martedì 6 aprile 2010

99 colombe...un cioccolatino per voi...Cioccolatini rivestiti al pistacchio e ripieni di gelatina al vinsanto e ganache ai cantucci



Precisamente un anno fa la Terra ha tremato in Abruzzo, creando sofferenza, disperazione...desolazione. Molte famiglie sono rimaste senza casa, senza lavoro, hanno perso i loro ricordi, i luoghi dove si recavano nella comune quotidianità, purtroppo molti hanno perso anche gli affetti.
In ricordo di questo triste avvenimento oggi, molti foodbloggers ed alcuni chef, su idea di Artemisia e Lydia, vi proporranno una ricetta creata da loro utilizzando almeno un prodotto della casa dolciaria "Sorelle Nurzia" che ha sede a L'Aquila. Siamo stati felici di essere invitati a partecipare a quest'iniziativa come abbiamo già detto qui e così abbiamo pensato di preparare un cioccolatino. Vi domanderete come possa la ricetta di un cioccolatino annoverare tra i suoi ingredienti uno dei prodotti delle sorelle Nurzia...et voilà...



Cioccolatini rivestiti al pistacchio e ripieni di gelatina al vinsanto e ganache ai cantucci Sorelle Nurzia

Ingredienti
400 g di cioccolato fondente

Per la gelatina al vinsanto
4 g di colla di pesce
100 ml di vinsanto

Per il rivestimento al pistacchio
50 g di cioccolato bianco
2 cucchiai di pasta di pistacchi

Per la ganache ai cantucci Sorelle Nurzia
4 cantucci con mandorle e pistacchi Sorelle Nurzia
100 g di cioccolato bianco
80 g di panna
20 g di burro

Temperare il cioccolato fondente: sciogliere il cioccolato a bagnomaria portandolo a 45°C. Versarne i 2/3 su un piano di marmo e spatolarlo per farlo raffreddare fino a 28°C. Rimettere nel bagnomaria e verificare che la temperatura sia di 31°C (+ o - 2°C). A questo punto versare il cioccolato nello stampo e capovolgere quest'ultimo per eliminere il cioccolato in eccesso. Battere sul piano di lavoro lo stampo per cioccolatini in modo da fare affiorare eventuali bolle d'aria. Capovolgere lo stampo su un foglio di carta da forno e fare solidificare.
Preparare il rivestimento al pistacchio. Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e mescolarvi la pasta di pistacchio. Con la crema ottenuta spennellare l'interno dei cioccolatini.
Preparare la gelatina al vinsanto. Mettere in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina. Nel frattempo riscaldare il vinsanto portandolo ad ebollizione, sciogliervi la colla di pesce e fare raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo fino ad ottenere una gelatina. Mescolare la gelatina con un cucchiaio e metterla in una sac à poche. Riempire 1/3 dei cioccolatini con la gelatina.
Preparare la ganache ai cantucci. Sbriciolare i cantucci mettendoli in un canovaccio e battendoli con il batticarne. Portare a bollore la panna e sciogliervi il burro. Sciogliere la cioccolata bianca a bagnomaria o a microonde ed aggiungervi la panna poco alla volta mescolando. Incorporare i cantucci sbriciolati. Porre in una sac à poche con bocchetta larga il nostro ripieno ed utilizzarlo per riempire i cioccolatini fino a 2 mm dal bordo.
Fare raffreddare e versare sullo stampo altro cioccolato per chiudere i cioccolatini, togliendo quello in eccesso. Fare solidificare bene i cioccolatini magari passandoli 10 minuti in frigorifero. Capovolgere lo stampo sul piano e con un colpo fare uscire i cioccolatini.



Con questo ricetta mandiamo un "dolce" pensiero alle Sorelle Nurzia ed a tutti gli abruzzesi.

Anna Luisa e Fabio

30 commenti:

  1. Una ricetta davvero ricercata e anche abbastanza difficile da realizzare... bravi ragazzi!

    RispondiElimina
  2. Bella bella.. e complimenti anche tu ricetta molto molto gustosa!! Due cioccolatini stanno bene in tutte le occasioni !! ;))
    Alessandra

    RispondiElimina
  3. Deliziosa l'idea, buonissimi i cioccolattini!
    Bravi...as usual!!
    Patrizia

    RispondiElimina
  4. Deve essere molto difficile fare un cioccolatino così.
    Mi sembra di sentire il gusto.
    Grazie alle Colombe che mi hanno permesso di conoscervi.
    cioao ciao Linda

    RispondiElimina
  5. Ma che bello scoprire il tuo blog in quest bellissima occasione! E pure i cioccolatini ha fatto! che brava!:)
    alla prossima!:)
    Terry

    RispondiElimina
  6. la ganache ai cantucci, se la facessi io mica arriverebbe nei cioccolatini :)
    Ciao, e piacere di conoscervi, in questa bella occasione, tra l'altro :)

    RispondiElimina
  7. Eh eh scusate ma voi due da dove saltate fuori?? Non mi ero mai ancora accorta di questo blog, che sembra promettere benissimo. Anna Luisa tu sei una cuoca fantastica e fantasiosissima! E complimenti anche per aver partecipato a questa iniziativa con tanto impegno.
    A presto

    Sara

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia! Altro che i miei dolcetti di colomba, questa è alta pasticceria!

    RispondiElimina
  9. bellissima idea...complimenti!

