lunedì 14 giugno 2010

Fiori....di zucca ripieni!



L'altro giorno mentre Fabio ed io eravamo fuori per compere, ci è capitato di passare davanti ad un fruttivendolo che sembrava un fioraio per l'enorme quantità di fori di zucca che aveva, grandi, bellissimi e soprattutto invitantisimi. Va senza dire che la nostra fantasia è velocemente volata ai fornelli e ci è bastato uno sguardo complice per decidere di entrare ed acquistare queste fantastiche infiorescenze. Dato che però, mentre il mio pensiero era voltato ai fiori di zucca fritti, mentre Fabio, molto più salutista di me, aveva pensato ai fiori di zucca al forno, ho deciso di accontentare entrambi.

Fiori di zucca ripieni fritti



4 fiori di zucca
150 g di ricotta
20 g di parmigiano grattugiato
50 g di provola
4 acciughe sott'olio
250 g di farina
250 ml di acqua frizzante fredda
sale
olio per friggere




Pulire i fiori di zucca con un panno umido ed eliminare il pistillo interno. Nel frattempo mescolare la ricotta con il parmigiano, un pizzico di sale e la provola tagliata a pezzetti. Dividere il ripieno in quattro parti, formare delle polpette ovali e porre all'interno di ognuna un'acciuga. Inserire ogni polpetta in un fiore di zucca.
Preparare la pastella aggiungendo poco alla volta l'acqua alla farina, ottenendo una pastella densa. Riscaldare l'olio ed immergervi i fiori di zucca dopo averli passati nella pastella. Quando saranno dorati, scolarli su un foglio di carta assorbente e servirli caldi.


Fiori di zucca ripieni al forno



6 fiori di zucca
300 g di ricotta
200 g di provola
100 g di olive bianche
50 g di salame o mortadella
50 g di parmigiano grattugiato
250 g di pane grattugiato
2 uova
20 g di burro
sale



Pulire i fiori di zucca con un panno umido ed eliminare il pistillo interno. Preparare il ripieno mescolando la ricotta con un pizzico di sale, il salame o la mortadella e la provola tagliate a pezzetti, il parmigiano grattugiato e le olive snocciolate e tagliate anch'esse a pezzetti. Formare delle polpette oblunghe con la farcia e riempire i fiori di zucca. Passare ogni fiore nelle uova sbattute con un pizzico di sale, e poi nel pane grattugiato. Disporre i fiori in una teglia su un foglio di carta da forno e mettere un pezzetto di burro su ognuno. Cuocere a 180°C per circa 15 minuti. Servire caldi.


Ciascuno di noi aveva avuto un'idea, ma entrambi abbiamo gradito molto anche l'idea dell'altro/a.

Anna Luisa

13 commenti:

  1. Ciao! ma quanto ci piacciono! aspettiamo l'estate proprio per farne scorpacciate!! peccato ch eripieno proprio non ci vengono!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Buonissimi...anche io uso l'acqua frizzante per l'impasto...la gaudianello effe nat. complimenti per il ripieno. baci e alla prox.

    RispondiElimina
  3. Ne vado ghiottaAAAAAAAAAAAAAA,bella versione quasi come li faccio io,Lisa.

    RispondiElimina
  4. @Manuela e Silvia, anche a me piacciono molto...la prossima volta...pizzette di fiori di zucca! ^_^
    @Max, ho usato la Lete...solo perché ha la particella di sodio che mi è simpatica ;-)
    @Lisa, dimmi, dimmi, come li fai? Sono sempre a caccia di varianti;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  5. Buonissimi!1 bravi, complimenti!! Ciao Anna
    http://peccatidigolaconanna.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Ne vorrei uno!!! Qui negli States non si trovano, ma se vi interessa del rabarbaro mi offro per uno scambio ;-) complimenti hanno un aspetto delizioso anzi di piu'! Ciao

    RispondiElimina
  7. Da quando li ho assaggiati la prima volta mi sono innamorata dei fiori di zucca e qui non saprei davvero quale scegliere! Non amo molto friggere e istintivamente andrei su quelli al forno; certo però che anche il ripieno degli altri...Ovvia, uno strappetto ogni tanto ci sta! Assaggio di tutti e due e non se parla più ^__^ Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. une recette originale et belle présentation
    bonne soirée

    RispondiElimina
  9. @Anna, grazie a te di essere passata da noi ;-)
    @Kat, mi piacerebbe molto fare questo scambio, ma non so in quali condizioni ti arriverebbero i fiori di zucca...O_o
    @Federica, concordo con te...non facciamo dispiecere nessuno! :-D
    @Fimère, merci beaucoup pour ta visite! ^_^
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  10. adoro i fiori di zucca e questi mi fanno venire un'acquolina in bocca!!

    RispondiElimina
  11. Se fa troppo caldo per accendere il forno usate una capiente padella antiaderente con un filo di olio, adagiate i fiori ripieni ben chiusi e cuoceteli per una decina di minuti finché saranno dorati. Economica e veloce!
    Se raccogliete i fiori dal vostro orto fate come mio marito che li capovolge così rimangono aperti più a lungo, per eliminare il pistillo uso lo scavino piccolo così non si rovinano i fiori, per il ripieno ho provato anche a fare dei "miscugli" svuota-frigo con risultato è sempre gustoso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le dritte, mi saranno molto utili ^_^
      A casa mia li friggono, però sicuramente non sono light ;-)
      Da oggi anche io userò lo scavino (non ci avevo mai pensato ^_^)
      Torna presto a trovarci ;-)
      Anna Luisa

      Elimina