi, un modo insolito e originale per presentare le polpettine, specialmente per l'aperitivo.
    Un saluto,
    simona

    RispondiElimina
  3. La ricetta è meravigliosa, per fortuna è fuori concorso... ;-)

    RispondiElimina
  4. grandiosa e golosa idea! e consiglio a fabio di registrare il nome prima che qualcun altro gli rubi il copyright... ;-)

    RispondiElimina
  5. Non avevo dubbi ssull'origine del titolo... così come non ho dubbbi sulla bontà del piatto, che, anche se mi è impossibile assaggiare, sulla fiducia mi da assoluta affidabilità!!!... però se vuoi organizzare un assaggio mi dispongo al "sacrificio"... anche col guanciale ;)))

    RispondiElimina
  6. Il nome mi era venuto qualche giorno fa durante una conversazione con amici a proposito di un altro argomento. E sembrava finita lì. Poi Annalù ha realizzato questo piatto e io le ho chiesto "Ma ti rendi conto di cosa hai realizzato?" E lei, quasi impaurita, mi ha risposto un timido "no", ed io :"le Apple-pette", e da qui le risate per una ricetta ed un nome del tutto involontari e casuali :-D
    @Ale: cosa sarebbe questa storia delle cuffie, dei vaccini, etc etc? :-D
    @Cristina: il nome già è depositato...nel cassetto delle mie "battute"(?) più vergognose :-D
    @Fantasie, proprio il caso di dire : porgi l'altro guanciale! :-D
    Fabio

    RispondiElimina
  7. Bellissima questa ricetta, anch'io ho tanta voglia di provare la tua, grazie di essere passati.
    P.s. Il giorno dopo l'apple pie era molto più buona!
    Baci e complimenti per il gustosissimo accostamento.

    RispondiElimina
  8. @Gloria, grazie a te per i complimenti e per essere passata ^_^
    Felice che l'apple pie ti sia piaciuta...io l'adoro @_@
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  9. buone!!! ma che delizia ;)passa a trovarci!
    www.modemuffins.blogspot.com
    bacione!

    RispondiElimina
  10. Grazie ragazze, siete sempre gentilissime!!! ^_^

    RispondiElimina
  11. Hai inventato le "Apple-pette".....e adesso pretenderesti pure che noi, anziché rispondere alla provocazione, porgessimo "L'altro guanciale"????? Di questo passo, dove andremo a finire??????;-DDDDDDD
    Annalù, credo sia meglio imbavagliare la tua metà..... prima che sia troppo tardi!!!!!
    ;-DDDDDD
    Un abbraccio
    Licia

    RispondiElimina
  12. @Licia...temo che sia già troppo tardi!!! @_@ :-DDD
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  13. @Inguaribile viaggiatore, effettivamente è un bel connubio e molto carino da presentare anche ad un buffet ;-)
    Un abbraccio
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  14. Che pazienza Anna Luisa...
    Il titolo mi ha incuriosita, ma l'abbinamento mele e bacon non mi convinceva del tutto, finché non ho letto la ricetta... spettacolo! Chissà se la mangerebbe anche Juri, lui la frutta nel salato (e in generale cucinata) non la vede di buon occhio...

    RispondiElimina