    RispondiElimina
  10. Visto che abbiamo le stesse passioni - cibo e viaggi - ti invito sul mio sito di foto e racconti di viaggio

    www.arteteca.net

    ciao
    Fabrizio

    RispondiElimina
  11. Ma questa è un'impresa da veri "maestri cioccolatai" siete stati bravissimi!!! Questo blog è stata una bella scoperta... ricette e foto bellissime, piacere di avervi conosciuto e grazie alle 99colombe!
    Ciao,
    Alice

    RispondiElimina
  12. Ma che bravi! Che ricetta complessa, non credo che riuscirei a riprodurla, ma assaggerei volentieri... Grazie per la visita, passerà spesso a trovarvi. A presto, Lucia

    RispondiElimina
  13. Siete sempre sorprendenti,è stata un idea originale e la bontà sembra scontata.Un bacio Damiana!

    RispondiElimina
  14. Ho appena finito di cenare e assaggerei volentieri i vostri cioccolatini...complimenti per la ricetta di alta pasticceria!
    Sonia

    RispondiElimina
  15. Siete dei veri chef cioccolatieri, questi piccoli capolavori sono un vero e proprio colpo di fulmine, la gelatina al vinsanto insieme alla ganache sono qualcosa di celestiale, vi facciamo i nostri complimenti! Non è che ve ne è rimasto qualcuno?
    Buona settimana da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  16. @Fantasie, grazie, ma è più facile di quanto sembri...;-)
    @Alessà, hai detto bene, due cioccolatini stanno sempre bene ;-)
    @Patrizia, mi sono dimenticata di farteli provare...ma ce l'avresti fatta? :-D
    @Terry, grazie 1000 e spero di rivederti spesso qui ^_^
    @Teodo, ringrazio io le colombe per avervi fatto conoscere...
    @Cibouette, il piacere è tutto mio! E per la ganache...ho faticato anche io...:-D
    @Sara, potrei risponderti che siamo usciti dall'uovo di Pasqua :-DDDD. Grazie, sei troppo gentile!!!
    @Vale, mi fai arrossire!
    @Grazie Chiara!
    @Fabrizio, verrò volentieri a visitare il tuo sito, grazie per l'invito!
    @Alice, anche tu sei gentilissima e grazie per i tanti complimenti!
    @Lucia, allora ti aspettiamo per la visita e per l'assaggio...
    @Damiana, sei sempre tanto cara!
    @Sonia, anche tu sei gentilissima ed aspetto anche te per l'assaggio...
    @Sabrina&Luca, terremo da parte qualche cioccolatino anche per voi!
    Grazie a tutti
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  17. E' una delle idee più originali che ho visto per le 99 colombe, complimenti!

    RispondiElimina
  18. Mi associo ad Alessandra, un cioccolatino va bene sempre e comunque!
    E' bello vedere due persone che si vogliono bene e che riescono a condividere (e con ottimi risultati, direi) una cosa tanto preziosa e tanto intima come la preparazione del cibo (oltre che il suo consumo!).
    Chapeau! E grazie per la vostra visita
    :-)

    RispondiElimina
  19. Fantastici questi cioccolatini! Complimenti!
    E complimenti anche per il blog, mi sono messa tra gli amici!
    Grazie per essere passati da me!
    Un abbraccio!
    Paola

    RispondiElimina
  20. Il piacere di conoscervi e anche mio! Grazie di avermi fatto visita, a presto!

    RispondiElimina
  21. mmmh che buoni! grazie della visita e dei complimenti. a presto AM

    RispondiElimina
  22. grazie per la visita!!!:)
    che ricetta favolosa!!!!!!!!!!! tanti tanti complimenti!!!!!!!
    deliziosi questi cioccolatini, un ripieno divino!!!! vorrei proprio assaggiarne uno!!!!
    a presto!!

    RispondiElimina
  23. Io vado a nascondermi con la mia ricettina :( La gelatina al vin santo gnam. Bravissima!

    RispondiElimina
  24. Mamma che belli i cioccolatini...
    Piacere di conoscervi!!
    Vi auguro una buona serata e se posso mi metto anch'io negli amici...
    Enrica

    RispondiElimina
  25. Cara Anna scusa la mia assenza dal pc!
    Complimenti per i tuoi cioccolatini: sono una vera delizia!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  26. @Naninnani, mi hai fatto arrossire...
    @Duck, grazie a te per i complimenti e per la visita (hai detto bene, riusciamo ottimamamente nel consumo dei piatti...;-))
    @Paola, grazie a te di essere passata e di averci aggiunti agli amici!
    @Speedy70 spero di rivederti presto...
    @AM Grazie anche a te!
    @Chiara mi farebbe un enorme piacere fartene assaggiare ;-)
    @Rossella, per questa bella iniziativa, non importa cosa si è preparato, ma il fatto di averlo preparato con tutto il nostro cuore!
    @Enrica, felice di averti tra i nostri amici!
    @Luna d'argento, i tuoi complimenti sono sempre molto graditi!
    Grazie ancora a tutti
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  27. Bravissimi: avevo visto i vostri cioccolatini dando una scorsa ai mille post di ieri. Stasera, con un po' di tempo a disposizione sto "rifacendo il giro" :-D Mi è piaciuta molto l'idea di usare per la ganache i cantucci: originale davvero.
    Bravi :-D

    RispondiElimina
  28. Jacopo, anche io penso di rifare il giro, perchè sono stati prepararati veramente dei bei piatti...tre cui il tuo...;-)
    Grazie
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  29. Mi stupisco della varietà di ricette e di utilizzo dei loro prodotti, questa "iniziativa" ha tirato fuori il meglio della fantasia! I tuoi cioccolatini ne sono un golosissimo esempio!

    RispondiElimina
  30. @accantoalcamino: grazie infinite! Anche io ho notato ed ammirato come per un atto di solidarietà siamo riusciti ad inventare un'infinità di bellissimi piatti.
    Un abbraccio
    Anna Luisa

    RispondiElimina