venerdì 30 aprile 2010

Du gusti is meglio che uan! Coppetta con crumble di colomba al latte di mandorle e crema di mandorle e al caffè con crema al cioccolato




Eccoci nuovamente in quella fase dell'anno in cui ci troviamo sommersi dalle colombe e dal cioccolato. Forse sotto questo aspetto preferisco il post-Natale, in cui ci sono solo panettoni e pandori (detto tra noi ne ho ancora un paio da consumare :-(), mentre ora, tra colombe e uova di cioccolato, i miei mobili di cucina straripano.
Così ho pensato ad una bella ricettina che mi permettesse di consumare entrambi gli ingredienti in un solo colpo. Penserete che il titolo "du is meglio che uan" sia dovuto all'utilizzo di entrambi gli ingredienti...invece no. Dato che l'indecisione è una brutta bestia ed avendo a disposizione anche un panetto di pasta di mandorle gentilmente omaggiatomi da Elisa del forum di Cucina Italiana, non sapevo scegliere il dolce da preparare: una coppetta con crumble di colomba al latte di mandorla e crema alle mandorle, oppure una coppetta con crumble di colomba al caffè e crema al cioccolato?
Ormai avrete capito la conclusione...le ho preparate entrambe!



Coppetta con crumble di colomba al latte di mandorle e crema di mandorle

Ingredienti
3 fette di colomba
100 g di pasta di mandorle in panetto
150 ml di latte
2 tuorli
20 g di zucchero
10 g di farina
10 g di amidi di mais
cioccolato fondente per decorare

Preparare la crema. Montare bene i tuorli con lo zucchero, aggiungervi la farina e l'amido setacciati ed infine il latte caldo, poco alla volta. Mettere in un pentolino sul fuoco e portare a bollore mescolando. Aggiungere metà del panetto di pasta di mandorle fatto a pezzetti e farlo sciogliere.
Nel frattempo con il restante panetto preparare del latte di mandorla, facendolo sciogliere in acqua fredda.
Immergere le fette di colomba nel latte di mandorle, tagliarle a cubetti e metterle sul fondo della coppetta, quindi versarvi della crema alle mandorle sopra e ripetere l'operazione. Grattugiarvi del cioccolato fondente per dare colore.




Coppetta con crumble di colomba al caffè e crema al cioccolato

Ingredienti

3 fette di colomba
1 tazzina di caffè
200 g di cioccolato fondente al 70%
150 ml di latte
2 tuorli
20 g di zucchero
10 g di farina
10 g di amidi di mais
mandorle a scaglie per decorare

Preparare la crema come per la ricetta della coppetta alle mandorle, aggiungendo alla fine il cioccolato ridotto a pezzi invece della pasta di mandorle. Immergere le fette di colomba nel caffè e tagliarle a cubetti. Mettere alcuni cubetti di colomba sul fondo della coppetta, aggiungervi la crema e ripetere finché la misura della coppetta lo consente. Decorare con  scaglie di mandorle.

E se è vero che "du gusti is meglio che uan", tre è ancora meglio...ed ecco un bicchire mix delle due coppette precedenti ;-)



Anna Luisa

10 commenti:

  1. Ottima idea..e chissà che buone!

    RispondiElimina
  2. No va beh! Ma qui si esagera!!! Che meraviglia!!! Splendide entrambe e splendido il mix! Lo so già: sarà un dolce weekend
    Un saluto
    simona

    RispondiElimina
  3. Wow..golosissime entrambe! c'è l'imbarazzo della scelta tra il bianco dolce e il nero aromatico! bravissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Sempre qualcosa da imparare da Voi!!!
    la colomba non ce l'ho pero' se ne puo' trovare ancora scontate del 30% di ottime marche in giro, ne acquistero' una giusto per il piacere di provare queste meraviglie!!!
    Grazie ...diana

    RispondiElimina
  5. Solo a leggere si prende almeno 1kg!!!...da amante del cioccolato scelgo la seconda ma anche le altre non scherzano, ciao!

    RispondiElimina
  6. Sì sì, io sono una fautrice del tu gust is meglio che uan! E tre è il numero perfetto!

    RispondiElimina
  7. @Federica, grazie!!! Effettivamente ERANO proprio buoni! :-9
    @Simona, buon "dolce week-end"!!!
    @Manuela e Silvia, non sapevo proprio quale scegliere...
    @Diana, sommersi dalle colombe (ma i realtà ho ancora anche due pandori!), vo inventare qualcosa...
    @Kat, anche Fabio ha scelto quella al cioccolato,io invece non ho disdegnato nulla!
    @Fantasie, anche Dante sosteneva ce tre fosse il numero perfetto...
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  8. Complimenti,il tuo blog è in classifica fra quelli scelti da Cucina Italiana,bravissima,lisa.

    RispondiElimina
  9. Intanto grazie per le vostre visite da me, per la vostra coppetta che dire!!! la senzazione di gusto e dolcezza sarà starordinaria per il palato, complimenti e buon w.e.

    RispondiElimina
  10. @Lisa, grazie 1000, anche perchè senza la segnalazione tua e di Mapi, neppure lo avrei saputo...;-)
    @Max, passo sempre volentieri a trovarti ;-) Grazie per i complimenti!
    Anna Luisa

    RispondiElimina