lunedì 1 febbraio 2010

Gnocchi carnascialeschi

Mi trovavo delle patate viola...lo avevo già detto? Ops, mi sa di si perché é il terzo piatto che vi presento con questo tubero di un colore inquietante, ma che ha saputo stuzzicare la mia fantasia! Ok, lo ammetto, ho creato un tormentone (ovviamente viola), tanto che ormai sognerete queste patate anche la notte. Però ve lo prometto, questo è veramente l'ultimo piatto che vi propongo, anche perché ho finito i due kili di patate che avevo avuto da Patrizia (e pensate un po' quante altre cose avrei preparato se gliene avessi chieste di più...).
Dunque, non potevano mancare gli gnocchi viola, ma potevo mai fermarmi qui? Noooo! Infatti ne ho fatti anche verdi con gli spinaci e classici bianchi...ed ecco degli gnocchi tricolori che ritengo molto adatti a questo periodo di Carnevale!



Gnocchi viola
300 g di patate viola lessate, pelate e schiacciate
200 g di farina

Gnocchi verdi
150 g di spinaci surgelati, lessati e tritati
2 patate medie lessate, pelate e schiacciate
200 g di farina

Gnocchi bianchi
2 patate medie lessate, pelate e schiacciate
100-150 g di farina



Besciamella
500 ml di latte caldo (meglio un po' di più per averla meno densa)
50 g di farina
50 g di burro
parmigiano grattugiato
noce moscata
sale

15 nocciole tritate grossolanamente per decorare



Preparare i tre tipi di gnocchi impastando gli ingredienti e porli su un tagliere infarinato. Fabio ha preparato una besciamella facendo sciogliere il burro in un pentolino, aggiungendo la farina setacciata e facendola assorbire per bene prima di aggiungerne altra ed infine il latte (caldo), sempre poco alla volta, mescolando. Mantenere sempre sul fuoco basso e cuocere, continuando a mescolare, finché bolle. Aggiungere il sale, la noce moscata ed il parmigiano grattugiato. Tende ad addendarsi, quindi aggiungere ancora latte per ottenerla più cremosa.
Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata, scolarli con la schiumarola e condirli con la besciamella al parmigiano e noce moscata. Fabio ha poi decorato il piatto con delle nocciole schiacciate molto grossolanamente.

Anna Luisa

6 commenti:

  1. Ma che buoni!!!! E belli!
    Siete scatenati ... e bravissimi!
    Che coppia! :D
    Baci
    Patrizia

    RispondiElimina
  2. @Patrizia,grazie 1000, anche da parte degli gnocchi viola che ringraziano la fornitrice ufficiale ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  3. Che cosa bellissima (oltrechè appetitosa) avete creato! L'accostamento è eccellente e la foto rende perfettamente il tutto! Complimenti e un bacione
    Dani

    RispondiElimina
  4. Oramai avete contagiato anche me con questa ossessione delle patate viola! Solo che io non posso 'sfogarmi' come voi perchè qui di patate viola...nisba! Quindi non mi resta che ammirare i vostri piatti e...deglutire a vuoto!!!
    Valeria

    RispondiElimina
  5. @Daniela, ci fai sempre dei bellissimi complimenti...grazie 1000!!!
    @Valeria, pensa che a me le ha portate Patrizia da Genova...avrà sentito che anche io deglutivo a vuoto...:-DD

    RispondiElimina